Ti sei innamorato di quel cagnolino a tre zampe nella finestra del rifugio? I cani a tre zampe, spesso definiti amorevolmente come tripawd, sono praticamente gli stessi di altri cani, meno un arto. Se stai pensando di aggiungerne uno alla tua famiglia o al momento hai un cane che ha subito o sta per subire un’amputazione, ecco cosa devi sapere per assicurarti che il tuo cane viva la sua vita migliore.

Inizia con le basi

I cani finiscono come tripawd per una serie di motivi.

Incidenti, infortuni o malattie possono richiedere l’amputazione di una gamba, oppure un cane può presentare un difetto congenito alla nascita che porta a un numero inferiore di arti. Indipendentemente dal ragionamento, avere tre gambe non è praticamente un difetto. Molti cani prosperano su tre arti, godendo esattamente le stesse attività di un cane a quattro zampe.

Come genitore domestico di un tripawd, il tuo obiettivo principale nel mantenerli in salute è gestire il loro benessere generale e assicurarti che stiano ottenendo la giusta quantità di esercizio per mantenere le loro articolazioni in buona forma e prevenire ulteriori lesioni. Non guardare la mancanza di arto del tuo cane come una disabilità. Con un po ‘di attenzione cosciente, tu e il tuo compagno canino potreste dimenticare che è diverso da un cane con quattro zampe.

Cosa fare se il tuo cane ha bisogno di un’amputazione

I veterinari formulano raccomandazioni per il miglior interesse del tuo animale domestico. Se il tuo veterinario pensa che il tuo cane trarrebbe beneficio da un’amputazione, è perché hanno soppesato le altre opzioni e ha stabilito che l’amputazione ha le maggiori possibilità di aiutare il tuo cane a vivere la sua vita di massima qualità.

Leggi di più  I cani dovrebbero essere ammessi sui mobili?

Non abbiate paura di porre tutte le domande di cui avete bisogno su come sono venuti a fare la raccomandazione e su quale sarà l’intervento chirurgico per voi e il vostro cane, ma tenete a mente che l’amputazione è una procedura relativamente sicura ed è spesso più efficace e conveniente rispetto agli sforzi per risparmiare gli arti.

La decisione di amputare la gamba del tuo cane è grande, ma potrebbe essere la cosa migliore che puoi fare per il tuo cane.

Mantieni la tua mente sugli aspetti positivi, ovvero che i cani che hanno una gamba amputata a causa di infortuni o malattie di solito si sentono molto più a loro agio di prima dell’intervento e l’amputazione può consentire al tuo cane di vivere una vita senza dolore e / o dipendenza da antidolorifici.

Subito dopo l’amputazione

Il periodo immediatamente successivo all’amputazione è generalmente il più restrittivo per i cani e il nervosismo per i loro umani. Con la cura adeguata però, la vita tornerà presto alla normalità.

Segui da vicino il consiglio del veterinario e assicurati di somministrare farmaci antidolorifici e antibiotici come prescritto. Anche se il tuo cane inizia a sembrare migliore, chiedi al tuo veterinario prima di interrompere qualsiasi antidolorifico e continua a correre attraverso l’intero ciclo degli antibiotici: fermarsi presto può essere rischioso.

Oltre a seguire le indicazioni di cura prescritte, aiuta il tuo cane a stare tranquillo dando loro molte superfici morbide per rilassarsi. Tienili in una zona coperta di moquette della tua casa, dal momento che camminare sul legno può essere difficile per loro all’inizio. Se non si dispone di uno spazio coperto da moquette, posare alcuni tappeti accoglienti.

Leggi di più  Allergico ai cani

Il tuo cane potrebbe aver bisogno di assistenza per spostarsi nel periodo di recupero iniziale. Ottieni indicazioni dal tuo veterinario su come portare appropriatamente il tuo viaggio di guarigione in modo da non provocare accidentalmente dolore o stress aggiuntivi.

Il tuo veterinario sarà anche in grado di darti indicazioni su quando iniziare a introdurre attività.

Adottare un cane a tre zampe

Ci sono pochissime differenze tra l’adozione di un cane a tre zampe e l’adozione di uno a quattro zampe. È molto probabile che qualunque disturbo o lesione abbia causato loro la perdita di una gamba sia preso in considerazione dal momento in cui sono arrivati ​​al piano di adozione. Lo staff del rifugio sarà in grado di informarti se hanno esigenze di assistenza continua.

Quando porti a casa il tuo tripawd, dai loro il tempo di esplorare al loro ritmo. Come molti cani rifugio, c’è la possibilità che non abbiano mai salito le scale prima o saltati su un divano. Utilizza un allenamento di rinforzo positivo per incoraggiarli ad affrontare nuove attività: saranno dei professionisti in pochissimo tempo.

Sii paziente con il tuo salvataggio a tre gambe. C’è un normale periodo di adattamento con qualsiasi nuovo animale che entra nella loro casa per sempre, e potrebbe richiedere un po ‘più di tempo per diventare pienamente se stessi.

Esercitare il tuo Tripawd

L’esercizio fisico regolare è necessario per tutti i cani, ma è fondamentale per i cani a tre zampe, che possono provare dolore o problemi alle articolazioni se trasportano troppo peso. Resistere all’impulso di essere iperprotettivi, e invece lasciare correre il tuo cane e scatenarsi come vorrebbero. Ti faranno sapere se stanno vivendo qualche disagio.

Leggi di più  Cosa fare se trovi un cane

Durante le passeggiate, lascia che il tuo tripawd stabilisca il ritmo e non tirare il guinzaglio per accelerarli. Mirare a più brevi passeggiate durante il giorno invece di una lunga camminata, che potrebbe essere fisicamente troppo faticosa. Insieme alle passeggiate e alle gite al parco per cani, il nuoto è un’eccellente fonte di esercizio per il tuo cane a tre zampe e aiuterà le loro articolazioni e le loro articolazioni a rimanere in salute senza aggiungere ulteriore stress.

Con tutte le attività, tieni d’occhio i segni di affaticamento. Se il tuo cane sta rallentando, ansimando o fermandosi per pause frequenti, è un segnale che è ora di tornare a casa. Se sei preoccupato per il tuo cane a tre zampe e per l’esercizio fisico, ad esempio, se si stancano rapidamente o iniziano a ingrassare con un terapista riabilitativo veterinario, assicurati che il tuo cane stia esercitando correttamente e abbastanza.

I Tripawds hanno pochissime limitazioni e un sacco di amore da dare. Fornisci loro le cure di cui hanno bisogno e continueranno a vivere una vita lunga e felice, senza complicazioni extra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here