G-KC4KM98SK4
Razze di gattiRazze di gatti a pelo corto8 fatti affascinanti sui gatti tartaruga

8 fatti affascinanti sui gatti tartaruga

I gatti tartarugati sono chiamati così per il loro mantello bicolore che ricorda il guscio di una tartaruga. La tartaruga non è una razza specifica, ma si riferisce piuttosto al loro mantello a disegni distinti. Chiamati affettuosamente “torties”, questi gatti colorati – che sono quasi tutti femmine – sono gli animali domestici preferiti in molte case.

Come i gatti calico, i gatti tartaruga sono il risultato di una genetica interessante e sono diventati protagonisti del folklore in tutto il mondo. Grazie a diverse mutazioni genetiche, il loro mantello si sviluppa con motivi quasi marmorizzati.

Se state pensando di adottare un tortie o semplicemente volete saperne di più, ecco otto curiosità sui gatti tartaruga.

1:25

Guarda ora: Fatti sui gatti tartaruga

  • 01 di 08

    La maggior parte dei gatti tartaruga sono femmine; i maschi sono estremamente rari

    @catseyesnounette / Instagram

    Come i gatti calico, la maggior parte dei gatti tartaruga sono femmine. Questo perché gli stessi cromosomi che determinano il loro sesso determinano anche i colori del loro mantello. Il cromosoma sessuale femminile (X) porta anche il codice genetico per i colori del mantello arancione o nero; il cromosoma sessuale maschile (Y) non porta informazioni sul colore del mantello.

    Poiché le femmine hanno due cromosomi X, hanno due serie di informazioni genetiche che possono determinare il colore del mantello. L’embrione spegne un cromosoma X in ogni cellula, dando luogo a variazioni di colore arancione e nero nel mantello.

    Poiché un gatto maschio ha un cromosoma X e un cromosoma Y, sarà solo arancione o nero, non entrambi.

    In casi molto rari – circa 1 su 3.000 – un gatto maschio tartarugato può nascere con due cromosomi X e un cromosoma Y.1 Nel 2014, un rifugio scozzese ha accolto nell’ovile il gattino tartarugato Harry, un’impresa così rara da fare notizia.

    Purtroppo, i gatti maschi con la sindrome XXY sono sterili e spesso hanno gravi problemi di salute, con una durata di vita significativamente più breve rispetto alle femmine di tartaruga.2

    Continua con 2 di 8

  • 02 di 08

    I tortie (forse) hanno un temperamento distinto

    @simjohanna / Instagram

    Sebbene i gatti tartaruga non siano una razza specifica, alcuni ritengono che abbiano un temperamento particolare.

    In uno studio condotto dall’University of California, Davis, Veterinary Medical Teaching Hospital, i ricercatori hanno riflettuto sul legame tra il colore del mantello di un gatto domestico e il suo comportamento. I gatti tartarugati, insieme ai calici e ai “torbi”, sono stati i principali protagonisti dello studio3.

    I gatti tartarugati sono chiamati così per il loro mantello bicolore che ricorda il guscio di una tartaruga. La tartaruga non è una razza specifica, ma si riferisce piuttosto al loro mantello a disegni distinti. Chiamati affettuosamente “torties”, questi gatti colorati – che sono quasi tutti femmine – sono gli animali domestici preferiti in molte case.

    Come i gatti calico, i gatti tartaruga sono il risultato di una genetica interessante e sono diventati protagonisti del folklore in tutto il mondo. Grazie a diverse mutazioni genetiche, il loro mantello si sviluppa con motivi quasi marmorizzati.

    Se state pensando di adottare un tortie o semplicemente volete saperne di più, ecco otto curiosità sui gatti tartaruga.

    1:25

  • Guarda ora: Fatti sui gatti tartaruga

    01 di 08

    La maggior parte dei gatti tartaruga sono femmine; i maschi sono estremamente rari

