L’equitazione è uno sport pericoloso. La velocità, l’altezza e l’imprevedibilità di un cavallo, insieme agli ostacoli nelle arene, negli anelli e sui sentieri, si combinano per rendere la guida uno degli sport più pericolosi che ci sia. Statisticamente, è più probabile che tu sia ferito da un cavallo o da un incidente di guida rispetto al motociclismo. Il modo più sicuro per imparare a cavalcare è con un allenatore esperto in un tranquillo cavallo da scuola. Non è una buona idea provare e imparare a guidare esclusivamente leggendo un libro, guardando un video o guardando attraverso un sito web. Un istruttore può insegnarti abilità di guida sicure come fermarsi e girare e come citare le transizioni tra le andature. Gli istruttori possono interrompere le cattive abitudini prima di iniziare e impedirti di commettere errori pericolosi che potrebbero causare lesioni a cavallo, cavaliere o spettatore. Rendi ogni corsa il più sicura possibile con queste linee guida di base.   

  • Guida un cavallo adatto per il tuo livello di abilità di guida. I principianti devono cavalcare cavalli tranquilli e educati, abituati agli errori che fanno i principianti.
  • Non lasciare incustoditi i bambini piccoli sopra o intorno ai cavalli. Insegna ai bambini come comportarsi intorno ai cavalli. Dovrebbero imparare a parlare dolcemente e muoversi lentamente, mantenendo una distanza di sicurezza tra loro e il cavallo, a meno che non ci stiano lavorando direttamente. Dovrebbero anche imparare a non essere distratti quando gli altri stanno cavalcando.
  • Il modo più sicuro per imparare a guidare è con un istruttore o allenatore esperto. Non farlo da solo. Non solo imparerai più velocemente, sarai più sicuro mentre impari.
  • Se stai cavalcando un cavallo giovane, verde o sconosciuto, pedala con la supervisione e in un’area familiare. Prendere un cavallo sul sentiero o cavalcare da solo per la prima volta non è una grande idea.
  • Indossare un casco da equitazione approvato ASTM. Numerose agenzie e comitati per la sicurezza citano che la maggior parte delle vittime del ciclista sono dovute a ferite alla testa. I corridori esperti sono altrettanto inclini a ferire la testa come inesperti. Alcune statistiche suggeriscono che i ciclisti esperti hanno maggiori probabilità di essere feriti rispetto ai principianti. Indossare un casco ogni volta che si guida.
  • Quando si guida in gruppo, mantenere almeno una lunghezza di cavallo tra i cavalli. Se un cavallo sbatte contro un altro, è improbabile che riescano a entrare in contatto e invece non ti daranno un calcio per sbaglio.
  • Se il tuo cavallo diventa molto agitato, scendi e gestisci la situazione da terra.
  • Non correre
  • Considera di indossare un gilet protettivo di protezione per il busto. Controlla la tua circonferenza prima del montaggio.
  • Controllare frequentemente la virata per segni di usura e debolezza.
  • Impara a fare una fermata di emergenza (una frenata).
  • Impara come cadere. Questo non garantisce che non ti farai male, ma potresti imparare come evitare lesioni rotolando via dal cavallo.
  • Impara a fare un salto di emergenza. A volte la strategia più sicura è scendere rapidamente.
  • Indossare stivali robusti con un battistrada minimo e un tacco da 1 pollice (2,5 cm). In alternativa, utilizzare staffe o gabbie di sicurezza. Se cadi potresti essere trascinato se il tuo piede scivola attraverso una staffa.
  • Guida sempre in completo controllo. Come con le auto o le bici, più velocemente vai più velocemente le cose possono andare storte.
  • Lascia una mappa del tuo percorso quando corri su un sentiero e il tempo approssimativo in cui tornerai. In questo modo la gente a casa saprà quando iniziare a preoccuparsi e dove cercare se sei in ritardo.
  • Viaggia sempre con un amico. Come ulteriore precauzione portare un telefono cellulare o radio a due vie.
  • Un gran numero di incidenti si verificano lungo i bordi delle strade. Evita di guidare lungo strade dove automobili e altri veicoli possono spaventare il tuo cavallo. 
  • In un gruppo, guida la velocità e le capacità del cavaliere meno esperto del cavallo più verde.
  • Non ‘corri’ a casa il tuo cavallo. Cammina per l’ultimo mezzo miglio almeno. Questo impedisce una brutta abitudine di correre.
Leggi di più  Redbone Coonhound

Queste sono regole molto basilari. Quando inizi, sembra che ci sia così tanto da ricordare, ma in fretta, quando arrivi a capire come i cavalli pensano e imparano a muoversi intorno a loro e cavalcare, queste regole diventeranno un’abitudine e una seconda natura. Ecco altri consigli sulla sicurezza per le diverse situazioni che potresti incontrare:

  • Arena sicurezza e galateo
  • Guida sicura durante la stagione di caccia
  • Suggerimenti per la sicurezza durante la guida notturna
  • Sicurezza cavallo e pony