Dagli occhi che si muovono indipendentemente l’uno dall’altro alla loro pelle che cambia colore, il camaleonte è una fonte inesauribile di meraviglia! Mantenerne uno come animale domestico, tuttavia, richiede conoscenze particolari e condizioni di vita molto specifiche.

Se sei un proprietario di rettili alle prime armi, accogliere un camaleonte nella tua casa richiede un’attenta ricerca e pianificazione. Non lasciare che questo ti spaventi, però. Se hai il tempo e l’impegno, le ricompense di prendersi cura di uno di questi incredibili rettili valgono lo sforzo extra.

Scopri di più su cosa vuol dire tenere un camaleonte come animale domestico comprendendo la sua gabbia e i requisiti di cura, i livelli di attività, l’aspettativa di vita e le sfide per la salute.

Bassi livelli di attività e maneggevolezza minima

Sebbene siano animali interessanti da osservare, i camaleonti non sono esattamente animali domestici teneri o energici. I bambini potrebbero non essere attratti da un camaleonte come farebbero un criceto che corre sulla sua ruota o un cane che vuole giocare a prendere con loro.

Questi rettili sono più attivi durante il giorno, dall’alba al tramonto. Questa è una buona notizia se stai cercando un animale domestico che sarà sveglio e si muoverà secondo i tuoi stessi orari. Non aspettarti però un alto livello di attività. Sono animali tranquilli che trascorrono la maggior parte della giornata sdraiati in un luogo comodo, muovendosi solo per regolare la temperatura corporea, nutrirsi o soddisfare un altro bisogno specifico. Non dovrai preoccuparti che il racket della tua gabbia camaleontica interrompa una chiamata di lavoro o si dimostri di essere una distrazione nella tua routine quotidiana. Inoltre non avranno bisogno che tu fornisca loro molti stimoli come faranno altri animali domestici.

Leggi di più  5 consigli per un camaleonte sano

Molti camaleonti apprezzano ancora il tempo fuori dalla loro gabbia, con spazio per vagare in uno spazio sicuro. Fai attenzione a non perdere il tuo amico che cambia colore in stanze grandi o aree con molti posti dove nascondersi. Anche la manipolazione dovrebbe essere ridotta al minimo e dovrebbe essere con il minimo contenimento, poiché ciò può stressare i camaleonti.

Requisiti dietetici specifici

Rispetto agli animali domestici che mangiano crocchette nelle ciotole, il camaleonte ha esigenze dietetiche uniche. Questi rettili mangiano insetti vivi caricati nell’intestino, quindi il tempo di alimentazione è tempo di caccia. Se sei schizzinoso nel consegnare insetti vivi o non pensi di poterti impegnare in regolari corse di negozi di animali per questa speciale fonte di cibo, un camaleonte potrebbe non essere l’animale giusto per te.

D’altra parte, se l’alimentazione dal vivo non ti disturba, l’ora di cena diventa per te l’ora dello spettacolo. Guardare il tuo camaleonte catapultare la sua lunga lingua e catturare la preda con una precisione incredibilmente accurata è uno spettacolo da vedere.

Requisiti della gabbia tecnica e del kit

In generale, i camaleonti sono ottimi animali domestici per i proprietari di rettili esperti. Questo non vuol dire che i proprietari alle prime armi non possano mantenere un camaleonte con successo, ma ci sono requisiti specifici di gabbia e cura da considerare.

I camaleonti regolano la loro temperatura corporea spostandosi dalle zone più calde a quelle più fresche all’interno del loro recinto. È necessario fornire una gabbia abbastanza grande da consentire le variazioni di temperatura. Date le abitudini arboree di un camaleonte, deve anche essere alto e dovrebbe fornire abbastanza fogliame (reale o artificiale) per dare al camaleonte un senso di sicurezza.

Leggi di più  I primi 30 giorni con il tuo camaleonte domestico

Mentre le configurazioni della gabbia possono variare enormemente, dovresti pianificare almeno una gabbia da 3 x 3 x 4 piedi. Come altri rettili, il camaleonte richiederà anche una lampada di calore con una lampadina UVA / UVB e un punto per crogiolarsi ai raggi della lampada che non è più vicino di otto pollici dalla fonte di calore.

Avrai bisogno di un termometro per misurare la temperatura nella parte superiore e inferiore della gabbia, insieme a un igrometro per misurare il livello di umidità. Poiché i camaleonti assorbono l’acqua dal loro ambiente, dovrai dotare la gabbia di un sistema di nebulizzazione o gocciolamento.

Chiaramente, i camaleonti richiedono un set-up avanzato e cure specialistiche rispetto ad altri rettili. Il costo dell’investimento per una configurazione specifica per camaleonte potrebbe essere superiore al previsto per un proprietario di rettili per la prima volta.

Tuttavia, la buona notizia è che i camaleonti sono animali domestici molto puliti. Non hanno profumo e producono escrementi con pochissimo odore. Questo rende un camaleonte un’ottima opzione come animale domestico per coloro che sono sensibili agli odori degli animali domestici.

Aspettativa di vita e preoccupazioni per la salute

Valuta il tipo di impegno che stai cercando di assumere prima di stabilirti su una specifica specie di camaleonte, poiché la loro durata varia notevolmente. Tra le specie di camaleonte da compagnia più popolari, il camaleonte velato vive da cinque a sette anni, il camaleonte di Jackson è da cinque a dieci anni e il camaleonte pantera dura da due a tre anni.

Dovresti anche istruirti sui comuni problemi di salute del camaleonte, come la stomatite, la malattia metabolica delle ossa o come riconoscere e porre rimedio alle carenze di calcio o vitamina A.

Leggi di più  Come trovare un veterinario per il tuo camaleonte domestico

Sebbene l’obiettivo sia mantenere un camaleonte felice e sano, potrebbe essere necessario portare il tuo animale domestico da un rettile o da un veterinario di animali esotici. Vale anche la pena indagare dove si trova il veterinario specializzato più vicino – se è particolarmente lontano questo potrebbe creare problemi pratici.

Come puoi sapere se il tuo camaleonte è malato?

Per chiunque cerchi un compagno esotico e unico, il camaleonte può essere l’animale perfetto. Sono una scelta eccellente per coloro che sono sensibili agli odori o al rumore degli animali domestici e catturano l’occhio dei proprietari di rettili esperti e principianti allo stesso modo.

Sebbene i camaleonti siano un animale domestico allettante da acquistare, è molto importante che tu faccia le ricerche necessarie prima di portarne uno a casa. Queste incredibili creature richiedono requisiti abitativi molto specifici e routine regolari e sono un impegno significativo che deve essere valutato attentamente.

Articolo precedente7 motivi per cui i criceti sono ottimi animali domestici
Articolo successivoGirando nei criceti