A meno che non nascano con un’anormalità o ne abbiano una o più rimosse in un intervento chirurgico, i cani hanno quattro zampe che usano per camminare. Queste quattro gambe lavorano in modo coordinato per ottenere un cane dal punto A al punto B, ma a volte le gambe non funzionano come dovrebbero o il sistema nervoso non comunica correttamente con la testa, il corpo o le gambe. Questo fa oscillare un cane e ha problemi a muoversi. Questo movimento anormale è chiamato atassia e ci sono tre tipi principali che influenzano i cani. Sapere di più su questo movimento anormale e sui diversi tipi che un cane può ottenere aiuterà il proprietario di un cane a riconoscere meglio questi problemi se si presentano.

Qual è l’atassia nei cani?

Ci sono tre tipi di atassia che possono verificarsi nei cani, ma tutti influenzano il modo in cui un cane può muoversi.

  • Problemi di propriocezione – Questo tipo di atassia influisce sulla capacità del cane di riconoscere dove sono le sue gambe quando cerca di camminare. L’inconsapevolezza del proprio corpo e l’incapacità di sapere dove sta ponendo i piedi è chiamata mancanza di propriocezione. Questo tipo di atassia è solitamente il risultato di un problema al midollo spinale come sanguinamento, tumore, un disco sporgente o una sorta di problema nervoso.
  • Sindrome vestibolare – Avendo a che fare con la capacità di equilibrio di un cane, la sindrome vestibolare è il risultato di un problema all’orecchio interno o di un problema al cervello che provoca un capogiro del cane e difficoltà a camminare.
  • Problemi cerebellari – Come suggerisce il nome, i problemi cerebellari si verificano nella parte del cervello chiamata cervelletto e possono causare atassia. Questa forma appare spesso come un passo esagerato perché il cane non è abbastanza sicuro dove posizionare i suoi piedi.
Leggi di più  Cancro della pelle nei cani

Sintomi di atassia nei cani

  • Andatura anormale
  • Tremori alla testa
  • nistagmo
  • Difficoltà a camminare
  • Impossibile posizionare correttamente i piedi
  • Piedi da masticare quando si cammina
  • Posizionamento esagerato dei piedi quando si cammina

Un cane ha un modo distinto di camminare e se questa normale andatura improvvisamente cambia, questo potrebbe essere un segno di atassia. Talvolta i tremori della testa e il nistagmo possono anche essere visti con atassia, e questi sono riconoscibili come movimenti di scuotimento della testa e il sussulto o il contrarsi degli occhi.

L’incapacità di posizionare correttamente un piede sul terreno quando si cammina è un altro segno di atassia. Questo di solito si traduce in un cane che si tocca i piedi e trascina le dita dei piedi per terra. Dato che un cane affetto da atassia sta avendo difficoltà a sapere esattamente dove sono i suoi piedi, non è in grado di capovolgerli e camminarli normalmente in modo da poter danneggiare i piedi mentre raschiano il terreno.

Infine, alcuni cani con atassia non si toccano le dita dei piedi, ma il loro posizionamento del piede è esagerato. Questo è simile a una persona che ha problemi di percezione della profondità o non si rende conto che c’è un passo indietro e prende un grande, esagerato passo per raggiungere il terreno.

Poiché l’atassia è solo un sintomo di una malattia di base, dovresti far esaminare il cane dal veterinario per escludere potenziali problemi che potrebbero causarlo.

Cause di atassia nei cani

Le cause dell’atassia variano a seconda del tipo.

  • Problemi del midollo spinale (tumori, traumi, infiammazioni, embolia, anomalie strutturali, ecc.)
  • Infezioni dell’orecchio interno o medio
  • Infezione delle vertebre o dei dischi
  • Malattia vestibolare
  • Ipotiroidismo
  • Trauma alla testa
  • Tumori nella testa
  • Infezioni che colpiscono il cervello o il tronco cerebrale (come il virus del cimurro canino)
  • Infiammazione che colpisce il cervello o il tronco cerebrale
  • Carenza di tiamina
  • Tossicità del metronidazolo
  • Cambiamenti o anomalie al cervelletto
  • Anormalità della conta dei globuli rossi
  • Bassi livelli di calcio, potassio o glucosio
  • Problemi di circolazione sanguigna (come le malattie cardiache)
  • Problemi respiratori
Leggi di più  Pietre della vescica nei cani

Trattamento dell’atassia nei cani

Il piano di trattamento per l’atassia dipende molto da quale sia la causa sottostante. Fornire un’alimentazione supplementare con calcio, potassio, glucosio o vitamine del gruppo B può essere giustificata per carenze di questi nutrienti, i farmaci possono essere somministrati per tossicità, infiammazione e infezioni, e altri sintomi specifici potrebbero dover essere affrontati a seconda del motivo per cui movimenti difficili A volte può essere necessario anche un intervento chirurgico per rimuovere i tumori o correggere le anormalità.

Oltre a trattare il motivo sottostante per l’atassia, l’agopuntura e la riabilitazione fisica possono essere garantiti anche per il cane.

Come prevenire l’atassia nei cani

Sfortunatamente non esiste un modo per garantire che l’atassia non si verifichi mai in un cane, ma è possibile ridurre la probabilità che si verifichi a causa di alcune malattie e tossicità. Prevenire le infezioni dell’orecchio pulendo regolarmente le orecchie del tuo cane e tenendo i farmaci fuori dalla portata del tuo cane sono due modi in cui puoi aiutare a prevenire che queste cose provochino atassia in un cane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here