Ci sono centinaia di diverse punte western con molte variazioni sottili e nomi strani. La scelta di uno può sembrare intimidatorio. Compra, devi solo ricordare che la maggior parte sono derivati ​​di alcuni bit di base che rimangono popolari tra i cavalieri occidentali. Possono avere caratteristiche leggermente diverse ma fondamentalmente hanno lo stesso effetto. Qui le foto e le descrizioni di alcuni dei più comuni frammenti western che vedrai usati sui cavalli e presso il tuo negozio locale.

  • 01 di 06

    Spiegazione del pozzo di pascolo occidentale

    Questo è probabilmente uno dei bit western più comuni. I gambi erano originariamente inclinati all’indietro in modo che il cavallo potesse pascolare con il morso in bocca. C’era un tempo in cui poteva essere desiderabile che un cavallo pascolasse completamente sbrindellato e sellato, come quando lavoravi tutto il giorno con il bestiame. Non vorrai più che il tuo cavallo pascoli da un marciapiede perché c’è il pericolo che potrebbe calpestare o prendere il gambo e ferirsi.

    Questo stile di punta è molto popolare e si adatta a molti cavalli. Li vedrai spesso con gambi più decorativi e con vari tipi di linguette e porte. Vedrai anche questo usato sui pony cavalcati occidentali. 

  • 02 di 06

    Tom Thumb Bit

    Questo bit comune è a volte erroneamente chiamato un bit di snaffle perché ha un boccaglio snodato. Dal momento che ha gambi e utilizza la leva, è un po ‘brusco. Molte persone non sono d’accordo sulla sua gravità. Dal momento che ha stinchi corti, sembra essere un po ‘mite, ma la bocca unita aggiunge alla gravità. È un pezzo popolare nel ring e fuori pista. Vedrai questi pezzi con bocchini di rame, plastica e metallo. 

  • 03 di 06

    Spiegazione del Curb Bit di Western S-Shank

    La forma a S sugli stinchi di questo pezzo contribuisce al peso, all’equilibrio e alla leva quando il ciclista tira indietro le redini. In realtà, la S lo rende un po ‘più severo di un po’ con la stessa lunghezza di codoli cilindrici, come il bit da pascolo. Questo bit deve essere usato con attenzione per evitare di ferire il cavallo. La porta al centro del boccaglio amplifica i rinforzi e fornisce un certo sollievo alla lingua del cavallo.

  • 04 di 06

    Spiegazione di correzione occidentale

    Il nome di questo bit è fuorviante. I bit di correzione sono usati non per correggere i problemi, ma per rinforzare i rinforzi a un cavallo già ben addestrato. Nelle mani sbagliate, (come ogni altro pezzo di legno) questi bit possono essere severi.

    Se hai difficoltà a fermare o girare il cavallo, la risposta probabilmente non è un po ‘più severa, ma una solida analisi delle basi. L’uso di un bit più grave non è la correzione per cui sono stati concepiti. I pezzi di correzione hanno il loro posto con gli allenatori che vogliono mettere a punto le risposte del loro cavallo ai rinforzi. Un po ‘con lunghi gambi e una porta alta come questa può causare più problemi di quanto corregga se non usato con saggezza.

    Continua su 5 di 6 qui sotto.

  • 05 di 06

    Spiegazione dello snaffle bit D-ring Quarter Moon

    Per mostrare in mano o in specifici tipi di competizione, questo snaffle bit è una scelta interessante. È simile a molti altri bit di snaffle, sia in inglese che in western. Questo bit è decorativo, ma le decorazioni non cambiano o influenzano il funzionamento del bit. Questo è spesso usato sui cavalli giovani e nell’anello di esposizione occidentale, ci possono essere classi speciali di snaffle.

  • 06 di 06

    Spiegazione di Pelham occidentale

    Questo bit verrà usato per l’allenamento, ma non sarà visto in nessuna competizione occidentale. Come il pelham inglese, questo bit un po ‘combina l’azione del cordolo e di uno snaffle e viene utilizzato con due set di redini, uno sui grandi anelli a forma di D e un set sugli anelli inferiori. Richiederà anche un cordolo o una catena. Questo è un altro bit che dovrebbe essere usato per addestrare un cavallo per aiuti più raffinati. 

Leggi di più  Recensione di Pawbo Life Pet Camera