Il danio maculato nano è un pesce salato del Myanmar che ha avuto una lunga storia nell’industria dell’acquario. Le prime descrizioni scritte del danio maculato risalgono a 100 anni fa. Dagli anni ’60, l’esportazione di questo pesce è stata drammaticamente influenzata dall’instabilità politica in quella che allora si chiamava Birmania. Negli ultimi anni, il paese si è stabilizzato e questo bellissimo pesce ha iniziato a fare un ritorno nel commercio dell’acquario.

caratteristiche

Nome scientifico

Danio nigrofasciatus

Sinonimo

Barilius nigrofasciatus, Brachydanio analipunctatus, Brachydanio nigrofasciatus, Danio analipunctatus

Nomi comuni

Danio nano, danio maculato nano, maculato marrone, maculato danio

Famiglia Cyprinidae
Origine Myanmar
Dimensione per adulti 2 pollici, solitamente più piccoli
Sociale Pesci educativi pacifici
Durata 3 anni
Livello del serbatoio Tutti i livelli
Dimensione minima del serbatoio 10 galloni
Dieta omnivore
Allevamento Spargitore di uova
Cura Facile
pH Da 6,5 ​​a 7,0
Durezza Da 5 a 12 dGH
Temperatura Da 74 a 82 F (da 24 a 28 C)

Origine e distribuzione

Questa specie proviene da laghi, ruscelli, fiumi, risaie e vari corpi idrici in Myanmar. La gamma di questa specie è relativamente limitata, essendo stata trovata solo nelle regioni centrali del paese, dove è principalmente un pesce stagionale. Durante i periodi asciutti dell’anno, le fonti d’acqua si seccano e questo pesce diminuisce di numero. Quando arrivano i monsoni, portando con sé un’abbondante quantità d’acqua, la popolazione di pesci rimbalza.

Colori e segni

Sebbene abbia un certo numero di somiglianze con il cugino, lo zebra danio, il danio maculato è più piccolo e meno attivo. Nel complesso si tratta di una specie di danio più piccola, che raramente raggiunge più di 1,5 pollici di lunghezza. Il corpo è di colore argenteo e iridescente sotto buona illuminazione. Le caratteristiche più importanti di questa specie sono una singola striscia scura in grassetto che va da branchia a coda, diventando di colore bluastro quando si avvicina alla coda.

Questa striscia si restringe quando raggiunge la coda, ma continua attraverso la pinna caudale. Sopra questa striscia c’è una striscia bianca, che a sua volta è delimitata da una striscia scura molto più sottile che è dello stesso colore della striscia scura primaria. La piccola striscia spesso si rompe in una serie di piccoli punti mentre raggiunge l’area della coda.

Leggi di più  Rosy Barb

Sotto la banda scura primaria c’è una serie di piccole macchie che coprono la parte inferiore del corpo. Le pinne sono relativamente incolori per la maggior parte, ad eccezione della striscia sulla pinna caudale, nonché delle macchie sulla pinna anale. Questi punti sulla pinna anale sono un mezzo chiave per identificare questa specie particolare. Oltre alle macchie, la pinna anale è bordata in marrone chiaro. Il bordo marrone delle pinne anali è più predominante nei maschi rispetto alle femmine.

tankmates

I danios chiazzati sono una specie pacifica che va d’accordo con altre specie, tuttavia sono piuttosto timidi. Questo, combinato con le loro dimensioni ridotte, limita la loro idoneità per gli acquari di comunità. Faranno bene se tenuti con altre specie di piccole dimensioni, in particolare quelli provenienti dalla stessa parte del mondo. Questo include il glowlight danio e il pantera danio, tra le altre specie originarie del Myanmar.

Piccoli tetra e rasboras sono anche compagni adatti, oltre a pesci gatto Cory.

I danios macchiati dovrebbero sempre essere tenuti in scuole di almeno una mezza dozzina, preferibilmente più se possibile. Più grande è la scuola, meno timida sarà questa specie.

Danio Habitat e cura maculati

I danios maculati sono i più comodi in un habitat simile alle loro condizioni native. Preferiscono un acquario ben piantato, usando le piante vive, se possibile, ma artificiale lo farà. Un substrato scuro è l’ideale per mostrare i colori più chiari di questa specie. Anche l’illuminazione dall’alto farà risaltare la loro delicata colorazione. Fornire un po ‘di bogwood e rocce per completare il tipo di habitat del fiume da cui provengono. L’acquario dovrebbe avere una copertura ben attrezzata; questa specie è incline a saltare.

