Poiché le temperature salgono costantemente quest’estate, è importante mantenere noi stessi e i nostri cani freschi. Gli umani sudano per mantenere la calma, ma fanno sudare i cani?

Do Dogs Sweat?

I cani sudano ma non allo stesso modo degli umani. Mentre le ghiandole sudoripare sono progettate per favorire il raffreddamento nell’uomo, il rilascio di calore non avviene allo stesso modo nei cani. I cani hanno alcune ghiandole sudoripare, ma sono molto meno numerose rispetto agli umani e la loro pelle è coperta di pelliccia, quindi questo riduce al minimo la quantità di raffreddamento che il sudore può fornire.

Le due ghiandole in cui i cani possono produrre il sudore sono le ghiandole merocrine e apocrine.

Le ghiandole merocrine si trovano nei cuscinetti delle zampe del tuo cane. Quando il tuo cane diventa troppo caldo, producono sudore. Le ghiandole apocrine sono usate come una forma di interazione sociale. Mentre sono tecnicamente ghiandole sudoripare, non producono sudore. Si trovano in tutto il corpo, i punti trasudano feromoni che i nostri animali domestici usano per identificarsi. Invece di usarli per il raffreddamento, il tuo cane fa amicizia.

Poiché questa superficie è così piccola, i cani hanno altri metodi di regolazione della temperatura incorporata, rendendo il loro “sudore” secondario rispetto ai loro principali mezzi di auto-raffreddamento.

Come mantenere fresco il cane quando fa caldo

Come si rinfrescano i cani?

Dal momento che la sudorazione non è la fonte primaria di un cane per regolare la propria temperatura e mantenere la calma, che cos’è? Ansimare è il metodo principale, mentre la vasodilatazione è il secondo più importante per mantenere fresco il cane.

Leggi di più  Megaesofago nei cani

Il respiro affannoso è una respirazione a bocca aperta da moderata a rapida, di solito accoppiata con una lingua che ciondola. Ansimare aiuta il tuo cane a rinfrescarsi. Quando ansimano, scambiano rapidamente aria calda dai polmoni con aria esterna fredda, che accelera l’evaporazione dell’acqua dalla loro lingua, all’interno della bocca e del tratto respiratorio superiore. Man mano che quest’acqua evapora, aiuta a regolare la temperatura corporea, raffreddandola di conseguenza.

Vasodilatazione significa espansione o dilatazione o vasi sanguigni. Quando il tuo cane diventa caldo, la vasodilatazione aiuta a raffreddarli. I loro vasi sanguigni principalmente nella loro faccia e orecchie si espandono e portano il sangue caldo direttamente sulla superficie della pelle, permettendo al sangue di raffreddarsi prima di tornare al cuore.

Colpo di calore nei cani

Nonostante i processi di raffreddamento naturali del tuo cane, i cani sono ancora inclini a surriscaldarsi e soffrono di colpi di calore. Il colpo di calore, chiamato anche ipertermia, si verifica quando la temperatura corporea dei nostri cani aumenta di un intervallo sano e non sono in grado di regolare il proprio calore corporeo. Questa condizione può variare dall’esaurimento da lieve a grave, in cui il cane può perdere conoscenza, sperimentare insufficienza d’organo e morire.

Gli addetti alla cura dei cani devono prestare molta attenzione al tempo e ai loro cani prima di andare a correre, passeggiare o trascorrere del tempo all’aperto. La causa più comune del colpo di calore è lasciare un cane in un’auto senza ventilazione inadeguata, in pochi minuti la temperatura di un cane può raggiungere altezze pericolose. Altre cause comuni vengono lasciate fuori con accesso all’ombra o all’acqua, vengono esposte a un asciugacapelli per un lungo periodo di tempo e un gioco eccessivo o esercizio fisico a temperature calde.

  • I segni del tuo cane per riscaldamento comprendono
  • Ansimante eccessivo
  • Rossore su gengive, muso e orecchie
  • Eccessiva sbavatura
  • Il corpo è caldo al tatto
  • vomito
  • Tremori o tremori
  • Perdita di coordinamento
  • Crollo
  • Temperatura elevata (se la temperatura di un cane supera 103 gradi Fahrenheit, questo è considerato anormale. Le temperature corporee di circa 106 gradi sono considerate colpo di calore.)
Leggi di più  Quanto spesso dovresti lavare il tuo cane?

Se vedi quanto sopra, porta il tuo cane in un posto fresco, fornisci acqua al tuo cane e contatta il veterinario.

Le razze brachicefaliche come carlini, pugili e bulldog (cani con la faccia piatta che hanno le vie aeree limitate) hanno un rischio maggiore di colpo di calore e possono sperimentare un colpo di calore anche a temperature moderatamente elevate.

Proteggi il tuo cane dal caldo

Poiché i cani non sudano come fanno gli umani, è importante che i caregiver siano proattivi nel mantenere i loro cani freschi e a proprio agio. Ecco alcuni suggerimenti su come prevenire il colpo di calore.

  • Avere uno spazio fresco e ben ventilato per il tuo cane. Una buona ventilazione è fondamentale perché i cani perdono calore ansimando, facendo affidamento su un buon flusso d’aria.
  • Il tuo cane dovrebbe sempre avere accesso ad acqua potabile fresca e pulita
  • Evitare di camminare e altre attività all’aperto con il cane durante le ore di punta. Porta a spasso il tuo cane la mattina presto o dopo il tramonto per evitare le ore più calde della giornata. Porta l’acqua con te durante le lunghe passeggiate e fai delle pause in zone ombreggiate, se necessario.
  • Conosci la storia medica del tuo cane e i sintomi del surriscaldamento. I cani con un aumentato rischio di sviluppare un colpo di calore includono cani più anziani, cani affetti da obesità o patologie cardiache, razze brachicefaliche, razze grandi e razze con peli estremamente spessi.
  • Se si utilizzano museruole, utilizzare museruole per cestini che consentano ai cani di ansimare. Le museruole di nylon impediscono ai cani di ansimare e possono causare surriscaldamento. I cani ansimano per rinfrescarsi ma anche in periodi di paura e stress e non permettere loro di ansimare può aumentare la paura e lo stress. Le museruole Basket consentono al cane di ansimare e bere una volta installato correttamente. Si consiglia di addestrare i cani a divertirsi indossando il muso se si utilizza un muso.
  • Non lasciare mai il tuo cane incustodito in una macchina del parco. In una giornata umida e / o calda, lasciare le finestre parzialmente abbassate non aiuta. È stato studiato che anche a 72 gradi all’esterno, la temperatura interna di un’auto può salire a 116 gradi entro un’ora
  • Dai al tuo cane snack per cani congelati tra cui gelati per cani o ghiaccioli per cani congelati.
Leggi di più  Pythiosi (infezione da muffe d'acqua) nei cani

Mentre tu e il tuo compagno canino cominciate a godervi il clima caldo, non dimenticate l’importanza di una bevanda fresca d’acqua e di una pausa nell’aria condizionata. Anche dopo che il tuo animale domestico è abituato al caldo estivo, evita di fare esercizio fisico nelle ore più calde della giornata, offri molte pause e fai attenzione ai segni di affaticamento o malattia.