L’autunno può essere una stagione meravigliosa per te e i tuoi cani. Le temperature meno estreme significano che puoi goderti lunghe passeggiate più attive insieme e le foglie autunnali sono bellissime e possono offrire molto divertimento a un cucciolo giocoso. È anche la stagione delle zucche e la zucca è un piacere salutare e ricco di fibre per te e il tuo cane.

Ci sono alcune cose, tuttavia, che vale la pena ricordare quando si tratta di proteggere il cucciolo in questo periodo dell’anno. Di seguito sono riportati alcuni dei nostri migliori consigli per i cani durante la stagione autunnale.

Conoscere i rischi delle pile di foglie

Non appena avremo l’arrivo dell’autunno, Internet si riempie di graziosi video virali di cani che giocano nelle foglie.  

Può essere un divertimento fantastico per te, la tua famiglia e il tuo cane. Assicurati solo di tenere presente alcune precauzioni di sicurezza:

  • Assicurati di rimuovere eventuali spigoli vivi o altri attrezzi da giardino che potresti aver usato per raccogliere le foglie. L’ultima cosa che vuoi è che il tuo cane si procuri una brutta ferita, tuffandosi accidentalmente nell’estremità appuntita del tuo rastrello metallico.
  • Non dimenticare che queste pile di foglie possono diventare un nascondiglio sicuro per gli animali selvatici. Non è sconosciuto per i ricci o altri piccoli animali fare una tana in questi punti.  
  • Se le foglie mentono da molto tempo, specialmente se il tempo è stato bagnato, possono diventare un paradiso per muffe e altri batteri rischiosi. Se il mucchio di foglie non è fresco, non dovresti lasciarti andare dal cane; altrimenti, potrebbero ammalarsi.

Non trascurare i trattamenti parassitari del tuo cane

Non è insolito per le persone lasciare che la loro routine di trattamenti antiparassitari scivoli via via che arriva il tempo autunnale. È un’idea sbagliata comune che una volta che siamo fuori dall’estate, le pulci e il numero di zecche siano molto meno.

Leggi di più  I puntatori laser sono dannosi per i cani?

Se stiamo ancora vivendo un clima mite in autunno, potrebbe essere quando sono più diffusi in quanto hanno avuto tutta la primavera e l’estate per continuare a riprodursi.

Assicurati di rimanere aggiornato con i trattamenti contro le pulci e le zecche che usi in questi mesi per evitare brutte sorprese.

Mantieni il tuo cane sicuro e privo di stress durante le celebrazioni autunnali

L’autunno vede l’arrivo di Halloween e, a volte, le prime celebrazioni del Ringraziamento.

Mentre questo può essere un momento divertente per riunire la famiglia, e il tuo cane potrebbe amare tutti i visitatori extra, tieni presente che i cani nervosi possono trovare il trambusto in più che induce l’ansia.

Assicurati che abbiano un luogo sicuro e accogliente in cui rifugiarsi e, se ci sono dei bambini in visita, assicurati che diano spazio al tuo cane e trattali delicatamente. I bambini nei loro elaborati costumi o maschere possono spaventare alcuni cani. Se stai vestendo il tuo cane per Halloween, assicurati che siano a tuo agio nel farlo.

Fai attenzione a dove vengono conservate anche le caramelle e gli altri dolcetti o scherzetti. Molte caramelle possono contenere ingredienti che non vanno bene per i cani. Alcuni, come lo xilitolo, sono così tossici che possono rivelarsi fatali.

Utilizzare prodotti ad alta visibilità

Mentre entriamo in autunno, le notti attirano su di noi. Non dimenticare di guardare fuori i prodotti ad alta visibilità se devi portare il tuo cane a fare passeggiate al crepuscolo o all’alba, o anche al buio.

Fai attenzione se cammini vicino a strade trafficate, un gilet ad alta visibilità o un collare leggero possono essere utili e può essere più sensato tenere il cane al guinzaglio.

