Pesci d'acqua dolce e acquariMotivi per cui il tuo Betta dorme molto e come fermarlo

Motivi per cui il tuo Betta dorme molto e come fermarlo

Molti proprietari di betta sono ben consapevoli di quanto siano attivi i loro pesci. Ma, rispetto ad altri pesci, il tuo betta può sembrare più letargico o dormire di più. È normale? Come puoi sapere se il tuo pesce sta dormendo normalmente o se qualcosa non va? Ecco alcuni segnali che potresti osservare.

Cos’è Dormire a Bettas?

Tutti i pesci, compresi i betta, dormono. Non richiedono un letto morbido e nemmeno le palpebre, e la maggior parte dei pesci non dorme come te o come i tuoi soffici animali domestici. Invece, i pesci dormono in uno stato di basso metabolismo. La maggior parte delle loro funzioni cerebrali è disattivata, ma hanno ancora la capacità di rispondere a qualsiasi minaccia immediata. L’organo specializzato di un pesce per rilevare il movimento e le vibrazioni dell’acqua, la linea laterale1, è un organo a reazione rapida che può avvisare un pesce addormentato di qualsiasi pericolo imminente.

Video In primo piano

I tuoi pesci dormiranno quando è buio, quindi un fotoperiodo appropriato con cicli di luce e buio è fondamentale per tutti gli acquari interni. In genere 10-14 ore di luce al giorno sono appropriate per i pesci tropicali. Se non riesci ad accendere le luci al mattino e a spegnerle la sera, un timer automatico della luce è un’aggiunta importante al tuo sistema. Alcune luci avranno anche un periodo mattutino e serale in cui la luce cambia lentamente dall’oscurità alla luce e viceversa. Il tuo periodo di luce dovrebbe corrispondere ai tuoi cicli di luce e buio locali, a meno che tu non viva a una latitudine molto elevata.

Quando il tuo pesce dorme, non può chiudere gli occhi poiché i pesci non hanno le palpebre. Le palpebre in molti animali terrestri sono importanti per lubrificare il bulbo oculare e quando vivi sott’acqua, la lubrificazione è tutto intorno a te. I pesci addormentati possono incunearsi in una fessura o in una grotta, o se sono betta, trovare un posto tranquillo e piatto per dormire, come una foglia o un oggetto decorativo. Ai Betta piace molto dormire in grandi foglie piatte, come le amache adesive con foglie di betta comunemente disponibili nella maggior parte dei negozi di animali. I Betta senza decorazioni frondose possono trovare un punto sopra una roccia piatta o addirittura posarsi sul fondo del substrato dell’acquario.

Leggi di più  Pidocchi nel pesce d'acqua dolce

Perché i Betta dormono molto?

Nel regno dei pesci, i betta rientrano nello spettro più pigro, richiedendo periodi di riposo più lunghi rispetto a molti altri pesci da compagnia. Le loro lunghe pinne decorate richiedono molta energia per attraversare l’acqua, una caratteristica che molti altri pesci domestici non hanno. Alcune varietà fantasiose di pesci rossi possono anche avere pinne lunghe e questi pesci richiedono molta più energia per nuotare rispetto alle loro controparti con pinne corte, specialmente se hanno corpi robusti e compatti.

Immagina di provare a nuotare in una piscina indossando un abito da ballo. Può essere un modo molto difficile di nuotare, trascinando molto materiale che non ti aiuta a nuotare. Questo è molto simile a un pesce betta che trascina una lunga coda ornata. Per sopravvivere, fanno lunghi periodi di riposo tra i pasti.

La temperatura è fondamentale per la corretta attività dei pesci, compreso il metabolismo, la crescita e la funzione immunitaria. I pesci di varie specie hanno una certa temperatura ottimale a cui funzionano meglio. Per i betta, questa è una temperatura tropicale intorno ai 78-82F (25-28C). Il tuo serbatoio di betta richiederà un riscaldatore per mantenere l’acqua alla temperatura migliore per la loro attività. Se la tua acqua è troppo fredda, i tuoi betta riposeranno più del solito solo perché avranno un metabolismo più lento.

Segni di aumento del sonno nei Betta

Il livello di attività del tuo betta può variare ampiamente anche all’interno di un intervallo normale. È importante non confrontare il tuo betta con nessun pesce che hai posseduto in precedenza o con nessun pesce online. Il tuo betta potrebbe essere attivo solo durante i pasti o potrebbe girare costantemente intorno al suo serbatoio. Non esiste una percentuale del tempo di nuoto rispetto al sonno che sia “normale” per tutti i betta.

Leggi di più  Come trattare le sanguisughe nei pesci d'acqua dolce

È fondamentale valutare il cambiamento del tuo betta nel nuoto rispetto al sonno nel tempo. Tutti i nuovi pesci probabilmente si nasconderanno o riposeranno più spesso dei pesci che sono stati nelle loro vasche per un po’ di tempo. Un normale periodo di adattamento dell’attività può richiedere alcuni giorni o alcune settimane prima che un nuovo pesce si stabilizzi.

Se sei preoccupato che i tuoi pesci dormano più del solito, avvia un registro e fai dei video per confrontare i vari periodi di tempo. Presta molta attenzione agli orari dei pasti e a come il tuo betta risponde al cibo che viene aggiunto al suo serbatoio. Queste note saranno molto utili per determinare la causa dell’aumento del sonno del tuo betta. Monitora le condizioni del corpo del tuo pesce per vedere se sta ingrassando, il che potrebbe essere la causa della sua diminuzione di attività.

Come smettere di dormire di più?

Se hai registrato un aumento del tempo di sonno del tuo betta, la prima cosa da controllare è la temperatura dell’acqua. Ricorda, i betta hanno bisogno di acqua calda e il loro acquario richiederà un riscaldatore. Non fare affidamento sui termometri a bastoncino, ma piuttosto usa un termometro in vasca. Questo ti darà la temperatura più affidabile. I termometri digitali possono essere più convenienti, ma non hanno la longevità dei termometri in vetro standard.

Se la temperatura dell’acqua del tuo betta è appropriata e tutti gli altri parametri dell’acqua sono nei range normali, è tempo di valutare la loro dieta. Se il loro contenitore di cibo betta è più vecchio di 6 mesi, il contenuto di vitamina C è notevolmente diminuito e richiederà una sostituzione. Dovresti nutrire il tuo betta due o tre volte al giorno e dare abbastanza pellet che teoricamente si adatterebbero a uno dei loro bulbi oculari. L’integrazione con cibi surgelati va bene per i betta, a condizione che la maggior parte della loro dieta sia costituita da pellet con un profilo nutrizionale completo.

Leggi di più  7 malattie comuni del pesce rosso

Se il tuo betta sta ricevendo abbastanza da una dieta di alta qualità e ha un serbatoio caldo con una buona qualità dell’acqua, ma sta ancora dormendo eccessivamente, è il momento di chiamare il tuo veterinario acquatico. Le comuni malattie dei betta, inclusi i micobatteri, comunemente noti come tubercolosi dei pesci, possono rendere i tuoi pesci più letargici e dormire di più. Prima il tuo pesce riceve cure veterinarie, più veloce sarà il recupero.

Fonti degli articoli Point Pet utilizza solo fonti di alta qualità, inclusi studi sottoposti a revisione paritaria, per supportare i fatti all’interno dei nostri articoli. Leggi il nostro processo editoriale per saperne di più su come controlliamo i fatti e manteniamo i nostri contenuti accurati, affidabili e affidabili.

  1. Bleckmann H, Zelick R. Sistema di linea laterale di pesce. Integra Zool. 2009;4(1):13-25.

- Advertisement -