Portare a casa un gatto o un gattino appena adottato può essere un momento super emozionante. Può anche essere travolgente, assicurandoti di aver preso in considerazione tutto, dall’attrezzatura di cui hai bisogno, dai veterinari e alle assicurazioni, alla formazione dei rifiuti e ai potenziali gatti.

Con tutte queste cose importanti a cui pensare, cercare di essere creativi e trovare un buon nome per il tuo nuovo membro della famiglia può rivelarsi una sfida. Vuoi scegliere qualcosa su cui tutti i membri della famiglia sono d’accordo e qualcosa che non causerà imbarazzo quando ti riferisci al tuo gatto di fronte ai visitatori.

Di seguito sono riportati alcuni dei nostri migliori consigli quando si tratta di capire come nominare il tuo gatto.

Non correre a selezionare un nome

Ricorda che potresti usare questo nome da oltre 15 anni! Se non ne hai scelto uno prima dell’arrivo del tuo nuovo gatto, non è un disastro. È molto meglio avere un ritardo nella selezione di un nome piuttosto che consentire loro di abituarsi a un nome e poi cambiarlo qualche settimana dopo, proprio come si stanno abituando ad esso.

Non complicarti troppo

Scegli un nome semplice e facile da dire. Se il tuo nome è troppo complicato, probabilmente il tuo gatto si confonderà. Potresti anche finire per sentirti sciocco urlare il loro nome nel cortile quando vuoi che entrino, solo per non produrre risultati.

Se opti per un nome lungo perché ha un significato personale, allora sii pronto ad usare una versione abbreviata per l’uso quotidiano. Se sei un fan di Lord of the Rings, per esempio, e vuoi chiamare il tuo gatto Samwise Gamgee, usare Sam sarebbe più semplice e facile.

Leggi di più  16 nomi di gatti neri

Mancia

Quando dai un nome al tuo gatto, scegli un nome che sia di due sillabe o meno. Più di due sillabe o pronunce difficili potrebbero far confondere il tuo gatto e non impararne mai il nome.

Considera gli altri nomi nella famiglia

Cerca di non scegliere qualcosa che sembra troppo simile a chiunque altro viva in casa, a due o quattro zampe. Se hai un cane che si chiama Joe, scegliere il nome Mo per il tuo gatto potrebbe creare confusione quando stai cercando di attirare l’attenzione di uno solo di loro.

Non essere troppo offensivo

Potresti pensare che sia esilarante quando viene incoraggiato dagli amici a chiamare il tuo gatto un nome divertente, ma non dimenticare che devi usare questo nome quando ti registri con il tuo veterinario. Verrà chiamato nell’area di attesa e dovrai dire al tuo pet sitter, colleghi di lavoro e familiari come si chiama anche il tuo gatto.

Fai attenzione a non selezionare involontariamente qualcosa che potrebbe essere offensivo dal punto di vista razziale, culturale o sessuale. Naturalmente, se vuoi davvero premere i pulsanti delle persone, questa è la tua scelta.

Considera la loro personalità

Aspettando che arrivino, questo può darti la possibilità di vedere com’è la loro personalità e questo può ispirare una scelta di nome. Se sono un piccolo gatto con una personalità esuberante, forse vorrai provare qualcosa come Bruiser. Se sono un grande pagliaccio, forse vorrai andare con Pippo.

Considera la loro apparenza

Alcuni gatti possono avere segni unici o alcune cose sul loro aspetto che ispirano una scelta di nome. Se sono Sphynx calvo, forse vorrai andare con Yul, dopo il famoso attore calvo. Se sono un tabby allo zenzero, forse vorrai andare con Rusty o Ginger.

Leggi di più  22 adorabili nomi di gatti persiani

In cerca di ulteriore ispirazione?

Oltre a nominare il tuo gatto in base alla sua personalità o aspetto, ci sono molte altre opzioni di ispirazione se stai lottando.

Personaggi famosi preferiti

Se hai un personaggio preferito dello schermo o della letteratura, o un personaggio della storia ti ispira, questo potrebbe influenzare la tua scelta. Negli ultimi anni, ad esempio, i gatti che prendono il nome dai personaggi di Game of Thrones sono saliti alle stelle.

Hobby

Sei un fan di una particolare squadra sportiva o giocatore? Forse sei un giardiniere entusiasta e vuoi nominare il tuo gatto come il tuo piccolo fiore più amato; come Daisy, per esempio.

I nomi possono essere ispirati da hobby, fandom, studi o persino da un cibo o una bevanda preferiti. Non è insolito sapere di un gatto che si chiama Rioja o Merlot.

Che dire di un nome nostalgico?

Scegliere qualcosa che rievoca affettuosi ricordi può dare più significato a un nome. Forse vuoi nominarli come una destinazione turistica molto amata, o come una persona con cui eri vicino e con cui hai perso il contatto. Potrebbe essere qualcosa di divertente come il nome della tua caramella preferita quando eri grande.

Soprattutto, scegli un nome che ti piace

Non sottolineare troppo le piccole cose. Se il tuo gatto risponde bene al nome e ti piace, davvero, questo è tutto ciò che conta. Al tuo gatto non importerebbe se è eccessivamente comune, estremamente unico o che altri potrebbero trovare strani.

15 nomi di gatti maschili unici