Per un gatto ancora attivo per la sua età ma che mostra segni di sbavare e sfoggiare una pelliccia spettinata, è necessario un esame orale approfondito. Mentre le gengive e / o i denti malati sono sempre una possibilità, anche altre condizioni devono essere escluse.

La maggior parte delle persone pensa che solo i cani sbavino, ma anche i gatti possono farlo. La ragione più benevola sarebbe che alcuni gatti sbavino quando sono felici, rilassati e facendo le fusa. Non dovrebbero esserci odori sgradevoli e dovrebbero comunque essere puliti come farebbero normalmente.

Un gatto che ha improvvisamente iniziato a sbavare potrebbe essere un segno di tossina o irritante ingestione, o forse una lesione, come mordere un cavo elettrico.

Guarda le modifiche nel comportamento

Per un gatto che ha gradualmente cessato le buone abitudini di pulizia o ha un pelo di pelo scadente, una possibile spiegazione è se il gatto è in sovrappeso – semplicemente non possono raggiungere ovunque come un tempo. Un modello tipico è un triangolo di capelli arruffati o mal curati sul retro, dalla base della coda.

Una cattiva alimentazione e alcune malattie ormonali o metaboliche possono anche causare cattive condizioni della pelle e del pelo.

Tempo per un controllo veterinario

Per un gatto che ha mostrato cambiamenti graduali nelle abitudini di grooming abbinati a una sbavatura maleodorante, il veterinario vorrà fare un esame orale completo per cercare potenziali cause. Le possibilità includono, ma non sono limitate a denti e gengive malati, un corpo estraneo orale o un tumore orale (più comune nei gatti anziani).

Dare un’occhiata più da vicino

Un gatto anziano con un cattivo odore, sbavare e cattive abitudini di toelettatura, dopo aver escluso una evidente malattia dentale / gengivale, sarebbe sospetto per un tumore orale. Mentre i cani hanno spesso escrescenze benigne in bocca, i gatti hanno più comunemente malignità. Molti gatti rimangono affamati e interessati al cibo, almeno inizialmente. Il proprietario nutre il gatto, vede l’interesse per il cibo, ma potrebbe non notare che il gatto mangia solo una piccola porzione o non lo fa affatto. 

Leggi di più  Gli 8 migliori spazzolini da denti per cani del 2019

Tumori orali in gatti

I comuni tumori orali per cani e gatti sono carcinoma a cellule squamose, fibrosarcomi e melanomi maligni1. I tumori orali possono essere ovunque, ma quelli sotto la base della lingua possono essere difficili da vedere all’inizio. Il tumore cresce, ulcera e si infetta. Questo è causa dell’odore e, in alcuni casi, del dolore. Questi stessi tumori non sono generalmente dolorosi, ma l’infezione lo è. Mentre il tumore potrebbe non essere immediatamente evidente, può interferire con la normale deglutizione, e questo porta a sbavare e incapacità di mangiare.

Trattamento per i tumori

Come per la medicina umana, i trattamenti sono disponibili sotto forma di escissione chirurgica, chemioterapia e radioterapia. L’età del paziente, la salute generale, le dimensioni e l’invasività del tumore entrano in gioco quando si decide la migliore opzione di trattamento.

Prima è meglio è

Ogni volta che il tuo animale mostra un nuovo comportamento, un segno clinico o un cambiamento generale nell’atteggiamento, ti preghiamo di consultare il tuo veterinario il prima possibile – si spera che sia facile da indirizzare. Nel caso di qualcosa di più serio, prima è possibile prendere in considerazione il problema, meglio è.

Fonte:

  • Rif. 1: American Veterinary Dental Society – Tumori orali