Pelle secca nei gatti

La pelle secca nei gatti può portare a desquamazione, forfora, prurito e disagio generale. Può anche rendere la pelle più suscettibile alle infezioni. Fortunatamente, ci sono modi per trattare la pelle secca del tuo gatto e prevenirne la ricomparsa.

Cause della pelle secca nei gatti

La pelle secca è in genere un sintomo di un altro problema. Può causare pelle squamosa, prurito e un aspetto trasandato del pelo. Potresti anche notare che il tuo gatto si pulisce da solo più del solito. La chiave per trattare la pelle secca è prima determinarne la causa.

Video In primo piano

Ambiente

Il tempo e i cambiamenti di temperatura possono causare la secchezza della pelle dei gatti. Ad esempio, il calore interno durante l’inverno può far seccare la pelle di un gatto. In estate, il condizionatore d’aria può causare la secchezza della pelle sensibile. Altri fattori ambientali che possono contribuire alla secchezza della pelle includono fumo di sigaretta, profumi e prodotti chimici domestici.

Problemi di toelettatura

La normale attività di toelettatura consente ai gatti di pulire la pelle e il pelo. I gatti possono avere difficoltà a pulirsi da soli se hanno una mobilità limitata a causa di problemi come l’artrite o l’obesità. La mancanza di toelettatura provoca la pelle morta e l’accumulo di peli sul mantello. Questo può portare a pelle secca e malsana.

L’eccessiva cura può anche causare secchezza cutanea e perdita di capelli. I gatti in genere si accudiscono eccessivamente quando hanno prurito o la loro pelle si sente a disagio.

fare il bagno

I gatti generalmente non hanno bisogno di essere lavati a meno che non si sporchino molto o non abbiano problemi di pelle. Il bagno occasionale con uno shampoo sicuro per i gatti è generalmente innocuo, ma bagni frequenti possono portare alla secchezza della pelle.

Leggi di più  Come trattare l'encefalite nei gatti

Dieta povera

I gatti che seguono una dieta incompleta o squilibrata possono avere la pelle secca. Le diete casalinghe sono spesso fatte con le migliori intenzioni, ma spesso non sono complete ed equilibrate.

Anche le diete commerciali complete ed equilibrate potrebbero non essere ottimali per alcuni gatti. I gatti tendono a prosperare con cibi umidi ad alto contenuto proteico e a basso contenuto di carboidrati.

parassiti esterni

I parassiti esterni come pulci o acari sulla pelle possono far sì che la pelle sviluppi un aspetto secco e squamoso. In alcuni casi, le pulci e lo sporco delle pulci possono essere visti ad occhio nudo, ma i gatti esigenti possono rimuovere le tracce di pulci durante la toelettatura. La maggior parte degli acari non può essere vista ad occhio nudo. Gli acari di Cheyletiella sono un’eccezione a questo e sono spesso chiamati “forfora che cammina”.

Allergie

I gatti con allergie spesso hanno problemi di pelle, inclusa la pelle secca. I gatti possono essere allergici al polline, agli acari della polvere, al cibo, ai prodotti chimici e ai profumi. Gli allergeni possono far reagire il sistema immunitario di un gatto con la pelle pruriginosa, infiammata e secca.

Malattia della pelle

Diversi tipi di malattie della pelle colpiscono i gatti e alcuni causano la pelle secca. Alcune infezioni batteriche e fungine possono causare un aspetto secco e squamoso della pelle. Senza trattamento, la malattia della pelle può peggiorare nel tempo.

Malattia Sistemica

Malattie sistemiche come ipertiroidismo, diabete, malattie renali e malattie cardiache possono influenzare l’aspetto della pelle. La pelle può essere colpita dalla malattia stessa, ma anche perché alcuni gatti malati spesso non sono in grado di pulirsi adeguatamente.

Leggi di più  Gastroenterite nei gatti

Fatica

Lo stress può avere un forte impatto sulla pelle e sui capelli umani e può fare lo stesso sui gatti. Possibili fonti di stress nell’ambiente del tuo gatto includono il trasferimento in una nuova casa, l’aggiunta o l’amore per un membro della famiglia o un animale domestico, eventi rumorosi dentro e intorno alla casa e malattie.

Trattamento

Se noti la pelle secca nel tuo gatto, dovresti prima contattare il veterinario per un consiglio. Il veterinario può consigliare un esame per valutare la pelle e somministrare il trattamento adeguato. Il trattamento consigliato dipenderà dalla causa dei problemi alla pelle del tuo gatto. Il tuo gatto potrebbe aver bisogno di antibiotici, antimicotici, antistaminici, farmaci antinfiammatori, cibo speciale o persino integratori. Alcuni veterinari raccomandano integratori di acidi grassi per gatti per migliorare la pelle. Non dare mai al tuo gatto rimedi casalinghi o integratori senza prima chiedere al tuo veterinario le migliori opzioni per il tuo gatto.

Ci sono alcuni modi per modificare l’ambiente del tuo gatto e possibilmente alleviare la pelle secca. Mantieni la tua casa pulita e il più possibile priva di polvere. I materiali lavabili devono essere lavati con detergenti delicati e privi di additivi. Prendi in considerazione l’acquisto di un purificatore d’aria per ridurre gli allergeni nell’aria. Evita l’uso di sostanze chimiche aggressive e fragranze nella tua casa.

Se il tuo gatto sembra avere difficoltà a toelettarsi, prova a spazzolarlo ogni pochi giorni. Consulta il veterinario per conoscere la causa alla base dei problemi di toelettatura, poiché il tuo gatto potrebbe avere una malattia che necessita di cure. Se il tuo gatto è in sovrappeso, questo può essere gestito attraverso la dieta e l’esercizio.

Leggi di più  I gatti possono mangiare cibo per cani?

Evita di fare il bagno al gatto se non è necessario. Quando fai il bagno al tuo gatto, usa uno shampoo idratante delicato, senza sapone, fatto per gatti.

Utilizzare un efficace prodotto di controllo delle pulci mensile per tenere a bada le pulci. Le pulci non solo possono causare problemi alla pelle, ma possono anche peggiorare le malattie della pelle esistenti.

Adotta misure per ridurre lo stress nell’ambiente del tuo gatto. Presenta lentamente nuovi animali domestici o persone al tuo gatto, ma fornisci sempre un posto sicuro dove il tuo gatto può nascondersi. Prendi in considerazione l’uso di feromoni calmanti come lo spray o i diffusori Feliway. Prenditi il ​​tempo per giocare e legare con il tuo gatto.

Assicurati di portare il tuo gatto dal veterinario per gli esami di salute di routine come raccomandato. Il tuo veterinario potrebbe essere in grado di rilevare i primi segni di malattia. Resta in contatto con il tuo veterinario sulle condizioni del tuo gatto e fai del tuo meglio per seguire i consigli del tuo veterinario.

Stefanie Binder
Amante della natura, ambientalista, veterinario.
RELATED ARTICLES