Qualsiasi cane può avere parassiti e alcuni possono essere trasmessi agli umani. Mentre tutte queste infestazioni parassitarie possono essere affrontate da un medico, alcune sono più facili da controllare rispetto ad altre. La prevenzione è la chiave e il modo migliore per proteggere il tuo cane, te stesso e la tua famiglia. Ecco una lista dei tipi più comuni di parassiti che possono influenzare il tuo cane.

  • 01 del 05

    pulci

    La pulce è un insetto duro e senza ali, piccolo come la punta di una matita. Le sue gambe robuste sono progettate per saltare grandi distanze, mentre il suo corpo stretto è perfetto per navigare tra i cappotti dei mammiferi. Le parti della bocca della pulce sono per succhiare il sangue del suo ospite (spesso un cane o un gatto). Una pulce può causare una serie di problemi al cane, tra cui la dermatite allergica da pulce, l’anemia e l’infezione da tenia. Una grave infestazione da pulci può essere una seccatura da affrontare. L’opzione migliore è quella di mantenere il vostro cane alla prevenzione delle pulci, soprattutto durante i mesi più caldi.

  • 02 di 05

    Le zecche

    Le pulci non sono gli unici piccoli vampiri che si nascondono nel mondo del tuo cane. Il segno di spunta è un artropode che si nutre del sangue del suo ospite, inclusi cani, gatti e umani. La zecca salta su un ospite, attacca il suo apparato boccale nella pelle e succhia il sangue fino a farlo ingorgare. Le zecche sono ben noti vettori di alcune gravi malattie. La malattia di Lyme, Ehrlichia e la febbre delle montagne rocciose sono alcune delle più comuni malattie trasmesse da zecche. Le zecche vivono tipicamente in erba alta e aree boschive. Mentre alcuni prodotti chimici possono impedire alle zecche di attaccarsi al tuo cane, è importante controllare regolarmente il cane per le zecche, soprattutto dopo aver trascorso il tempo in cui le zecche possono nascondersi.

  • 03 di 05

    heartworms

    Le dirofilarie (Dirofilaria immitis) sono nematodi parassiti che sono tra i parassiti più pericolosi che colpiscono i cani. Le larve di filaria si trasmettono ai cani attraverso le zanzare. Una volta all’interno del cane, le larve migrano e maturano nel cuore e nei polmoni del cane. Le dirofilarie adulte assomigliano agli spaghetti e possono avere una lunghezza compresa tra 9 e 16 pollici. L’infezione da filaria è una condizione grave nei cani che porta alla morte se non trattata. Inoltre, il trattamento per liberare un cane da dirofilarie adulte è rischioso per il cane. L’approccio migliore è la prevenzione filaria (generalmente somministrato mensilmente) per uccidere le larve di filaria minuscole prima che maturino in adulti pericolosi.

  • 04 di 05

    Vermi intestinali

    Ci sono una varietà di parassiti intestinali che il tuo cane può prelevare dal suo ambiente. I “big four” sono nematodi, ancilostomi, tricocefali e tenie. Le tenie provengono dalle pulci, ma le altre tre sono in genere contratte dopo il contatto con il suolo contaminato. I parassiti intestinali causano una varietà di sintomi, molti dei quali sono scomodi per il vostro cane. Alcuni di questi parassiti intestinali possono colpire anche gli umani. Proteggi il tuo cane, te stesso e la tua famiglia imparando a conoscere questi parassiti intestinali e come prevenirli.

    Continua su 5 di 5 qui sotto.

  • 05 del 05

    Acari (rogna)

    Esistono due tipi di acari che tipicamente colpiscono i cani. I più comuni sono la rogna demodectica, o Demodex, un acaro che vive sulla pelle o nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee di un ospite (spesso un cane o un gatto). Un piccolo numero di acari può vivere su molti cani senza causare problemi perché il sistema immunitario mantiene la popolazione sotto controllo. Tuttavia, quando i numeri di Demodex diventano alti, possono causare zone localizzate di perdita di capelli e prurito. Questo si verifica più spesso negli animali giovani o in quelli con sistema immunitario compromesso. Demodex è trattato con medicinali soggetti a prescrizione (orali e / o d’attualità) e può richiedere settimane o mesi per essere risolto.

    La rogna sarcoptica, detta anche scabbia, è un acaro altamente contagioso che si insinua nella pelle. Questi acari causano intenso prurito, perdita di capelli e croste sulla pelle. La scabbia è piuttosto difficile da diagnosticare. Il trattamento è lungo e spesso richiede una combinazione di farmaci per via orale e, in alcuni casi, bagni speciali medicati. La scabbia è estremamente contagiosa sia per gli animali domestici che per gli umani.

    Maggiori informazioni su Demodex
    Maggiori informazioni su Scabies

Leggi di più  25 cani di taglia media popolari