Popolari come animali domestici grazie alle loro piccole dimensioni, bellezza e intelligenza, i conuri dalle guance verdi hanno rubato il cuore di molti amanti degli uccelli negli ultimi anni. La loro curiosità, sperma e natura giocosa li rendono animali domestici interessanti e divertenti. Conuri maliziosi e avvincenti, con guance verdi racchiudono un sacco di personalità in un piccolo pacchetto. Il fatto che sia meno rumoroso della maggior parte degli altri pappagalli – e più accessibile – aggiunge all’appello. 

Nomi comuni

Il conuro guance verdi (o guancia verde) è anche conosciuto come il parrocchetto dalle guance verdi, il conuro dal lato giallo, e pappagallo dalle guance verdi

Nome scientifico

Il nome tassonomico per il conuro dalle guance verdi è Pyrrhura molinae, un membro di un genere che presenta un certo numero di specie di pappagalli con corpi piccoli e code lunghe. Ci sono almeno sei sottospecie:  

  • P. molinae australis
  • P. m. flavoptera
  • P. m. hypoxantha
  • P. m. molinae
  • P. m. phoenicura
  • P. m. restricta

Di questi, quelli più comunemente venduti come animali domestici sono P. m. molinae, P. m. australis e P. m. restricta. 

Origine e storia

Il conuro dalle guance verdi è originario del Sud America, rinvenuto nelle foreste e nelle aree boschive del Brasile, della Bolivia, dell’Argentina e del Paraguay. 

Taglia

Una delle più piccole specie di conuri, la conica guancia verde misura normalmente circa 10 pollici di lunghezza dal becco alla punta delle code della coda. Gli adulti pesano da 2 a 3 once. 

Durata media della vita

Il conuro guancia verde può vivere più di 30 anni quando è ben curato in cattività. 

Temperamento

Confezionando un sacco di personalità in un pappagallo dalle dimensioni di una pinta, i conuri dalle guance verdi sono esplosi in popolarità come animali domestici negli ultimi anni. Sono noti per essere affettuosi e giocherelloni con i loro proprietari, prosperando nel tempo trascorso socializzando con loro. Sebbene sia più silenzioso della maggior parte delle specie di conuri, questo può ancora essere un uccello rumoroso e potrebbe essere un problema per gli abitanti di appartamenti. Alcuni possono imparare alcune parole, ma i conuri dalle guance verdi non sono generalmente conosciuti come grandi chiacchieroni. Tuttavia, la maggior parte dei proprietari ti dirà che le loro personalità più che compensare ciò che potrebbero mancare nel reparto di linguaggio.

Leggi di più  Cairn Terrier: profilo della razza del cane

Colori e segni di conure guance verdi

Conuri selvatici dalle guance verdi mostrano una serie di colori nel loro piumaggio, sfoggiando piume rosse luminose nella loro coda e sul petto, verde brillante sulle loro spalle e la parte superiore delle loro ali, verde oliva che circonda la macchia rossa sul loro petto, un biancastro anello intorno al collo, piumaggio nero sulla testa, e infine, macchie verde oliva sulle guance. La coda lunga è prevalentemente blu / marrone. Hanno becchi e piedi neri e mostrano anelli bianchi nudi intorno ai loro occhi.

Maschi e femmine hanno colorazione identica. 

Un certo numero di variazioni di colore sono state selettivamente allevate in cattività, comprese le cosiddette conche turchesi, giallastre, cinnamomo e ananas.

Prendersi cura del Conuro dalle guance verdi

Mentre la bellezza e il cervello del conuro dalle guance verdi lo rendono un potenziale animale domestico attraente, la verità è che non tutti hanno ciò che serve per possedere un conuro o un uccello. Prima di portare a casa un conuro dalle guance verdi, fai molte ricerche per assicurarti di essere in grado di soddisfare le esigenze del tuo nuovo compagno. Puoi permetterti una spaziosa gabbia per uccelli e hai spazio in casa? Avete denaro extra da mettere da parte in caso di visite mediche di emergenza? Puoi impegnarti da due a quattro ore al giorno per supervisionare e interagire con il tuo pappagallo durante il gioco fuori campo e l’esercizio fisico? Se non puoi rispondere a queste domande con un “sì” incrollabile, allora è probabile che un pappagallo non sia l’animale giusto per te.

