In questo articolo Espandi

  • Comportamento e temperamento
  • Housing
  • Calore
  • Luce
  • Umidità
  • Substrato
  • Cibo e acqua
  • Problemi di salute
  • Scegliere
  • Specie simili

Torna in cima

Meglio conosciute per i loro accattivanti colori giallo e rosso-arancio, le rane di pomodoro possono gonfiarsi sia come avvertimento che per scoraggiare eventuali predatori, compresi i serpenti. Quando vengono gonfiati, tendono ad assomigliare ai pomodori e diventano quasi impossibili da ingerire. Possono anche rilasciare una secrezione tossica attraverso la pelle quando minacciati.

Queste rane hanno una parte inferiore biancastra e talvolta hanno anche macchie nere sulla schiena. A differenza di altre specie di rane, le loro zampe anteriori non sono palmate.

Panoramica delle specie

NOME COMUNE: Tomato Frog

NOME SCIENTIFICO: Dyscophus antongilii , insularis e guineti

TAGLIA ADULTO: 2,5-3,5 pollici

ASPETTATIVA DI VITA: 6-8 anni

Comportamento e temperamento della rana del pomodoro

Le rane pomodoro usano le loro vocalizzazioni distintive per tutta la sera quando sono più attive. Puoi aspettarti che la tua rana di pomodoro trascorra la maggior parte del suo tempo in una tana (preferiscono nascondersi sotto le foglie e il fango nel loro habitat naturale).

Come la maggior parte delle rane, la rana pomodoro non ama essere maneggiata. Anche se non danneggerà il tuo animale trasportarlo da un recinto all’altro (ad esempio per pulire la gabbia), un trattamento frequente può causare molto stress al tuo animale domestico. Se la tua rana inizia a secernere una sostanza bianca dal dorso, significa che hai stressato il tuo animale domestico (è quello che fa quando si sente minacciato). Dovrai anche essere sicuro di indossare i guanti quando maneggi la tua rana, poiché qualsiasi cosa sulle tue mani può essere assorbita dalla sua pelle (dal sapone alla lozione) e potenzialmente danneggiare il tuo animale domestico.

Come scegliere la rana da compagnia giusta

Ospita la rana di pomodoro

I potenziali proprietari di rane di pomodoro dovrebbero sapere che queste rane vivono (e si riproducono) in piscine d’acqua dolce. Trovate esclusivamente in Madagascar lungo la cintura della foresta pluviale orientale dell’isola, le rane di pomodoro vivono nelle foreste pluviali e nelle foreste paludose allo stato brado, dove gravitano verso stagni lenti e persino stagnanti e altri corsi d’acqua. Possono anche essere trovati nei fiumi e nelle paludi, così come nelle aree rurali e urbane.

Per creare l’ambiente preferito per una rana di pomodoro, ti serviranno almeno un terrario da 10 galloni e un piatto per l’acqua bassa (non richiedono molta acqua). Dovresti anche avere un termometro per monitorare la temperatura e l’umidità, le decorazioni delle piante (possono essere vive o false), così come i posti in cui la tua rana di pomodoro può nascondersi, come le cortecce di sughero, i rami e i tronchi cavi. Più grande è il serbatoio, meglio è.

A causa del fatto che sono terrestri, le rane pomodoro generalmente beneficiano di una maggiore quantità di spazio orizzontale (anziché verticale). Queste rane amano scavare, quindi il loro substrato dovrebbe essere profondo almeno due pollici.

Durante la riproduzione, le rane pomodoro femmina depongono centinaia di uova bianche e nere appiccicose sulla superficie dell’acqua e i girini emergeranno circa 36 ore dopo. Si svilupperanno per circa due mesi prima di raggiungere la maturità sessuale tra i due ei quattro anni di età.

Calore

Potresti usare un piccolo termoforo o una lampada basking per mantenere l’ambiente abbastanza caldo per la tua rana di pomodoro, anche se dipenderà dalla temperatura della stanza in cui tieni la tua rana. Assicurati di mantenere la temperatura tra Da 65 a 85 gradi Fahrenheit, poiché qualsiasi cosa sopra o sotto può causare lesioni o addirittura la morte alla tua rana.

