HomeGattiSalute e benessere del gattoI gatti possono mangiare cibo per cani?

I gatti possono mangiare cibo per cani?

È sicuro per i gatti mangiare cibo per cani? Potresti esserti chiesto se c’è qualche danno nei gatti che mangiano cibo per cani. Forse hai accidentalmente dato da mangiare al tuo gatto del cibo per cani o il tuo gatto ha nascosto un po ‘di cibo dalla ciotola del cane. Fortunatamente, piccole quantità di cibo per cani di solito non danneggiano un gatto. Tuttavia, l’alimentazione a lungo termine del cibo per cani ai gatti può causare complicazioni. Sebbene il cibo per gatti e il cibo per cani sembrino simili, ci sono alcune importanti differenze.

Puoi nutrire un cibo per gatti per cani?

Bisogni nutrizionali di un gatto

I gatti sono considerati carnivori obbligati. Ciò significa che hanno bisogno di proteine ​​animali per prosperare. Il cibo per cani non contiene le giuste quantità di proteine, taurina e altre vitamine e minerali necessari per sostenere la salute del gatto. Inoltre, il contenuto di calorie, grassi e acqua nel cibo per cani potrebbe essere inappropriato per i gatti.

Un’organizzazione chiamata Association of American Feed Control Officials ha stabilito linee guida per l’alimentazione animale e il cibo per animali domestici. AAFCO lavora a stretto contatto con la Food and Drug Administration per determinare quali alimenti per animali domestici sono considerati completi ed equilibrati per una particolare specie e fase di vita. Gli alimenti con il sigillo AAFCO sono considerati completi ed equilibrati per la fase di vita indicata.

Solo cibo per gatti con il sigillo AAFCO dovrebbe essere somministrato ai gatti. Guarda attentamente l’etichetta del cibo per informazioni sulle raccomandazioni sulla fase della vita. Se hai un gattino, un gatto incinta o un gatto che allatta, dovresti scegliere un alimento etichettato “per la crescita” o “per tutte le fasi della vita”.

Leggi di più  Perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

Che cibo dovrebbero mangiare i gatti?

Esistono diversi tipi di cibo per gatti in commercio disponibili per l’acquisto, inclusi quelli secchi, in scatola e crudi. Questi hanno una composizione notevolmente diversa rispetto agli alimenti per cani secchi, in scatola o crudi.

Molti esperti ora consigliano di somministrare alcuni o tutti i cibi umidi per gatti per mantenere l’idratazione, ridurre al minimo l’assunzione di carboidrati e promuovere un tratto urinario sano. I gatti non hanno bisogno di carboidrati per prosperare e il cibo per gatti è generalmente notevolmente inferiore in questo macronutriente rispetto al cibo per cani.

Infatti, un’elevata assunzione di carboidrati nei gatti è associata al diabete e all’obesità. Inoltre, i gatti tendono a non bere abbastanza acqua per rimanere ben idratati, questo può portare a problemi alle vie urinarie e ai reni.

Nonostante i benefici riportati del cibo umido, alcuni gatti preferiscono il cibo secco e non mangeranno abbastanza cibo umido per rimanere in salute. Alcuni gatti diventano persino dipendenti dal cibo secco e devono essere gradualmente trasferiti al cibo umido per benefici per la salute. Il tuo veterinario può aiutarti a decidere se il tuo gatto ha bisogno di iniziare a mangiare cibo umido piuttosto che crocchette secche.

Il cibo crudo è diventato sempre più popolare tra molti proprietari di gatti. Coloro che sostengono il cibo crudo per gatti affermano che la dieta imita il modo in cui i gatti mangiano in natura. Molti gatti amano il cibo crudo e possono prosperare su di esso. Tuttavia, ci sono sempre rischi per la sicurezza quando si alimenta carne cruda. Molti gatti saranno in grado di digerire e tollerare gli agenti patogeni di origine alimentare nel cibo crudo, ma la contaminazione incrociata può esporre gli esseri umani in casa a questi pericolosi agenti patogeni.

Leggi di più  Vermi, acari, zecche e altri insetti che vivono sui gatti

Se vuoi saperne di più sull’alimentazione di cibi crudi ai gatti, chiedi consiglio al tuo veterinario. Inoltre, tieni presente che le diete di cibi crudi pre-preparate per gatti contengono meno ingredienti vegetali e più amminoacidi rispetto alle loro controparti per cani.

Ingredienti alimentari per gatti che dovresti cercare

Cosa fare se il tuo gatto mangia cibo per cani

Se il tuo gatto mangia qualche boccone di cibo per cani ogni tanto, probabilmente non hai nulla di cui preoccuparti. Monitora il tuo gatto per problemi come perdita di peso, vomito, diarrea, cattive condizioni della pelle / del mantello, minzione o defecazione inappropriata o altri segni di malattia. Assicurati di contattare il veterinario se il tuo gatto non sta bene.

Mangiare cibo per cani può essere più problematico se il tuo gatto ha un’allergia, uno stomaco sensibile o un certo problema di salute. Prendi nota del tipo di cibo che il tuo gatto ha mangiato e parla con il veterinario delle potenziali complicazioni.

Se scopri che il tuo gatto ha mangiato regolarmente grandi quantità di cibo per cani, dovresti contattare il tuo veterinario per un consiglio. Il tuo gatto potrebbe aver bisogno di un esame e di test di laboratorio per valutare la salute generale e verificare gli effetti della malnutrizione.

Adotta misure per impedire al tuo gatto di trovare cibo per cani tenendolo fuori portata. Evita di dare da mangiare gratuitamente a tutti gli animali domestici in casa e raccogli ciotole di cibo avanzato.

Evita questi ingredienti minacciosi nel cibo per gatti

Stefanie Binder
Amante della natura, ambientalista, veterinario.
RELATED ARTICLES