Il diabete è una malattia cronica che colpisce comunemente i cani anziani, ma può essere vista anche nei cani più giovani. È una condizione medica seria che non è curabile ma con la corretta gestione, i cani diabetici possono vivere una vita lunga e felice. 

Esistono due forme di diabete nei cani: diabete insipido e diabete mellito. Il diabete insipido è raro e non riesce a regolare il contenuto idrico corporeo. Il diabete mellito è più comune e questo sarà al centro di questo articolo. 

Cos’è il diabete?

Il diabete è una malattia endocrina che si verifica quando il cane non produce abbastanza insulina, smette di produrlo completamente o il suo corpo ha una risposta anormale ad esso. 

L’insulina è un ormone prodotto dal pancreas e influisce sul modo in cui il corpo del tuo cane usa il cibo. 

Quando il tuo cane mangia, il sistema digerente del tuo cane distrugge il cibo in varie parti, compreso il glucosio. Il glucosio viene assorbito dall’intestino nel flusso sanguigno, dove viaggia attraverso il corpo. Il glucosio è la principale fonte di energia che le cellule del corpo hanno bisogno di operare in modo efficiente. L’insulina è necessaria per il trasferimento del glucosio dal sangue nelle cellule in modo che possa essere utilizzato per l’energia. Senza un’adeguata quantità di insulina, il glucosio non è in grado di entrare nelle cellule che si traduce nel glucosio accumulato nel sangue, con conseguente iperglicemia. Quando il glucosio non è in grado di entrare nelle cellule, non c’è abbastanza energia perché le cellule funzionino normalmente e diventino affamate di una fonte di energia. In risposta a questo, il corpo inizia a scomporre depositi di grassi e proteine ​​come fonti di energia alternativa. 

Esistono due tipi di diabete mellito:

  • Tipo 1: è la forma più comune di diabete osservata nei cani ed è causata da un fallimento del pancreas a secernere o produrre abbastanza insulina per sostenere il corpo. I cani con questo tipo di diabete richiedono iniezioni di insulina per stabilizzare la glicemia. 
  • Tipo 2: è quando il pancreas può ancora produrre insulina, ma il corpo non può rispondere efficacemente ad esso.

Segni di diabete nei cani

Sintomi del diabete

Primi sintomi:

Aumento della sete o dell’eccesso di alcol

Minzione aumentata

Perdita di peso

Aumento dell’appetito

Sintomi avanzati:

letargo

Anoressia

Cappotto per capelli oleoso

Vomito e / o diarrea

cataratta

Infezioni croniche o ricorrenti

Peggioramento della perdita di peso

Chetoacidosi diabetica

I primi sintomi sono i segni più comuni che i proprietari di cani notano prima con il diabete. Se noti uno di questi sintomi, parla con il tuo veterinario. 

Potresti notare che il tuo cane beve più frequentemente e riempie più spesso la ciotola dell’acqua. Dopo aver bevuto di più, potresti scoprire che il tuo cane potrebbe farlo chiedi di uscire più spesso, di urinare quantità maggiori e / o di iniziare a fare incidenti in casa a causa della necessità di andare più spesso. 

Il tuo cane può perdere peso anche se sta mangiando la stessa quantità o più. L’appetito del vostro cane potrebbe anche aumentare e potrebbe iniziare a mangiare di più o sembrare sempre affamato.

I sintomi avanzati si verificano quando il diabete non viene diagnosticato e non viene trattato. I primi sintomi progrediranno nel seguente.

Potresti notare cambiamenti nel comportamento del tuo cane, non ti saluta alla porta o ti piace giocare con la sua palla preferita, potrebbe essere complessivamente meno attivo o dormire di più. Il suo appetito potrebbe diminuire e potrebbe mangiare poco o niente da mangiare. La sua pelliccia potrebbe anche diventare grassa, secca, diradata, opaca e apparire trasandata. Il cane può iniziare a vomitare, avere feci anormali o avere urgenza quando va in bagno.

Oltre a questo, una complicanza comune al diabete è la cataratta. Potresti notare che gli occhi del tuo cane sono torbidi e cambiano visione (si trovano a sbattere contro le cose, avendo difficoltà a spostarsi). Può anche sviluppare infezioni più frequentemente e perdere peso più rapidamente. Se il diabete non viene diagnosticato e non viene curato o quando è difficile da controllare o regolare, può verificarsi una complicanza grave comune chiamata chetoacidosi da diabete (DKA). DKA si verifica quando non c’è abbastanza insulina nel corpo per regolare i livelli di glucosio (glicemia). Nel tentativo di fornire energia al corpo, il corpo inizia a rompere i grassi. I sottoprodotti di questo, chiamati chetoni, sono tossici per il corpo.

