Anche i cani hanno bisogno di cure dentistiche! Sfortunatamente, l’igiene dentale per i cani viene a volte trascurata. Molte persone sembrano semplicemente aspettarsi che i cani respirino male, e poche persone lavano i denti dei loro cani abbastanza frequentemente. L’igiene dentale è tanto importante per la salute generale del tuo cane quanto per l’alimentazione, il corretto esercizio e la pulizia ordinaria. Aiuta a mantenere sano il tuo cane: fai attenzione a quei bianchi perlati!

Monitorare la salute dentale del tuo cane

I problemi dei denti di cattura in anticipo aiuteranno a evitare gravi problemi dentali. Il modo più semplice per tenere traccia dei denti del tuo cane è guardarli regolarmente e fare attenzione ai segnali che potrebbero indicare un problema. Per ispezionare i denti del tuo cane, solleva le labbra tutt’intorno alla bocca, osservando i denti anteriori e posteriori il più vicino possibile. Sii gentile e usa cautela in modo da non essere pizzicato accidentalmente! Il tuo veterinario darà anche un’occhiata ai denti del tuo cane durante gli esami di routine, quindi assicurati di tenere il passo con questi; visita il tuo veterinario ogni 6-12 mesi per i controlli di benessere. Contatta il tuo veterinario in caso di problemi. Guarda i seguenti segni:

  • Alitosi (alitosi)
  • Riluttanza a masticare o gridare quando masticare
  • Aumento della salivazione
  • Gengive rosse e / o gonfie
  • Gengive sanguinanti
  • Tartaro (tartaro), un rivestimento duro sui denti che di solito è marrone o giallo; risultati dall’accumulo di placca
  • Denti mancanti e / o sciolti
  • Qualcos’altro sulla bocca che sembra inusuale

I pericoli della malattia dentale

La placca si accumula sui denti e si trasforma in tartaro, chiamato anche calcolo. Queste aree crescono batteri e mangiano via i denti e le gengive. Alitosi, malattia parodontale, dolore orale e perdita dei denti possono verificarsi. Tuttavia, i batteri non solo causano malattie in bocca; possono anche influenzare altre parti del corpo, come il cuore e i reni. La cosa più importante da fare è affrontare la malattia dentale non appena viene rilevata, non importa quanto minore. Meglio ancora, lavora duro per impedirlo!

Leggi di più  5 modi per far amare il veterinario dal tuo cane

Prevenire le malattie dentali nei cani

Ci sono molte cose che puoi fare per mantenere i denti del tuo cane in buona forma. Avviare una routine di cure dentistiche il prima possibile nella vita del tuo cane e seguirla.

La spazzolatura dei denti è il gold standard per quanto riguarda l’igiene orale e dovrebbe essere effettuata ogni 24-48 ore per essere efficace. Inizia quando il tuo cane è un cucciolo, così si abitua alla sensazione di avere i denti spazzolati. I cuccioli hanno 28 denti decidui che tipicamente cadono fuori da circa sei mesi di età. A questo punto, il tuo cane dovrebbe seguire una normale routine di spazzolamento dei denti.

Se non si è in grado o non si desidera spazzolare i denti del proprio cane ogni giorno o due, cercare un’alternativa, come mastiche speciali per denti o un additivo per acqua e cibo. Non tutti i prodotti sono ugualmente efficaci, quindi chiedi consiglio al veterinario. Le masticature dentali dovrebbero essere facilmente digeribili e adeguate alle dimensioni. In genere, devono essere forniti su base giornaliera per essere efficaci. Gli additivi alimentari sono generalmente utilizzati anche quotidianamente. Se si utilizzano additivi dell’acqua, si consiglia generalmente di cambiare l’acqua ogni giorno.

Il più importante di tutti: assicurati di tenere il passo con gli esami veterinari di routine. Di tanto in tanto, può essere raccomandata una pulizia dentale professionale. Ciò richiede un’anestesia generale. Durante la procedura, i denti e le gengive del tuo cane saranno esaminati attentamente per eventuali problemi. I denti saranno quindi ridimensionati e lucidati. Se si notano problemi dentali, potrebbero essere necessarie estrazioni dentali. In alternativa, è possibile rivolgersi a un dentista veterinario per procedure speciali. Alcuni cani hanno bisogno di pulizie dentali una o più volte all’anno, mentre altri possono andare più a lungo. Assicurati di seguire i consigli del veterinario. E ricorda, quello che fai a casa può davvero fare la differenza.

Leggi di più  Cosa succede se uno scorpione punge il tuo animale domestico?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here