Molti proprietari di gatti non si rendono conto che i loro gatti amichevoli non sposati possono avere problemi ad andare d’accordo con un nuovo gattino. Un nuovo gattino è in genere desideroso di fare amicizia, ma i gatti più grandi in famiglia non vogliono avere niente a che fare con loro. Spesso i gatti più anziani appariranno tristi, solitari, sibilano molto e talvolta addirittura smettono di mangiare se non si stanno adattando bene al nuovo membro della famiglia. Questi comportamenti sono perché i gatti non amano il cambiamento, specialmente quando coinvolge il loro territorio stabilito. L’introduzione di un gattino in un gatto adulto può causare molto stress alla tua famiglia, ma ci sono alcune cose che puoi fare per contribuire a rendere l’introduzione più fluida.

Preparazione per un nuovo gattino

La preparazione è la chiave per una introduzione di successo di un nuovo gattino al tuo gatto più grande. Se prepari il tuo gatto per il nuovo arrivato e apporti modifiche meno drastiche, è più probabile che si adattino al nuovo compagno di stanza.

  • I feromoni sono utili per creare un ambiente calmo per qualsiasi gatto e le settimane precedenti l’arrivo di un nuovo gattino è un ottimo momento per farne uso. Diffusori, spray e salviette sono tutti disponibili e aiutano il tuo gatto a sentirsi rilassato senza l’uso di droghe. Prova a utilizzare i feromoni per almeno alcune settimane prima di portare a casa un gattino.
  • Se sospetti che il tuo gatto più grande diventerà stressato e ansioso con un nuovo gattino, considera i supplementi nutrizionali progettati per calmare un gatto. Questi non drogheranno il tuo animale ma li aiuteranno a rimanere calmi e rilassati. Di solito funzionano meglio se somministrati poche settimane prima dell’evento stressante previsto e possono essere proseguiti dopo l’arrivo del nuovo gattino. Gli ingredienti di solito includono L-teanina, phellodendron, magnolia, siero di latte o proteine ​​del latte e altri ingredienti naturali che si dimostrano sicuri ed efficaci per gli animali domestici.
  • Nuovi oggetti per il tuo gattino, come ciotole per cibo, letti, un’altra lettiera e giocattoli dovrebbero essere sistemati dentro e intorno alla tua casa prima che il gattino torni a casa. Inizia a mettere questi oggetti nei loro nuovi posti circa una settimana prima del nuovo arrivo in modo che il tuo gatto possa annusarli e abituarsi a tutte le cose nuove. Se puoi, prova ad includere oggetti che hanno già il profumo del gattino su di loro.
  • Assicurati di essere pronto per il gattino. Se sei stressato e impreparato, il tuo gatto più grande sarà in grado di dire e di essere influenzato negativamente da esso. Compra il cibo del gattino e altri materiali prima di scoprire che sei completamente impreparato per un altro gatto.
  • Designare una stanza piccola, come un bagno, dove il tuo nuovo gattino possa ritirarsi e trascorrere la prima settimana o più. Il tuo gatto più grande dovrebbe essere in grado di raggiungere la porta di questa stanza per ascoltarli e annusarli, ma non avere qualsiasi interazione con loro. Metti gli oggetti del gattino in questa stanza (lettiera, ciotole per cibo, ecc.) Insieme a un giocattolo che appartiene al tuo gatto più grande.
  • Assicurati che il tuo gatto più vecchio sia in salute. Lo stress aggiunto a un gatto malsano non farà che peggiorare le cose e vorresti che il tuo gatto non solo fosse preparato mentalmente per un nuovo gattino, ma fosse anche fisicamente pronto a gestirlo. Porta il tuo gatto a fare un controllo con il veterinario per assicurarti che sia sano e che le vaccinazioni siano attuali. Le malattie respiratorie sono comuni nei gattini e vorrete che il sistema immunitario del vostro gatto più anziano sia pronto ad affrontare qualsiasi cosa accada. Se si verificano graffi o morsi tra il gatto e il gattino, si desidera anche che il vaccino contro la rabbia sia aggiornato per evitare qualsiasi problema.
    Leggi di più  Le 8 migliori imbracature per gatti del 2019