I sintomi della DKA includono debolezza, immobilità, anoressia, vomito, diarrea e nei casi gravi, respirazione anormale, tremori o convulsioni, coma e morte. 

DKA è curabile ma è un’emergenza medica, quindi cerca un veterinario e segui le loro linee guida e raccomandazioni.

Cause del diabete

La cattiva alimentazione, la mancanza di esercizio fisico, alcune malattie, alcuni farmaci e la genetica possono tutti contribuire allo sviluppo del diabete. Può verificarsi anche nei cani di razza, di sesso o di età che sono già più a rischio di diabete.

Trattamento

La maggior parte delle volte in cui ai cani viene diagnosticato il diabete, dura tutta la vita. L’obiettivo del trattamento è controllare i livelli di zucchero nel sangue, fermare i sintomi e stabilizzare il peso del cane per prevenire lo sviluppo di complicanze. Per fare ciò, il veterinario formulerà raccomandazioni in merito alla dieta, al regime di alimentazione e alla somministrazione del cane alla terapia insulinica. 

Dovranno inoltre monitorare il glucosio e i sintomi del cane eseguendo esami fisici di routine, esami del sangue e delle urine. Il monitoraggio è una parte cruciale per la gestione del diabete. 

Per fortuna, la maggior parte dei cani può vivere una vita lunga, nonostante sia diagnosticata con il diabete. Con un trattamento appropriato, che include una dieta e un regime di esercizio fisico, iniezioni giornaliere di insulina e visite veterinarie di routine, il tuo cane può essere felice e in salute! 

Come prevenire il diabete

Mentre ci sono una serie di cose che puoi fare per ridurre il rischio che il tuo cane sviluppi il diabete, non è sempre prevenibile. È importante garantire al tuo cane una dieta sana e ben bilanciata. Alimenti per cani di alta qualità e frutta e verdura fresca sicura per il cane possono aiutare il tuo animale a mantenere la salute ottimale. Assicurati che il tuo cucciolo rimanga attivo. Simile al diabete negli esseri umani, uno stile di vita sedentario può aumentare le probabilità del vostro cane di contrarre la malattia. Le femmine hanno un rischio maggiore per il diabete, ma alcune fonti sostengono che la sterilizzazione può ridurre la probabilità di diabete aiutando con la regolazione ormonale.

Processi diagnostici

Il tuo veterinario con l’aiuto del tecnico veterinario otterrà una storia sul tuo animale domestico. Ciò includerà il comportamento del tuo animale domestico, i sintomi che hai osservato a casa e tutte le preoccupazioni che hai. In seguito, il veterinario eseguirà un esame fisico del tuo animale domestico

Il tuo veterinario eseguirà e otterrà un’analisi del sangue e un’analisi delle urine. Ciò consente al veterinario di vedere come funzionano gli organi interni del cane e di controllare la disidratazione, la presenza di un livello elevato di glucosio nel sangue (iperglicemia) e nelle urine (glucosuria) e altri cambiamenti che si verificano con il diabete.

Fattori di rischio

Qualsiasi cane può sviluppare il diabete, ma ci sono fattori che includono età, sesso, altri processi patologici, razza e peso che aumentano il rischio di diabete. 

  • Età – Il diabete è più comune tra cani di mezza età e anziani. 
  • Obesità
  • Genere – Le femmine sono più a rischio per il diabete, soprattutto con l’età. 
  • Razza – Alcune razze sembrano sperimentare un più alto tasso di sviluppo del diabete rispetto ad altri. Le razze ritenute geneticamente predisposte includono lo schnauzer in miniatura, lo schnauzer standard, il barboncino, il terrier australiano, lo spitz, il Bichon Frise, il Samoiedo e il Keeshond.
  • Altre condizioni di salute La malattia di Cushing e la pancreatite possono aumentare il rischio di diabete canino. La pancreatite è un’infiammazione del pancreas e il danno al pancreas può influire sulla produzione di insulina. La malattia di Cushing è anche una malattia endocrina e provoca l’eccesso di produzione di steroidi all’interno del corpo, che può causare il diabete. 
  1. Yin, Sophia Dr. 2010 Il Nerdbook veterinario per piccoli animali. Davis, Ca: Cattledog Publishing.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here