    @catseyesnounette / Instagram

    • Come i gatti calico, la maggior parte dei gatti tartaruga sono femmine. Questo perché gli stessi cromosomi che determinano il loro sesso determinano anche i colori del loro mantello. Il cromosoma sessuale femminile (X) porta anche il codice genetico per i colori del mantello arancione o nero; il cromosoma sessuale maschile (Y) non porta informazioni sul colore del mantello.
    • Poiché le femmine hanno due cromosomi X, hanno due serie di informazioni genetiche che possono determinare il colore del mantello. L’embrione spegne un cromosoma X in ogni cellula, dando luogo a variazioni di colore arancione e nero nel mantello.
    • Poiché un gatto maschio ha un cromosoma X e un cromosoma Y, sarà solo arancione o nero, non entrambi.
    • In casi molto rari – circa 1 su 3.000 – un gatto maschio tartarugato può nascere con due cromosomi X e un cromosoma Y.1 Nel 2014, un rifugio scozzese ha accolto nell’ovile il gattino tartarugato Harry, un’impresa così rara da fare notizia.
    • Purtroppo, i gatti maschi con la sindrome XXY sono sterili e spesso hanno gravi problemi di salute, con una durata di vita significativamente più breve rispetto alle femmine di tartaruga.2

    Continua con 2 di 8

  • 02 di 08

    I tortie (forse) hanno un temperamento distinto

    @simjohanna / Instagram

    Sebbene i gatti tartaruga non siano una razza specifica, alcuni ritengono che abbiano un temperamento particolare.

    • In uno studio condotto dall’University of California, Davis, Veterinary Medical Teaching Hospital, i ricercatori hanno riflettuto sul legame tra il colore del mantello di un gatto domestico e il suo comportamento. I gatti tartarugati, insieme ai calici e ai “torbi”, sono stati i principali protagonisti dello studio3.
    • Dopo la pubblicazione dello studio, si è diffusa l’ipotesi che i gatti tortoise abbiano un temperamento distinto e un po’ impertinente, che è stato rapidamente coniato come “tortitudine”. Aneddoticamente, molti genitori di gatti tortie concordavano sul fatto che i loro gatti fossero molto energici, impertinenti e persino leggermente aggressivi.
    • Ma i ricercatori dello studio in realtà non hanno trovato un legame distinto tra il colore del mantello e il comportamento, il temperamento o la personalità3.
    • Forse la “tortiude” è stata solo confusa con i normali casi di gattitudine.

    Continua con 3 di 8

  • 03 di 08

    I gatti tartarugati sono presenti in molte razze

    Liubov Kaplitskaya / Shutterstock

    I gatti di razza mista e pura possono sfoggiare il disegno del mantello tartarugato, tra cui:

    American Shorthair

    Shorthair britannico

  • Cornish Rex

    Persiano

    Maine Coon

    Continua con 4 di 8

    04 di 08

  • I gatti tartaruga sono considerati portafortuna

    @kiekiecat / Instagram

    Su internet si trovano molte leggende di buon auspicio sui gatti tartaruga. In diversi Paesi sono considerati segni di buona fortuna, anche se i retroscena sono per lo più mitici.

    In Giappone si crede che i gatti tartaruga possano proteggere le navi dai fantasmi e dai naufragi4.

    Il folklore inglese dice che strofinare la coda di un gatto tartaruga su una verruca curerà la malattia, ma solo, potenzialmente, nel mese di maggio.4

  • Negli Stati Uniti si ritiene che i gatti tartaruga siano “gatti da soldi” che portano fortuna in casa.

    Un rarissimo maschio tortie entra in casa vostra? In Scozia e in Irlanda porta ancora più fortuna.

    Continua con 5 di 8

    05 di 08

    Si chiamano così per il materiale tartarugato

@acampb122018 / Instagram

  • La tartaruga – proveniente da tartarughe vere e proprie – serviva come materiale per produrre gioielli, occhiali e decorazioni per la casa di alta gamma prima degli anni ’70. I gatti tartarugati hanno preso il nome da questo materiale perché il loro mantello ne ricorda i colori e il disegno.

    Poiché le popolazioni di tartarughe sono state decimate in tutto il mondo a causa dell’elevata domanda, l’uso di questo materiale è stato vietato dal trattato CITES ed è stata sviluppata la tartaruga sintetica.

  • Continua con 6 di 8

    06 di 08

  • I gatti tartarugati possono essere anche “torbi”.

    @misskelzbellz / Instagram

  • Se si incrocia la colorazione di un gatto tartaruga con le strisce di un soriano, si ottiene un “torbie”. Potreste anche sentirli chiamare “tortoiseshell tabbies” o “striped torties”. Hanno manti splendidi e colorati con strisce distintive e molte variazioni.

    Continua con 7 di 8

Leggi di più  Gatto siamese: profilo della razza, caratteristiche e cure
- Advertisement -