Luce

La rana pomodoro è in realtà abbastanza facile da curare come specie notturna. Non richiedono alcuna illuminazione speciale, ma il loro habitat dovrebbe essere ricco di umidità. Una lampadina a spettro completo dovrebbe essere più che sufficiente per mantenere in vita le piante e non avrà alcun impatto sulla tua rana domestica: considera una luce UVB / UVA a bassa potenza 2.0 o 5.0 impostata su un ciclo giorno e notte.

Umidità

Il livello di umidità all’interno dell’habitat della tua rana dovrebbe anche essere mantenuto intorno al 65-80 percento, cosa che può essere ottenuta nebulizzando ogni giorno e utilizzando un igrometro di alta qualità.

Substrato

A causa della loro tendenza a scavare, un substrato sciolto (pensa al terreno della piantagione, alla terra ecologica o ad altra fibra di cocco) è raccomandato quando alloggi la tua rana di pomodoro. Cerca di mirare ad almeno due pollici di profondità per dare loro abbastanza spazio per scavare. Può essere utilizzato anche terriccio, purché privo di pesticidi e fertilizzanti e sicuro per gli anfibi.

Tieni presente che la tana della tua rana può esporre le radici di qualsiasi pianta viva. Di conseguenza, molti proprietari di rane di pomodoro optano per piante finte invece di piante vere.

Cibo e acqua

Le rane pomodoro mangiano principalmente insetti come coleotteri, mosche, zanzare, larve di insetti e vermi. Queste rane sono considerate predatori di imboscate, il che significa che cacciano principalmente di notte. Poiché potrebbe non essere possibile fornire alla tua rana gli insetti che mangerebbero normalmente in natura, molti proprietari di rane di pomodoro integreranno la loro fonte di cibo primaria (come i grilli) con integratori di calcio e vitamine. Alcune altre potenziali fonti di cibo includono vermi della farina, vermi della cera, superworm e topi mignolo.

La tua rana di pomodoro avrà bisogno di acqua pulita e declorata, poiché le tossine presenti nell’acqua possono essere assorbite attraverso la loro pelle. Le rane preferiscono la durezza dell’acqua da morbida a media con un livello di pH neutro. Nonostante siano anfibi, le rane pomodoro in realtà non sanno nuotare molto bene.

Cosa mangiano le rane?

Problemi di salute comuni

La malattia più comune che colpisce le popolazioni di rane del Madagascar è la chytridiomicosi (comunemente nota come fungo chitride), causata dal patogeno fungino Batrachochytrium dendrobatidis . Questa malattia è una minaccia significativa per la specie.

Scegliere la tua rana di pomodoro

La rana pomodoro sta diventando una delle specie di rane più popolari, e per una buona ragione. Queste rane resistenti sono relativamente facili da curare e, a condizione che le loro esigenze siano soddisfatte, in realtà sono ottimi animali domestici. Tieni presente che si tratta di creature solitarie che possono esibire comportamenti cannibalistici e generalmente dovrebbero essere tenute solo una per recinto. Potresti essere in grado di ospitare due rane di pomodoro insieme a condizione che abbiano molto spazio per muoversi e creare le proprie tane.

Se sei il proprietario di una rana di pomodoro per la prima volta, potresti iniziare con una rana più giovane, allevata in cattività, che ha meno probabilità di trasportare parassiti o malattie dormienti.

Specie simili di rane

Se sei interessato ad altre specie di rane da compagnia, perché non dai un’occhiata:

  • Rane leopardo
  • Pacman Frog
  • Rana toro africana

Altrimenti, dai un’occhiata ad altri tipi di rettili e anfibi che possono essere il tuo nuovo animale domestico!

Articolo precedenteInsufficienza renale nei gatti
Articolo successivoDerbyan Parakeet (Lord Derby’s Parakeet): profilo delle specie di uccelli