I cereali sono una base per la colazione semplice ed economica, quindi se stai mangiando una marca nutriente di fiocchi o crusca o un dolce preferito dei bambini carico di tonnellate di zucchero, potresti chiederti se è sicuro condividere il tuo pasto mattutino con il tuo cane.

I cani possono mangiare cereali?

Quando si tratta di cereali, non esiste una regola dura e veloce sul consumo di pecorino perché ogni varietà contiene ingredienti diversi. Tuttavia, mentre per il tuo bambino può andare bene di soppiatto il suo amico a quattro zampe una manciata di Cheerios ogni tanto, i cereali contenenti ingredienti potenzialmente tossici per i cani, come cioccolato, uvetta o noci, sono sempre un no-no.

Se hai intenzione di offrire il tuo cereale per cani, dovrebbe sempre essere somministrato con moderazione rigorosa e vorrai attenerti a varietà a basso contenuto di zuccheri e integrali che hanno più valore nutrizionale e meno dolcezza e riempitivi. Questi tipi di cereali possono anche avere alcuni benefici per la salute del tuo cane, come aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e il colesterolo e persino aumentare l’energia del tuo cane.

avvertimento

I proprietari di cani dovrebbero essere consapevoli del fatto che l’alto contenuto di fibre in alcuni dei cereali più sani potrebbe non essere facile da digerire per ogni cane.

Se il tuo cane divora alcuni pezzi di cereali che sono caduti sul pavimento a colazione, probabilmente va bene, ma per la maggior parte, ti consigliamo di offrire cereali asciutti perché i latticini come il latte non si adattano bene a tutti cane — e, con l’avanzare dell’età dei cani, la loro tolleranza nei confronti di latticini e lattosio continua a diminuire.

Leggi di più  Pumi: Profilo della razza del cane

È Cereale Sano Per I Cani?

Mentre ci sono una manciata di cereali che sono considerati nutrienti sia per l’uomo che per i loro cani, per la maggior parte, i cereali non contengono lo stesso pugno nutrizionale per il tuo cane. Tuttavia, alcuni tipi di cereali, come la farina d’avena (fatta con acqua), possono essere occasionalmente raccomandati dai veterinari per aiutare il tuo cane con problemi digestivi come la costipazione e possono essere serviti come un trattamento raro, con la benedizione del veterinario.

Inoltre, sebbene molti cereali siano arricchiti con vitamine e minerali considerati benefici per l’uomo, il tuo cane dovrebbe mangiare un sacco di cereali perché tali vitamine e minerali abbiano un impatto, e non sarebbe mai una buona idea offrire al tuo cane un quantità significativa di cereali, anche se è una varietà “sana”, a causa dell’elevato rischio di problemi di pancia. Mentre alcuni cereali sono OK da offrire come trattamento occasionale, i cereali non dovrebbero mai sostituire la normale dieta del tuo animale domestico perché il suo alto contenuto di cereali significa che non è particolarmente nutriente per i cuccioli. Molti cereali tendono anche ad essere trasformati con additivi che rendono la base della colazione molto meno nutriente per l’uomo e le loro controparti canine.

La buona notizia è che poiché la maggior parte dei cereali ha un contenuto relativamente basso di grassi e calorie, è improbabile che favorisca l’aumento di peso nel proprio animale domestico fintanto che si offre cereali con moderazione.

Pericoli di cereali per cani

Quando si tratta di cereali con un alto contenuto di zucchero o di quelli che contengono cioccolato o altri ingredienti tossici come uvetta o noci, queste varietà dovrebbero sempre essere vietate al tuo animale domestico. Esempi di cereali non solo dannosi per la salute, ma potenzialmente non sicuri, per il tuo cane sono i cereali con oltre 10 grammi di zucchero per porzione e anche tale quantità può essere eccessiva. I cereali zuccherati possono causare sintomi di sofferenza digestiva nel tuo animale domestico, come la diarrea, mentre il consumo di cereali contenenti cioccolato o uva passa potrebbe essere potenzialmente mortale.

Leggi di più  Can Dogs Eat Lettuce?

Il consumo a lungo termine di cereali zuccherati potrebbe anche causare obesità nel tuo animale domestico, oltre ad aumentare il rischio di malattie gravi come la pancreatite. Proprio come gli esseri umani, troppo zucchero può anche causare problemi dentali nei cani, tra cui carie e perdita dei denti, e il cereale è spesso un colpevole di carie dentale perché le marche più dolci possono diventare appiccicose e aderire ai denti del cane.

A seconda delle dimensioni del tuo animale domestico e dei cereali in questione, c’è anche la possibilità che questo popolare cibo per la colazione possa essere un rischio di soffocamento. A volte pezzi di cereali possono raggrupparsi, in particolare se sono già stati immersi nel latte, il che può essere sia difficile da deglutire per il tuo cane, sia dal punto di vista potenziale per essere depositato nel tratto digestivo del tuo animale domestico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here