Dalle coccole alla dolcezza, accogliere un nuovo familiare a quattro zampe nella tua casa è certamente un momento emozionante. Tuttavia, questo non vuol dire che quelle prime ore con un nuovo cane (o un nuovo bambino per quella materia) non arrivano con le loro sfide uniche. Ci sono incidenti e privazione del sonno e, molto simile a diventare mamma e papà per un bambino umano, molti genitori di animali domestici si chiederanno se stanno “facendo le cose per bene”. Ecco cosa fare in quelle prime 24 ore per aiutare a facilitare la transizione per entrambi membri umani e canini della tua famiglia.

Lascia che si sistemino

Entro le prime ore dall’arrivo del tuo cane, vorrai assicurarti che abbiano tutto ciò di cui avranno bisogno per far sentire la tua casa come una casa per sempre. Avere già le necessità di base, come:

  • Un guinzaglio e un collare
  • Borse di cacca
  • Cibo per cuccioli (preferibilmente il marchio che hanno già mangiato)
  • giocattoli
  • tratta

L’ultima cosa che vorresti fare è fare una corsa al negozio di animali più vicino quando il tuo cane si sta solo abituando al suo nuovo ambiente (e alle persone).

Dovrai anche fare uno sforzo per mantenere quelle prime ore calme e rilassate. Tieni i visitatori al minimo mentre i tuoi cuccioli hanno pace e tranquillità per sonnecchiare ed esplorare i loro nuovi scavi. Incoraggia i bambini più piccoli a stare bassi per un giorno o due e dare al cane un po ‘di privacy per evitare che il cane si senta sopraffatto, e tieni gli altri animali lontani dal tuo nuovo cucciolo finché non sono più acclimatati.

Leggi di più  Neosporin è sicuro per i gatti?

Siate consapevoli che il vostro nuovo cucciolo adorabile può dormire fino a 20 ore al giorno e, non appena si svegliano, probabilmente avranno bisogno di una pausa per il bagno, quindi preparatevi a lasciare il lavoro per qualche giorno.

Stabilire le routine

Potty Training

Quando non stanno dormendo (o stanno annusando), una delle prime cose che vorrai fare è presentare il tuo nuovo membro della famiglia nella loro area vasino. Sia che si tratti di una sezione specifica di erba sul davanti, del tuo cortile recintato, o hai intenzione di utilizzare un pad wee-wee al coperto, l’allenamento del vasino dovrebbe iniziare in pochi minuti dall’arrivo del tuo animale domestico. Per i nuovi cuccioli, impostare un allarme per andare al “vasino” ogni due ore circa.

Anche se hai adottato un cane più vecchio, precedentemente addestrato a casa, è probabile che ci saranno ancora alcuni incidenti in quanto si acclimatano al loro nuovo ambiente. Prima riuscirai a stabilire una routine e ad entrare nella pratica di accumulare un sacco di lodi (e dolcetti!) Sul tuo animale domestico per fare i loro affari al di fuori – più velocemente sarai sulla strada per un cane addestrato al vasino.

Impostazione di confini semplici

Proprio come il vasino, quelle prime ore in cui il tuo cane è a casa è anche l’occasione migliore per insegnare al tuo amico peloso le regole della casa. Non vuoi che il tuo cucciolo mastichi i mobili? Dovrai tenere un occhio vigile sul tuo cucciolo dispettoso per prenderli in flagrante e interrompere il comportamento scorretto. È il momento migliore per presentare un nuovo giocattolo eccitante e offrire molti elogi per masticare un osso invece del tavolo della tua sala da pranzo.

Leggi di più  Shar-Pei: Profilo della razza del cane

Introduci le zone Pet-Friendly

Dopo le prime ore potresti trovarti a dover fare le cose in casa o fare una pausa dalla supervisione di 24 ore che richiede un nuovo cane. È qui che una cassa, un cancello o un box sono utili. Avrai bisogno di tempo per presentare il tuo cane a tutte le zone che accettano animali domestici che hai preparato per loro. Adatta le loro aree speciali con un letto per cani, coperte, giocattoli e qualsiasi altra aggiunta accogliente per farli sentire a casa. Dal momento che hai già iniziato a stabilire le routine quotidiane, far conoscere il tuo cagnolino alla loro sezione della camera familiare o della camera degli ospiti è un’ottima cosa da fare dopo aver esplorato la casa, e se non lo hai già fatto, ora è un buon momento per testare gli animali domestici su qualsiasi altra area della casa che sembrava interessasse, come gli armadi con le tue scarpe preferite.

Dopo che sono stati a casa per alcune ore, fai scendere tutti i membri della famiglia sul pavimento per dedicarti a un gioco di qualità per iniziare un’associazione positiva. Se darai da mangiare al tuo cane in cucina, servi loro un pasto nel luogo in cui ora pranzeranno. Se porterai il tuo cane in giro per il vicinato o lascerai che brucino qualche energia nel loro nuovo cortile, che siano costantemente sorvegliati e impediti di lasciare che la loro curiosità ed eccitazione li mettano in pericolo.

Dormire un po

Pianifica di colpire il fieno un po ‘prima del normale, proprio come un nuovo bambino, un cucciolo probabilmente ti impedirà di dormire molto nelle prime notti. Anche un cane più anziano può sentirsi spaventato o incerto nel nuovo ambiente (quindi non essere troppo allarmato dal lamentarsi o piangere nelle prime ore della notte), e potrebbero aver bisogno di qualche pausa vasino per tutta la notte. Molti proprietari di animali domestici hanno la loro gabbia per cani sistemata nella loro camera da letto per fornire quella vicinanza fisica e rassicurazione, nonché un rapido accesso all’aria aperta quando necessario, e vorrai essere sicuro di rendere la loro gabbia il più confortevole possibile con la biancheria da letto, una coperta, o anche un morbido peluche (supponendo che al cane ci si possa fidare di non strapparlo a brandelli).

Leggi di più  Rassegna del cibo per gatti a secco con ingredienti limitati Natural Balance

Ogni volta che è possibile, potresti anche voler fornire qualcosa che ricordi un cucciolo della loro madre, come una coperta o un asciugamano che hanno usato prima di portarli a casa, o anche un po ‘di biancheria da letto della madre, se sei in grado di portarlo a casa da l’allevatore.

Indipendentemente dall’età del tuo nuovo cane, adottando questi passaggi per aiutarli a sentirsi a casa, mentre si stabiliscono ancora alcuni limiti e regole interne, è possibile fare quelle prime 24 ore con il nuovo membro della famiglia a quattro zampe a fare una passeggiata nel parco.