Leggi di più  Paralisi laringea nei cani

Tieni d’occhio i Funghi rischiosi

I funghi diventano molto più diffusi nei mesi autunnali. Certo, alcuni sono sicuri per gli uomini e i cani da mangiare, ma alcuni possono essere tossici. 

Se hai un cane avido che è incline a raccogliere qualsiasi cibo che trovano sulla loro passeggiata, potresti essere meglio evitare aree boschive o tenerli al guinzaglio per evitare che si verifichino ingestioni indesiderate. Se vedi germogliare nel tuo giardino e non sei sicuro di cosa siano, il miglior modo di agire è rimuoverli.

Se il tuo cane ha ingerito un fungo e sospetti che possa essere rischioso, la cosa migliore da fare è consultare immediatamente un veterinario o puoi chiamare l’ASPCA Animal Poison Control Center (APCC) per ulteriori indicazioni.

Segni di tossicità da funghi nei cani

  • vomito
  • Diarrea
  • Eccessiva sbavatura
  • Confusione
  • Disorientamento
  • Diminuzione o aumento della frequenza cardiaca
  • tremante
  • letargo

Le allergie stagionali possono emergere

Proprio come in primavera, quando tutti i nuovi fiori ed erbe iniziano a crescere, l’autunno può anche portare il proprio set di fiori che può scatenare le allergie stagionali di un cane. La stagione dell’ambrosia, ad esempio, arriva in autunno e questo può scatenare allergie umane e cane.

Spesso può manifestarsi con starnuti e naso che cola, ma può anche causare problemi respiratori più gravi e prurito o persino eruzioni cutanee.

Se sai che aspetto ha l’ambrosia, cerca di evitare di portare a spasso il tuo cane in un’area in cui c’è molto. Potresti anche volerli indossare una tuta protettiva per ridurre al minimo il loro contatto con essa se la loro reazione cutanea è grave.

A volte può essere utile pulire o fare il bagno dopo che entrano dalla loro passeggiata. Cerca di usare i prodotti shampoo con parsimonia, poiché un uso regolare può spogliare il mantello del tuo cane dei suoi oli naturali. Potrebbe anche essere necessario chiedere consiglio al proprio veterinario per una grave allergia. Possono essere in grado di fornire alcuni antistaminici o altri farmaci che possono aiutare a mitigare la reazione.

Leggi di più  Lagotto Romagnolo: Profilo della razza del cane

Conkers sono tossici per i cani

Può essere fantastico andare a caccia di conker in autunno, ma molti proprietari di cani non si rendono conto che le noci che provengono dall’ippocastano sono in realtà rischiose per i cani.

Se hai un cane che ama raccoglierli e giocare con loro, o peggio, se provano a mangiarli, dovresti tenerli al guinzaglio e sorvegliarli da vicino nelle aree in cui i conkers sono abbondanti.

Possono causare blocchi se ingeriti e, se mangiati a sufficienza, possono far ammalare il tuo cane in quanto contengono una sostanza chimica chiamata Esculina, che è tossica per loro. I decessi per ingestione di conker sono molto rari, ma possono ancora non stare bene.

Segni di avvelenamento da Conker nei cani

  • vomito
  • Diarrea
  • Dolore e disagio
  • Disidratazione
  • Possibile crollo

Fai attenzione allo scoiattolo o all’inseguimento di serpenti

L’autunno è la stagione in cui molti animali selvatici si stanno preparando per il letargo. Faranno i loro ultimi trattini per immagazzinare cibo e sono spesso visti durante il giorno più che nei mesi estivi.

Se hai un cane con un’alta preda, allora dovresti tenerli d’occhio e metterli al guinzaglio se pensi che camminerai in un’area in cui è probabile che si prendano il disturbo di cercare di inseguire uno scoiattolo su un albero.

Se vivi nel territorio dei serpenti, possono essere molto attivi e talvolta più inclini alle aggressioni in autunno. Fai molta attenzione se stai portando a spasso il tuo cane in aree che potresti aspettarti di trovare. Anche i morsi di serpente non velenosi possono essere dolorosi.