Domanda: My Budgie, Kipper, ha solo un anno e l’ho appena adottato la settimana scorsa. Un mio amico che ha cani mi ha detto che dovrei programmare una visita per portarlo dal veterinario, ma Kipper non sembra affatto male. In effetti, è un Budgie normale e felice e sembra essere il più sano possibile. Le visite veterinarie possono essere costose, quindi non voglio doverlo prendere a meno che non sia assolutamente necessario. Sono uno studente universitario, quindi sto vivendo un budget! È davvero importante per me portare Kipper dal veterinario come dice il mio amico o sta semplicemente esagerando? Capisco che i suoi cani devono andare a fare le vaccinazioni, ma gli uccelli non hanno bisogno di colpi annuali, quindi l’intera cosa sembra non essere necessaria per me.

Risposta: Congratulazioni per l’adozione di Kipper e benvenuto nel meraviglioso mondo della proprietà degli uccelli! I pappagallini sono certamente degli uccellini meravigliosi e, con la dovuta cura, sei sicuro di avere molti anni felici con il tuo nuovo amico piumato. La chiave per questo, tuttavia, è cura adeguata! Il tuo amico ha assolutamente ragione sulla necessità di programmare una visita veterinaria a Kipper, e spiegherò perché.

Come nuovo proprietario di un uccello, la tua prima priorità dovrebbe essere quella di trovare un veterinario aviario di cui ti fidi e iniziare a costruire un buon rapporto con loro. Ora sei il tutore di Kipper, e spetta a te assicurarti che abbia la migliore assistenza sanitaria possibile nel caso in cui si ferisca o si ammali. Pianificare una visita veterinaria solo per farlo controllare è il modo migliore per iniziare con il piede giusto.

Leggi di più  Quanto tempo vivono i pappagalli e altri uccelli?

Non si sa mai, Kipper potrebbe ora avere sintomi molto sottili di un problema che solo un veterinario aviano addestrato riconoscerebbe. È sempre una buona idea fare un check-up ogni volta che adotti un nuovo uccello, solo per assicurarti che non ci siano problemi nascosti.

Quando un uccello è malato, sono naturalmente molto bravi a nascondere eventuali segni di debolezza – in natura, sarebbero sicuramente presi di mira dai predatori, se non lo facessero. Sfortunatamente, questo meccanismo di difesa funziona a nostro svantaggio con gli uccelli in cattività, perché può rendere più difficile sapere quando c’è un problema che deve essere affrontato.

È vero che le visite ai veterinari possono essere costose, ma il fatto è che la pianificazione di un controllo per Kipper potrebbe potenzialmente risparmiare un sacco di soldi nel lungo periodo. Se si scoprisse che Kipper ha avuto qualche tipo di malattia o malattia, prenderla prima significherebbe trattamenti meno costosi di quanto sarebbe se la malattia fosse autorizzata a progredire. Inoltre, ti farebbe risparmiare l’angoscia di sapere che avresti potuto impedirgli di diventare così malato se lo avresti appena portato dal veterinario, tanto per cominciare. Non puoi mettere un prezzo su questo!

Come potete vedere, i benefici della programmazione di Kipper per un controllo veterinario superano di gran lunga qualsiasi potenziale svantaggio. Questo è qualcosa che dovresti fare, come suggerito dal tuo amico, ogni anno, indipendentemente dal fatto che il tuo uccello abbia o meno una malattia.

Ha senso essere assolutamente sicuro che non ci siano problemi con la salute del tuo amico piumato e che il tuo uccello sia il più sano e felice possibile. Ci sono molti altri modi per risparmiare denaro sulla cura degli uccelli senza sacrificare la salute del tuo animale. Attingere ai tuoi lati creativi e intraprendenti ti aiuterà a mantenere il benessere di Kipper la tua priorità.

Leggi di più  Sono i pappagalli dei parrocchetti?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here