Nel suo ambiente naturale, il conuro dalle guance verdi vive tipicamente in piccoli branchi di 10-20 uccelli e, in cattività, ha ancora bisogno di una considerevole quantità di interazione sociale, che deve essere fornita dai proprietari. Coloro che sono in grado di provvedere ai bisogni di un conuro dalle guance verdi ricevono in cambio un piccolo animale domestico affettuoso e devoto. Molte persone che mantengono le guance verdi decidono che nessun’altra specie di uccelli farà – questi uccellini rubano davvero cuori.

Leggi di più  Tonkinese: profilo di razza di gatto

Prima di acquistare un conuro da un negozio di uccelli o da un allevatore, assicurati di controllare i rifugi per animali e le organizzazioni di soccorso. Mentre il conuro gentile e facile da curare non viene spesso adottato, ci sono casi in cui i proprietari sono costretti a rinunciare ai loro uccelli. 

Un conuro dalle guance verdi non richiede il tipo di spazio necessario per un pappagallo più grande, ma è necessario fornire un recinto di almeno 24 pollici quadrato e 30 pollici di altezza, con barre metalliche distanziate tra 1/2 e 3/4 di pollice. Come con qualsiasi pappagallo, una gabbia più grande è sempre meglio. Fornire diversi posatoi di almeno 9 pollici di lunghezza e 1/2 di diametro, una varietà di misure di persico contribuirà a mantenere i piedi del pappagallo agili. 

I pappagalli dalle guance verdi fanno bene quando sono accoppiati con un’altra guancia verde, ma non li ospitano con specie diverse. Naturalmente, due uccelli richiedono una gabbia molto più grande. 

Come tutti gli uccelli, le guance verdi possono essere occasionali e poco collaborative a volte, ma come regola generale, sono tra le specie più tranquille delle conuri. Anche se la maggior parte non parla mai, i conuri dalle guance verdi fanno bene con l’allenamento e sono noti per essere studenti veloci. Questa disponibilità a imparare gioca un ruolo importante nella popolarità della guancia verde oggi.

Nutrire il Conuro dalle guance verdi

In natura, i conuri dalle guance verdi si nutrono di frutta, verdura, semi e occasionali insetti o due. I conuri domestici in cattività dovrebbero avere una dieta simile – per una salute ottimale, nutrire il tuo conuro di un’ampia varietà di frutta e verdura fresca, integrata con una dieta pellettata di alta qualità e dare a Chop una prova per rendere la vita più facile per te e più sana per il tuo uccello. Così facendo fornirai ai tuoi conori le migliori basi per la salute e la felicità per tutta la vita.

Leggi di più  Can Dogs Eat Lettuce?

Esercizio

L’esercizio è estremamente importante per i conures guance verdi e tutti i pappagalli. In natura, questi uccelli possono volare molti chilometri al giorno in cerca di cibo, un compagno o un sito di nidificazione. Può essere difficile fornire i mezzi per duplicare questo in cattività, ma se puoi dedicare un minimo di due ore al giorno a supervisionare il tuo conuro durante l’esercizio fuori campo e il tempo di gioco, il tuo uccello rischia di rimanere sano e felice .

Problemi di salute comuni

Tutti i conuri possono essere inclini a raccogliere le piume, che di solito si verifica perché gli uccelli sono annoiati o trascurati. Un numero di malattie comuni dei pappagalli può interessare questi uccelli: i conuri sono soggetti a malattia di dilatazione proventricolare (PDD), psittacite e malattia delle piume (PBFD), psittacosi, malocclusione del becco e aspergillosi.

Fai controllare regolarmente il tuo uccello da un veterinario aviario per individuare i problemi in anticipo, mentre possono essere trattati facilmente. 

Altre specie di uccelli da compagnia e ulteriori ricerche

Altri piccoli pappagalli che potresti voler considerare includono: 

  • Pappagallo del Senegal
  • pappagallino verde africano
  • Conuro del sole