    Presentazione del tuo gatto a un nuovo gattino

    Ora che è arrivato il momento di portare a casa il tuo nuovo gattino per incontrare il tuo gatto, ricorda di essere paziente. Mentre un gatto più anziano di tanto in tanto si rivolge a un nuovo gattino, in genere ha bisogno di un po ‘di tempo per adattarsi ai cambiamenti. A volte i gatti non accettano mai completamente un nuovo gattino, ma semplicemente convivono, tenendosi per sé lontano dall’altro gatto in casa. Dovrai assicurarti che, indipendentemente da come si sente il tuo gatto per il nuovo gattino, le cose rimarranno tranquille e avrai le migliori possibilità di creare un’amicizia in erba sin dall’inizio.

    • Quando porti a casa il tuo gattino, permetti al tuo gatto di annusarli mentre il gattino è nel loro trasportatore o nelle tue braccia. Vai direttamente nella stanza precedentemente designata e imposta il tuo nuovo gattino e permetti al gattino di esplorare. La loro lettiera, le scodelle per il cibo, il letto e alcuni giocattoli dovrebbero essere facilmente accessibili. Non lasciare che il tuo gatto più anziano abbia accesso non sorvegliato al gattino. Di notte e quando non sei a casa e non sei in grado di sorvegliare il gattino e il tuo gatto più vecchio, tieni il gattino nella loro stanza designata con la porta chiusa. Mentre il tuo gatto si incuriosisce, possono infilare la zampa sotto la porta, annusare sotto la porta e ascoltare il gattino. Fatelo per circa una settimana, a seconda di come il gatto agisce con le modifiche. Non dimenticare di prestare molta attenzione al tuo gatto più grande dopo aver giocato con il tuo gattino. Avranno bisogno della tua attenzione e supporto e il profumo del gattino sui tuoi vestiti li aiuterà ad abituarsi al nuovo arrivato.
    • Dopo circa una settimana, lascia che il tuo gattino esplori la casa sotto il tuo occhio vigile. Permetti al tuo vecchio gatto di osservare questa esplorazione e ritirarsi se lo desidera. Non forzare un’interazione tra gatto e gattino. Se il tuo gatto ha un giocattolo interattivo preferito, come una bacchetta di piume o un puntatore laser, prova a giocare con entrambi i gatti allo stesso tempo. Ciò incoraggerà un’attività reciproca. Puoi anche dare loro entrambe le prelibate allo stesso tempo e darle contemporaneamente da bocce separate. Assicurati di lasciare abbastanza spazio tra le ciotole in modo che il tuo gatto più vecchio non si senta minacciato.
    • Incoraggia le interazioni positive che il tuo gatto più vecchio ha con il gattino usando lodi, dolcetti e affetto fisico. Vuoi che il tuo gatto associ il gattino a cose felici e positive.
    Leggi di più  Gli 8 migliori alimenti per gatti per la salute del tratto urinario nel 2019

    Permetti al tuo gatto di stabilire una gerarchia

    I gatti devono avere un ordine e un nuovo membro nella loro casa deve sapere dove si posizionano. Il tuo gatto più vecchio potrebbe avere un periodo di tempo in cui tenta di stabilire una gerarchia con il nuovo gattino. Possono fischiare e schiacciare il gattino quando fanno qualcosa che il tuo gatto più vecchio non vuole che facciano. Questo è completamente normale e fintanto che stanno solo sibilando e schiacciando, fai del tuo meglio per non interferire. Il tuo gatto più anziano sta stabilendo il suo ruolo di gatto dominante nella famiglia e il gattino viene insegnato dove sono i loro confini come il nuovo gatto.