I monitor del Nilo sono occasionalmente visti nel commercio di animali domestici, ma in genere non sono raccomandati come animali domestici a causa delle loro grandi dimensioni e agilità. Indipendentemente dal tipo di animale che fanno, i monitor Nilo sono apprezzati dagli amanti delle grandi lucertole grazie alle loro capacità di nuoto e di arrampicata sugli alberi e alla bellezza pura.

  • nomi: Nile Monitor, Water Leguaan, River Leguaan, Veranus niloticus
  • Taglia: Fino a nove piedi di lunghezza ma più comunemente di circa sei piedi
  • Durata: 10-20 anni

Comportamento e temperamento dei monitor del Nilo

I monitor Nilo possono prosperare in cattività ma non sono sempre i più gentili come animali domestici. Se cresciuto da un’età molto giovane e gestito regolarmente, potresti essere in grado di fidarti del tuo monitor un po ‘, ma il più delle volte non sono molto tranquilli o affidabili. Questi rettili sono forti, possono essere aggressivi e sono grandi. Dal “Little Book of Monitor Lizard” nel 1995:

Ci sono poche di queste lucertole meno adatte alla vita in cattività rispetto al monitor del Nilo. Buffrenil (1992) ha considerato che, durante la lotta per la sua vita, un Nilo Monitor era un avversario più pericoloso di un coccodrillo di dimensioni simili. La loro cura presenta problemi particolari a causa delle enormi dimensioni e delle vivaci disposizioni delle lucertole. Pochissime persone che acquistano baby Nile Monitors dai colori vivaci possono essere consapevoli del fatto che, nel giro di un paio d’anni, il loro acquisto si trasformerà in un enorme, feroce carnivoro, capace di rompere il collo del gatto di famiglia con un solo scatto e deglutire tutto intero

-Bennett, D. 1995. Little Book of Monitor Lizard, Viper Press, Aberdeen, Regno Unito

Leggi di più  Tegus colombiano

La maggior parte dei monitor del Nilo resistono ai tentativi di addomesticarli, mantenendo le loro personalità aggressive attraverso l’età adulta. Quando sono giovani, i monitor Nilo frustano la coda se si sentono minacciati. I monitor del Nilo non esiteranno a mordere se sono stressati, e data la loro dimensione, questo non è piacevole. 

Questi animali non sono adatti per le case con bambini piccoli, a causa del temperamento e delle dimensioni dell’animale.

Cibo e acqua

I monitor del Nilo hanno appetiti voraci. In natura si nutrono di una varietà di oggetti da preda tra cui pesci, uova, insetti, roditori, uccelli e persino altri rettili come i serpenti. Come animali domestici, i monitor del Nilo sono di solito nutriti con insetti (come i grilli poiché sono facilmente accessibili dai negozi di animali) quando sono roditori giovani e pre-uccisi come topi e ratti quando diventano più grandi.

I monitor Wild Nile mangiano prede viventi, ma non è raccomandato nutrire topi o ratti vivi su un monitor Nilo per animali domestici a causa del rischio che la preda morda la lucertola. I monitor che hanno custodie particolarmente grandi con numerosi nascondigli possono essere meno a rischio di ferite derivanti dal cibo, ma il potenziale per i morsi è ancora lì.

L’intestino che carica i grilli e li spolverizza con la polvere di calcio prima di nutrire il tuo monitor del Nilo è vitale per un rettile in crescita, ma se stai nutrendo topi o ratti interi non è necessario aggiungere nulla a loro.

I giovani dovrebbero essere nutriti quotidianamente e agli adulti dovrebbe essere offerto cibo un paio di volte a settimana. L’obesità può essere un problema negli adulti che non ricevono abbastanza esercizio, quindi fai attenzione a non sovraccaricare il monitor. Quando si considera quanto un monitor adulto mangia in una settimana (diversi ratti di grandi dimensioni) si può vedere quanto costerebbe possedere un monitor Nile.

Leggi di più  Savannah Monitor

Custodie per monitor Nilo

Ovviamente più grande è sempre meglio quando si tratta di alloggi per rettili e questo è particolarmente vero per un monitor che ama arrampicarsi, nuotare, correre e può crescere fino a nove piedi di lunghezza. Al minimo, il tuo recinto per un monitor Nilo dovrebbe essere il doppio della tua lucertola cresciuta. Questo significa che il tuo monitor da sei piedi avrebbe un recinto lungo 12 piedi.

L’alloggiamento deve anche essere abbastanza sicuro da impedire la fuoriuscita di un monitor scavando sotto una recinzione o uscendo. È necessaria una grande fonte d’acqua, preferibilmente quella in cui il tuo monitor può nuotare, e qualcosa da scavalcare e nascondere.

Un’intera camera da letto in una casa è spesso usata o sicura, fatta su misura, i recinti esterni sono stagionali per fornire luce solare naturale.

Riscaldamento e illuminazione

I monitor del Nilo sono originari dell’Africa (anche se una popolazione invasiva prospera in Florida) dove il clima è caldo. Una temperatura spot primaverile dovrebbe raggiungere 120 gradi Fahrenheit con un gradiente di temperatura fino agli anni ’80 durante il giorno e non scendere sotto gli 80 di notte.

Anche un monitor Nile richiede l’illuminazione UVB. Questa luce dovrebbe essere su un ciclo di 12 ore e la lampadina dovrebbe essere sostituita ogni 6 mesi, anche se non si brucia (a meno che il produttore non garantisca che duri più a lungo). I raggi UVB invisibili alla fine si esauriscono da queste lampadine e non ti rimane altro che una lampadina fluorescente che emette luce bianca. Se il tuo monitor Nile vive fuori tutto l’anno e riceve luce naturale, questa luce non è necessaria.

Leggi di più  Tegus in bianco e nero argentino

Scegliere il tuo monitor del Nilo

I monitor del Nilo sono rettili belli, grandi, forti e aggressivi. Non sono buoni animali ma sono comunque resistenti. Se stai pensando di acquistare un monitor Nilo per animali, assicurati di avere un recinto ampio e sicuro. 

Dovresti anche assicurarti di avere i finanziamenti regolari per pagare tutto il cibo che mangerà nei prossimi 20 anni, controlla se è legale possedere un monitor Nilo dove vivi e se un veterinario vicino a te è disposto a ben informato nel trattare un tale animale domestico.

Problemi di salute comuni 

Le lucertole di monitoraggio sono sensibili alla malattia metabolica delle ossa, il risultato di una dieta che manca di calcio. Può anche verificarsi se la lucertola non ottiene abbastanza illuminazione UVB. 

Queste lucertole non sono inclini alle infezioni parassitarie come altre razze, ma possono soffrire di costipazione a causa dell’impatto. Mangiano molto e talvolta ingeriscono sabbia o altre cose che non possono digerire. 

Se sospetti che il tuo monitor del Nilo abbia una di queste condizioni, dovresti cercare un trattamento da un veterinario specializzato in lucertole. 

Razze simili al monitor del Nilo 

Se sei interessato a controllare le lucertole come animali domestici, dai un’occhiata a queste razze simili:

  • Monitor a gola nera
  • Monitor Savannah
  • I monitor di Dumeril

Altrimenti, esplora la nostra intera collezione di profili di lucertola del monitor 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here