Febbre nei cani

Sia nei cani che negli esseri umani, la febbre è il modo in cui il corpo combatte infezioni e infiammazioni. Ci sono una serie di potenziali motivi per cui il tuo cane ha la febbre. La maggior parte delle febbri richiede l’attenzione di un veterinario.

Cause di febbre nei cani

La febbre è un aumento della temperatura corporea causato dalla risposta del sistema immunitario a una minaccia percepita. La temperatura corporea è regolata nell’ipotalamo, a volte chiamato termostato del corpo. Il pirogeno, una sostanza che induce la febbre, fa sì che i globuli bianchi producano sostanze che spingono l’ipotalamo ad aumentare la temperatura corporea. La febbre è il tentativo del corpo di uccidere agenti patogeni come batteri e virus usando il calore.

Video In primo piano

L’ipertermia non è esattamente la stessa cosa della febbre; è un aumento della temperatura corporea dovuto al calore esterno. L’ipertermia può portare a un colpo di calore.

La febbre in sé non è una malattia, ma un sintomo di una malattia nel corpo. La febbre è più comunemente causata da infezioni. Altre potenziali cause sono meno comuni. In alcuni casi, il veterinario non è in grado di determinare la causa della febbre e la chiamerà febbre di origine sconosciuta o FUO.

infezioni

Le infezioni sono responsabili della maggior parte delle febbri nei cani. Le infezioni possono essere di natura batterica, fungina o virale. Molte infezioni batteriche si verificano a causa di una ferita o di un ascesso sulla pelle o in bocca. Anche le infezioni batteriche interne come la polmonite, la leptospirosi, le infezioni del tratto urinario e le malattie trasmesse dalle zecche possono portare alla febbre.

Leggi di più  Infezioni da lieviti auricolari nei cani

Alcune infezioni fungine come la coccidioidomicosi (febbre della valle), la blastomicosi, l’istoplasmosi e l’aspergillosi disseminata sono note per causare febbre nei cani. Le infezioni alle orecchie spesso causano la febbre. Possono essere infezioni batteriche e/o fungine.

Alcuni virus portano alla febbre nei cani. Questi includono cimurro canino, adenovirus canino, rabbia e parvovirus canino.

tossine

L’esposizione a tossine e veleni può causare la febbre nei cani. Questi possono includere cibi tossici, sostanze chimiche pericolose e piante velenose. Assicurati di contattare immediatamente una struttura veterinaria se sospetti che il tuo cane sia stato esposto a una tossina.

vaccinazioni

Un cane può sviluppare una febbre di basso grado a seguito di una vaccinazione. La maggior parte delle febbri correlate al vaccino sono lievi e autolimitanti. Tuttavia, alcuni cani sperimentano reazioni al vaccino che richiedono cure veterinarie.

Condizioni immuno-mediate

Le malattie immuno-mediate o autoimmuni confondono il sistema immunitario, inducendolo a combattere contro se stesso. Il corpo tenta di distruggere le proprie cellule perché il sistema immunitario pensa che le cellule siano estranee. Questo processo del sistema immunitario può causare la febbre.

Cancro

Il cancro (neoplasia) a volte può essere responsabile della febbre del cane, in particolare la leucemia, il linfoma e il cancro al fegato.

Come sapere se il tuo cane ha la febbre

La normale temperatura corporea di un cane varia tra circa 100 e 102,5 gradi Fahrenheit. Questo può essere misurato per via rettale utilizzando un termometro digitale a batteria da una farmacia.

Non puoi misurare la temperatura corporea di un cane sentendo il naso; il naso di un cane sano può essere caldo o secco.

L’unico modo per determinare se il tuo cane ha la febbre è controllare la temperatura rettale. Un cane con la febbre può o meno mostrare altri segni di malattia, tra cui:

  • Letargia/depressione
  • Tremando o tremando
  • Occhi vitrei o rossi
  • ansimando
  • Orecchie calde (più calde del solito)
  • vomito
  • tosse
  • Diminuzione dell’appetito
Leggi di più  Avvelenamento da ferro nei cani

Trattamento

Un cane con la febbre dovrà consultare un veterinario per il trattamento. Contatta il tuo veterinario per un consiglio se il tuo cane ha una temperatura corporea superiore a 103,5 gradi Fahrenheit. Le febbri lievi possono andare via da sole con cure di supporto a casa, ma il veterinario può aiutarti a determinare i passi migliori da intraprendere.

Avvertimento

Contatta immediatamente il veterinario se il tuo cane ha la febbre superiore a 104 gradi Fahrenheit. Mai somministrare al cane farmaci da banco come l’ibuprofene o il paracetamolo poiché sono tossici.

Il trattamento esatto per la febbre dipende dalla causa sottostante. Puoi aiutare il tuo veterinario fornendo informazioni dettagliate sulle attività recenti del tuo cane. Assicurati di menzionare le lesioni, l’esposizione alle tossine e il contatto con altri animali.

Il veterinario inizierà con un esame fisico. Successivamente, il veterinario può raccomandare test di laboratorio, radiografie o altri strumenti diagnostici per cercare la causa della febbre. Nel frattempo, il cane viene trattato in modo sintomatico per fornire conforto.

La maggior parte dei casi di febbre richiede una qualche forma di terapia di supporto per gestire i sintomi e promuovere il recupero. Ciò può comportare il ricovero in ospedale, liquidi per via endovenosa e vari farmaci. Gli antibiotici sono usati per le infezioni batteriche e i farmaci antimicotici sono usati per trattare le infezioni fungine, ma potrebbe essere necessario un trattamento aggiuntivo per affrontare la fonte dell’infezione. Ad esempio, ferite e ascessi possono richiedere un intervento chirurgico.

Come prevenire la febbre

Poiché la maggior parte delle febbri è causata da infezioni, potresti essere in grado di prevenirle rilevando precocemente l’infezione. Assicurati di visitare il veterinario se il tuo cane ha una ferita in modo che possa essere curato prima che inizi l’infezione. Rivolgersi al veterinario ai primi segni di malattia per evitare che infezioni minori diventino gravi. Assicurati di portare il tuo cane dal veterinario per gli esami di benessere di routine. Il tuo veterinario potrebbe essere in grado di rilevare l’inizio di un problema di salute prima che causi la febbre.

Leggi di più  Dolcetti fatti in casa per cani senza cereali
Stefanie Binder
Amante della natura, ambientalista, veterinario.
RELATED ARTICLES