Una volta che sei riuscito a allevare con successo il pesce, la prossima sfida è mantenere gli avannotti vivi e in salute. I fattori chiave del successo sono la pulizia dell’acqua e dell’ambiente, la protezione degli avannotti dai pesci adulti e la corretta alimentazione. La maggior parte dei proprietari di pesce sa già come prendersi cura dei primi due, ma l’avannotto è spesso l’ostacolo che incontrano i nuovi allevatori. I pesci appena nati non possono mangiare gli stessi cibi dei genitori, quindi la sfida è fornire il cibo giusto fino a quando gli avannotti crescono abbastanza grandi da mangiare cibi standard.

Tipo di frittura

Tieni presente che i giovani pesci mangeranno cibi diversi nelle diverse fasi del loro sviluppo. Allo stesso modo, diverse specie di pesci hanno esigenze diverse. Per esempio, i Discus appena nati si nutrono della pelliccia melmosa dei loro genitori per i primi giorni di vita e quindi non hanno bisogno di essere nutriti fino a quando non sono cresciuti oltre quella fase. È saggio studiare la specie di pesce che si sta allevando per determinare se gli avannotti hanno esigenze alimentari particolari.

In una visione più ampia, ci sono due tipi generali di avannotti, quelli che nascono dalle uova e quelli che nascono dal vivo. Gli avannotti nati vivi sono più grandi e si sono sviluppati in modo più completo rispetto a quelli nati dalle uova. Di conseguenza, questi avannotti vivi hanno una bocca più grande rispetto agli avannotti tipici di un uovo e possono quindi mangiare cibi più grandi fin dall’inizio. È abbastanza comune per gli avannotti nati vivi mangiare una versione finemente macinata degli stessi alimenti dei pesci genitori.

Leggi di più  Pompe ad aria per acquario, uso, dimensioni necessarie e varietà disponibili

Gli avannotti del pesce schiacciato sono più piccoli quando si schiudono e spesso non nuotano liberamente nei primi giorni.

In questi casi rimangono nel luogo in cui è stato attaccato l’uovo, nutrendosi del loro sacco vitellino fino a quando non iniziano a nuotare liberamente da soli.

Nutrire le fasi

Gli avannotti appena schiusi hanno corpi molto piccoli e possono mangiare solo il più piccolo dei cibi. Tuttavia, stanno crescendo rapidamente e hanno esigenze nutrizionali esigenti. Questo stadio è particolarmente critico, poiché gli avannotti appena nati possono morire di fame rapidamente. Alcuni dei migliori alimenti in questa fase sono infusori, gamberetti di artemia appena schiusi e acqua verde. È importante che questi alimenti siano disponibili immediatamente quando si schiudono gli avannotti, poiché non possono aspettare nemmeno un giorno per preparare gli alimenti. Se gli alimenti precedentemente descritti non sono disponibili al momento della schiusa degli avannotti, i preparati a base di tuorlo d’uovo e gli alimenti per frittura preparati commercialmente sono buone alternative che non richiedono molto tempo per prepararsi.

Una volta che gli avannotti hanno passato la prima o due settimane di vita, sono generalmente abbastanza grandi da mangiare cibi simili come i genitori, solo in porzioni più piccole. Praticamente tutti gli alimenti acquistati, sia sfogliati, pellettati o liofilizzati, possono essere macinati a una dimensione fine che gli avannotti sono in grado di mangiare. Questo articolo descrive semplici passaggi per creare i tuoi cibi con gli avannotti, usando semplici strumenti che probabilmente hai a portata di mano.

Man mano che gli avannotti diventano più grandi, puoi rendere le particelle di cibo più grandi fino a quando non sono in grado di mangiare la stessa quantità di cibo del pesce genitore. Tieni presente che sebbene gli avannotti possano ora mangiare gli stessi alimenti dei genitori, hanno bisogno di essere nutriti più spesso a causa delle piccole dimensioni del loro stomaco.

Leggi di più  Posso usare la mia ghiaia o le rocce all'aperto in un acquario?

Friggere gli alimenti

Ci sono un certo numero di alimenti di alta qualità di base che la maggior parte degli avannotti farà bene. Come accennato in precedenza, questi alimenti devono essere a disposizione al momento della schiusa degli avannotti e la fornitura deve essere continua fino a quando non sono in grado di mangiare cibi tradizionali. Preparati in anticipo per assicurarti di avere ciò di cui hai bisogno. I club di acquari sono utili quando si allevano gli avannotti, poiché spesso ci sono membri che possono aiutarti in un pizzico. Se vuoi allevare e allevare pesce, consiglio vivamente di trovare un club locale per il supporto.

  • infusori – L’infusoria cresce naturalmente nella maggior parte dei carri armati, in particolare quelli con piante vive. Tuttavia, potrebbero non esserci quantità sufficienti per sostenere una schiusa completa di avannotti. Pertanto, è utile coltivare la propria infusoria per assicurarsi di avere una quantità adeguata. Questo articolo di infusoria della tua guida ti offre molti consigli per coltivare la tua cultura.
  • Gamberetti in salamoia – Poche cose possono competere con il valore nutrizionale dei gamberetti di artemia appena schiusi o con l’appeal che ha su praticamente tutti i pesci. Se scegli di allevarlo da solo, dovrai avviare la coltura prima del portello e farla continuare per un periodo di tempo per garantire che gli avannotti abbiano quantità sufficienti. Un’altra opzione che i proprietari utilizzano è una preparazione di gamberetti in salamoia commercialmente preparata o gamberetti congelati.
  • Acqua verde – L’acqua verde è esattamente ciò che sembra, acqua con microscopica crescita di alghe che la rende verde. È un ottimo primo alimento per i giovani avannotti ed è facile da coltivare. Basta prendere un barattolo di gallone e riempirlo con acqua dell’acquario, raschiare alcune alghe dal serbatoio e aggiungerle al barattolo (se non hai alghe, un po ‘di erba sarà sufficiente). Aggiungere alcune gocce di fertilizzante vegetale, quindi lasciare il vaso in pieno sole. Nel giro di pochi giorni, l’acqua dovrebbe essere verde e ricca di nutrienti microscopici che sono ideali per la tua avannotti. Prendete un paio di once dal barattolo per ogni avannotto che si nutre e sostituitelo con acqua dolce trattata.
  • Tuorlo d’uovo – Il tuorlo d’uovo è un alimento ricco di energia che è facile da preparare per la frittura appena schiusa. Difficile far bollire un uovo, prendere il tuorlo e avvolgerlo in un piccolo pezzo di garza, comprimendolo in modo che piccole porzioni sporgano attraverso il tessuto. Appenderlo nel serbatoio e gli avannotti si nutriranno di esso. Rimuovere e sostituire quotidianamente per i primi giorni.
  • Cibo per friggere fai da te – Gli avannotti nati vivi o fritti di una settimana o più possono normalmente mangiare cibi macinati finemente, da preparare da soli.
  • Acquistato Fry Food – Cibi fritti commercialmente preparati
Leggi di più  Come abbinare il pH dell'acqua dell'acquario

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here