Leggi di più  Arlecchino Rasbora

Le condizioni dell’acqua non sono estremamente critiche, ma sono sensibili all’accumulo di tossine, quindi si raccomandano cambi d’acqua regolari.

L’acqua da leggera a moderatamente dura è adatta, con un pH acido-neutro. Come molti altri tipi di danios, questa specie può tollerare temperature dell’acqua più fredde, ma durante l’allevamento si raccomandano temperature più calde.

Dieta Danio a macchie nane

Questa specie è onnivora e accetterà quasi tutti i cibi, compresi i fiocchi, i piccoli granuli, i liofilizzati e i cibi surgelati. Si nutrono in particolare di piccoli alimenti vivi, che dovrebbero essere forniti come alimento supplementare quando possibile. Al posto del cibo vivo, usare i bloodworms congelati, i gamberetti di salamoia e le dafnie o le larve di zanzara.

I danios maculati si nutriranno nella parte superiore del serbatoio, ma sono piuttosto timidi, e potrebbero non competere bene con il cibo con pesci chiassosi. Se si trovano in una vasca con più specie attive, accertarsi che il danio maculato riceva la giusta parte del cibo. Utilizzare più anelli di alimentazione per aiutare a distribuire il cibo in modo più uniforme tra i compagni di vasca.

Differenze sessuali

Le femmine sono più grandi rispetto ai maschi e hanno un corpo più rotondo. Il maschio più magro è più colorato, mentre le femmine hanno una colorazione più attenuata. Nei maschi, la pinna anale ha una tinta dorata con un bordo marrone chiaro. Quando è ben condizionato per la deposizione delle uova, il maschio diventa ancora più vivacemente colorato, mentre la femmina diventerà più rotonda nella pancia mentre si riempie di uova.

Allevamento del Danio maculato nano 

I danios macchiati sono relativamente facili da allevare. In alcuni casi, possono generarsi senza che tu fornisca sistemazioni speciali. Potresti anche non essere consapevole del fatto che la deposizione delle uova è avvenuta. Tuttavia, sono voraci uova e mangiano fritti. Se il proprietario desidera aumentare la maggior parte o la totalità dello spawn all’età adulta, è necessario un serbatoio separato per garantire la sopravvivenza.

Un serbatoio di riproduzione separato può anche fungere da serbatoio per la crescita. Questo serbatoio dovrebbe essere installato con un filtro a spugna stagionato e riempito solo da metà a due terzi con acqua nell’intervallo da 77 a 79 F (da 25 a 26 ° C). L’illuminazione dovrebbe essere scarsa e il serbatoio dovrebbe essere dotato di un materassino riproduttivo o di molte piante a foglia sottile, come il muschio di Giava.

Leggi di più  Scegliere una specie Danio per il tuo acquario

In alternativa, sul fondo possono essere utilizzate reti o biglie per consentire alle uova di cadere fuori dalla portata del pesce adulto.

Condizionare gli allevatori con alimenti vivi prima di deporre le uova. Quando gli allevatori sono pronti, posiziona due maschi e una femmina nel serbatoio preparato. I maschi puniranno attivamente la femmina, portando alla fine la femmina a depositare le uova. Una dozzina circa vengono rilasciati alla volta, con un massimo di un paio di centinaia, di solito molto meno. Rimuovere subito il pesce adulto una volta terminata la deposizione delle uova. Tra le 24 e le 48 ore circa, le uova si schiudono, o prima se la temperatura dell’acqua è più alta. L’illuminazione dovrebbe essere molto attenuata, poiché gli avannotti sono sensibili alla luce.

Dopo un paio di giorni, gli avannotti diventeranno free-swimming. Inizialmente, si nutriranno di infusori, quindi passeranno ai gamberetti di artemia appena schiusi. Se non si è in grado di fornire infusori, usare un cibo per friggere preparato commercialmente, somministrando loro piccoli pasti frequenti. Man mano che gli avannotti crescono, gli alimenti più grandi possono essere alimentati a loro.

È interessante notare che sono stati segnalati incroci tra questa specie e il danios perlato, così come altre specie di danio. Tuttavia, gli avannotti prodotti da queste croci sono generalmente sterili.

Più razze di pesci da compagnia e ulteriori ricerche

Se ti piacciono i nano danios e sei interessato ad alcuni pesci compatibili per il tuo acquario, leggi su:

  • Pesce gatto Cory
  • rasbore
  • Tetras

Altrimenti, dai un’occhiata a tutti i nostri altri profili di razza di pesci da compagnia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here