Un cavallo che calcia può essere pericoloso da affrontare. Anche se il tuo cavallo sta semplicemente prendendo a calci una mosca pungente, e ti capita di intrometterti, puoi farti male. Alcuni cavalli sviluppano una cattiva abitudine al calcio e sono una minaccia per terra e mentre si guida o si guida.

Perché calci ai cavalli

I cavalli calciano per una serie di motivi. Come ho detto sopra, un cavallo può calciare mosche mordenti attorno alle sue gambe e al ventre. Un cavallo prenderà a calci nella sua pancia se ha la colica. Possono calciare o timbrare se qualcosa come un’erba spinosa solletica le gambe o la pancia. Di solito questi non sono calci potenti – dopotutto, si farebbero male se stessi quando l’intento era di liberarsi di un disagio.

I cavalli vengono spesso visti a calci l’un l’altro nel pascolo. Durante la riproduzione, questi non saranno calci potenti e si collegheranno raramente con un altro cavallo. Questo è spesso uno spettacolo di buon umore, visto come il cavallo galoppa e dollari per bruciare energia.

Difesa

Anche i cavalli calciano per difendersi, e questi calci sono spesso potenti e ben mirati. I cavalli possono difendersi con calci quando sentono che un altro cavallo si sta avvicinando troppo al suo cibo, al suo puledro, a un compagno di gregge speciale o se un altro cavallo agisce in modo aggressivo verso di esso. In natura, i cavalli usano calci potenti, spesso con entrambe le zampe posteriori allo stesso tempo, per respingere i predatori. Una cavalla può calciare uno stallone se non è ricettivo all’essere allevato.

Questo istinto difensivo è il motivo per cui alcuni cavalli calciano quando si allarmano, come quando una persona, un cane o un altro animale “si vede” dietro al cavallo. Oppure se un pezzo di equipaggiamento si allenta e trascina dietro o accanto al cavallo, potrebbe reagire dandogli calci. Un cavallo addestrato a tirare può calciare l’equipaggio, a meno che non venga introdotto lentamente, e lasciato abituare alla vista e al rumore di un veicolo trainato da cavalli.

Leggi di più  Cosa devi sapere sul portare a spasso il tuo cane su una pavimentazione calda

Quando calci diventa un problema

Calciare mentre viene maneggiato, guidato o guidato può diventare un’abitudine pericolosa o un vizio. Da qualche parte lungo la linea, il cavallo ha imparato che il calcio è la migliore strategia per liberarsi di qualcosa che non ama. Diventa quindi un’abitudine che il cavaliere, il conduttore o l’unità deve sempre tenere a mente. Alcuni cavalli si arrabbiano quando un altro cavallo viene guidato troppo vicino e calcia per avvertire l’altro cavallo. Ciò causa un problema quando il cavallo viene guidato in un gruppo o in un’area affollata come uno spettacolo di cavalli. Sia il cavallo che il cavaliere (e gli spettatori) sono quindi in pericolo di essere feriti. So di incidenti quando un cavallo ha preso a calci in un altro, e il pilota ha preso il colpo del colpo.

Alcuni cavalli non amano cani, gatti o pony e si offriranno di prenderli a calci ogni volta che si avvicinano troppo. I cavalli che sono stati feriti mentre venivano sellati o che hanno finito il girovita / il cinch in fretta, spesso “tirano calci” in attesa di essere pizzicati. Il naso di mia figlia era rotto in uno di questi incidenti. Mentre si chinava per raggiungere sotto il cavallo la circonferenza, il giovane cavallo reagì con la mucca che scalciava, prendendola in faccia.

Alcuni cavalli si daranno calci in sfida. Questo cavallo sta mostrando mancanza di rispetto. Questi calci sono mirati a te, ma il cavallo sa che non è nel raggio d’azione per connettersi. Questo spesso accade mentre affondo o lavorando in una penna rotonda. Alcuni cavalli danno calci alle pareti delle loro bancarelle quando sono annoiati o impazienti.

Leggi di più  Le 5 migliori recinzioni wireless per cani del 2019

Come affrontare un problema Kicker

Se il tuo cavallo sembra essere un kicker abituale, ci sono alcune cose che puoi fare. Se sei fuori, lega un nastro rosso nella coda per avvisare altre persone che il cavallo è noto per calciare. Se stai guidando in un gruppo, vai sul retro dello zaino e assicurati che gli altri sappiano della sua abitudine. Insegna al tuo cavallo a rispondere agli aiuti alle gambe. Un cavallo che va avanti ha meno probabilità di calciare. In una situazione in cui un altro cavallo si avvicina troppo da dietro, sarai in grado di far oscillare i quarti posteriori del tuo cavallo da una parte o dall’altra in modo che il tuo cavallo, anche se dovesse scalciare, non possa centrare il bersaglio.

Maneggiare un cavallo che calcia richiede molta cautela. Ogni volta che il tuo cavallo è in pubblico, dovrebbe indossare un nastro rosso. Chiunque debba lavorare attorno al cavallo dovrebbe essere consapevole dell’abitudine del cavallo. Tu e chiunque altro che deve avvicinarsi al tuo cavallo deve stare fuori dalla portata di quelle zampe posteriori. Se ti trovi in ​​un luogo pubblico come uno spettacolo equestre o una fiera, devi posizionare il cavallo lontano dal traffico pedonale e da altri cavalli.

Impara a guardare il linguaggio del corpo

La maggior parte dei cavalli ti avviserà con il loro linguaggio del corpo prima di attaccare. Quindi, oltre a sapere quali situazioni possono scatenare un calcio, è necessario capire le sue orecchie, la testa e la postura del corpo che accadono prima di un calcio. Se il cavallo sta mirando il suo colpo con attenzione o essendo ribelle, è necessario riconoscere i segni di un calcio imminente e dare al cavallo qualcos’altro a cui pensare.

Leggi di più  Chi ha bisogno di sapere sulla tua adozione di cane?

Potresti riuscire a ridurre la morsa desensibilizzando il cavallo. Se sembra essere spaventato e dare il calcio ad una cosa specifica, dovrai lavorare gradualmente per abituarti al cavallo. Se calci di mucca mentre viene sellato, devi essere costantemente gentile e lento nel processo. Se il cavallo calcia abitualmente gli altri nel pascolo, potrebbe dover essere separato se causa l’infortunio dell’altro.

Catene da calcio

Un modo per affrontare un kicker è “prendere a calci le catene”. Una corta lunghezza della catena è legata a ciascun pastorale posteriore. La teoria è che se il cavallo calci, colpirà le sue stesse gambe con la catena e si spaventerà dal calcio, una forma di punizione personale. Alcune cose possono andare male con le catene dei calci. Se si spaventa abbastanza, potrebbe aggravare il problema e mettere qualsiasi avvio o avvolgimento potrebbe diventare un calvario. Certamente la prima volta che vengono indossati, il cavallo può reagire violentemente. Alcuni cavalli si abituano a loro e sono inefficaci. O il cavallo non calcia quando le catene sono accese, ma rimane un problema quando sono fuori. Le catene potrebbero impigliarsi nella scarpa di un cavallo o in un recinto di filo metallico (improbabile ma possibile). Non usare le catene dei calci durante la guida. Se decidi di provare a tirare le catene, procedi con estrema cautela.