Se vedi qualcuno con una scimmia, è facile pensare a quanto sono carini e che forse ti piacerebbe uno come un animale domestico. Ma la realtà di avere un primate come un animale esotico non può essere così accattivante. Mantenerne uno può essere piuttosto impegnativo, e può richiedere decenni di cure costanti, dalla preparazione di cibi speciali ai pannolini che cambiano.

Scimmie che sono tenute come animali domestici

  • Cappuccino: Questo piccolo primate è spesso visto nei film e in televisione ed è famoso per le sue piccole dimensioni e la natura maliziosa. Sono molto intelligenti, territoriali e vivranno fino a 40 anni di prigionia. (Sono 40 anni di pannolini, nel caso non ti rendessi conto che non imparano a usare il bagno.)
  • Gli scimpanzé: Questo è il più grande tipo di primate trovato tipicamente come animale domestico e non è in realtà una scimmia (sono scimmie). Gli scimpanzé sono spesso visti nei film e in televisione. Molte segnalazioni di scimpanzé che attaccano i loro proprietari e altre persone, anche uccidendole, sono continuate nel corso degli anni. Gli scimpanzé sono grandi e forti e soprattutto i maschi sono molto aggressivi. Possono vivere per 60 anni e più. Questi sono non animali domestici
  • macachi: Questi primati più piccoli possono vivere fino a 30 anni, necessitando di cambi di pannolino per tutto quel tempo. Hanno bisogno di gabbie grandi e sicure per non perdersi in casa o correre fuori e arrampicarsi sui pali elettrici, che è spesso il risultato. Anche se questi sono primati più piccoli, richiedono ancora involucri estremamente grandi, di almeno 30 piedi quadrati. Anche alcuni zoo non forniscono ai primati la giusta quantità di spazio.
  • Tamarins: Questi sono piccoli primati che pesano meno di un chilo ma vivranno circa 15 anni in cattività. Possono ancora consegnare un morso sgradevole nonostante le loro piccole bocche e hanno bisogno di gabbie molto sicure con una piccola distanza tra le barre; in caso contrario, scapperanno o resteranno bloccati nelle sbarre.
  • Scimmie scoiattolo: Queste sono scimmie molto acrobatiche. Vivono fino a 25 anni, usano la coda per appendere i rami e hanno bisogno di molto spazio (come qualsiasi primate). Indosseranno anche i pannolini per tutta la loro vita e mangeranno una varietà di cibi.
  • uistitì: Simile ai Tamarini in termini di dimensioni e requisiti abitativi, gli Uistitì sono primati piccolissimi. Sono veloci e non adatti alla maneggevolezza poiché non si siedono ancora sulle ginocchia.
  • cercopitechi: Questi sono piccoli primati che pesano circa 10 libbre e vivono circa 25 anni in cattività. I Guenon, come tutti i primati, hanno una manutenzione molto alta. Ci sono quasi due dozzine di specie di Guenon, con la scimmia verde, Vervet e Grivet che sono forse i più popolari in cattività. Vivono in grandi gruppi, quindi uno di per sé non è adatto a vivere in una casa di umani.
    Leggi di più  I 7 tipi di razze canine

    Problemi con il mantenimento delle scimmie come animali domestici

    Se stai pensando di prendere una scimmia da compagnia, devi ricordare alcune cose. Sono costosi, pericolosi, vivono a lungo, richiedono una grande quantità di tempo quotidiano, hanno bisogno di molto spazio e non sono coccolosi. Sì, alcune scimmie vivono la loro vita senza causare danni a un essere umano e possono essere adeguatamente curate come animali domestici. Molte persone con handicap si affidano anche ai primati per svolgere compiti quotidiani. Ma un primate domestico che deve stare in una gabbia e ha poco o nessun arricchimento o attività quotidiana, è solo e ottiene una dieta malsana è un animale domestico miserabile. In realtà è una specie di abuso di animali per qualcuno per mantenere un primate domestico come quello.

    I primati, alcuni dei quali possono essere indicati come scimmie, sono creature altamente intelligenti. Tutto ciò che è intelligente come un bambino umano e più forte di un adulto ha bisogno di cure straordinarie, o dovrebbe essere lasciato in libertà. Chiunque tenga una scimmia da compagnia deve essere pratico e preparato. I primati non sono buoni animali, e quelli più grandi come gli scimpanzé non dovrebbero essere tenuti in cattività. Hai bisogno di prove? Basta chiedere a un ex proprietario di scimpanzé.