La pandemia di COVID-19 ha infettato persone in tutto il mondo, causando paura e incertezza. Una delle domande più grandi tra i proprietari di animali domestici è se i nostri animali domestici possono trasportare o trasmettere il virus all’uomo. Mentre gli esperti non hanno tutte le risposte, stanno lavorando sodo per determinare i fatti e condividerli con il pubblico.

Che cos’è il coronavirus nei cani?

Che cos’è COVID-19?

COVID-19 è l’abbreviazione di Coronavirus Disease 2019, “una malattia respiratoria che si è diffusa in tutto il mondo nel 2020, colpendo centinaia di migliaia di persone. Questo virus altamente contagioso può facilmente diffondersi da persona a persona. SARS-CoV-2 (precedentemente noto as 2019-nCoV) è il beta-coronavirus che causa COVID-19. Questo è un nuovo (nuovo) virus che è ancora oggetto di ricerca da parte degli scienziati.

Can Dogs Get Coronavirus?

Esistono ceppi di coronavirus che colpiscono i cani, ma non sono gli stessi di COVID-19. Sebbene non comuni, i cani possono contrarre un ceppo di coronavirus chiamato coronavirus enterico canino (CCoV) che provoca la diarrea in un cane. Esiste anche un coronavirus respiratorio canino (CRCoV) ma è anche raro.

COVID-19 è un virus umano che non sembra avere un impatto significativo sui cani. Due cani a Hong Kong sono stati infettati da COVID-19 ma non si sono ammalati. Gli esperti ritengono che il virus si sia diffuso dalla persona al cane e non viceversa. Secondo l’AVMA, “gli esperti in malattie infettive e molteplici organizzazioni internazionali e domestiche per la salute umana e animale concordano sul fatto che non ci sono prove a questo punto per indicare che gli animali domestici diffondano COVID-19 ad altri animali, comprese le persone.

Leggi di più  8 consigli di sicurezza anticaduta per il tuo cane

Possono estranei che accarezzano il tuo cane diffondendoti il ​​coronavirus?

COVID-19 viene trasmesso principalmente attraverso il contatto da persona a persona, specialmente quando goccioline di saliva o muco entrano in aria dopo che una persona infetta tossisce o starnutisce.

Un metodo di contrazione secondario è attraverso i fomiti, che sono oggetti o superfici contaminati da particelle di virus. Il virus può vivere molto più a lungo su superfici non porose come metallo e plastica. Tuttavia, il virus non prospera su superfici morbide e porose come il tessuto e la pelliccia. Pertanto, è molto improbabile che un animale domestico possa trasportare particelle virali da una persona all’altra.

Nonostante queste informazioni, è meglio essere cauti e tenere gli estranei lontano dal proprio animale domestico. Pulisci bene l’animale dopo il contatto con gli altri, quindi lavati bene le mani.

Vita per i cani durante il periodo di isolamento del coronavirus

Molte città e stati hanno o attueranno ordini per ripararsi sul posto o praticare il distanziamento sociale. Durante questo periodo di isolamento, il tuo cane potrebbe confondersi con il cambio di routine. Se il tuo cane è abituato a lasciare la casa e visitare luoghi pubblici, potresti vedere segni di noia.

Il modo migliore per prendersi cura del proprio cane durante questo periodo è quello di attenersi il più possibile a una routine. Continuare a fornire esercizio quotidiano se non si è malati. Se stai portando a spasso il tuo cane, mantieni le distanze dalle altre persone ed evita i luoghi pubblici. Pratica buone tecniche di igiene con te stesso e il tuo cane. Lavati spesso le mani, mantieni pulite le scodelle per cibo e acqua, lava i giocattoli e le lenzuola e pulisci il tuo cane regolarmente.

Leggi di più  Lakeland Terrier: Profilo di razza di cane

Come socializzare i cani durante il periodo di isolamento del coronavirus

Se stai per socializzare il tuo cucciolo o cane adulto, non c’è dubbio che questa crisi ha tempi scadenti! Tuttavia, il distanziamento sociale è essenziale fintanto che COVID-19 è fonte di preoccupazione. Dovrai essere creativo e fare del tuo meglio per fornire socializzazione al tuo cane senza mettere a rischio te stesso e gli altri.

Puoi ancora portare il tuo cane all’aperto ed esporlo ai suoni e alle immagini di auto e camion. Puoi anche chiedere ai membri della famiglia in isolamento di aiutarti a mettere in scena determinate situazioni. Esercitati a creare nuovi scenari a casa o in giardino. Chiedi a un membro della famiglia di camminare con le stampelle o con un pronunciato inerte.

Ci sono dei rischi per il mio animale domestico se li porto dal veterinario durante questo periodo?

Sia l’AVMA che il CDC hanno affermato che “non ci sono prove che gli animali da compagnia, inclusi gli animali domestici, possano diffondere COVID-19 o che possano essere una fonte di infezione negli Stati Uniti”. Gli uffici veterinari stanno prendendo precauzioni per proteggere il loro personale e i loro clienti dalla trasmissione COVID-19. Ciò significa che molti uffici vedono gli animali domestici solo come drop-off o per il servizio di marciapiede / auto. Questo per fermare la diffusione del coronavirus tra le persone.

Sebbene sia improbabile che le particelle del virus COVID-19 possano sopravvivere sul corpo di un animale domestico, quelle ad alto rischio potrebbero voler prendere ulteriori precauzioni. Se hai un rischio maggiore rispetto alla maggior parte e il tuo animale domestico ha bisogno di vedere il veterinario, allora è meglio inviare un’altra persona con il tuo animale domestico per vedere il veterinario. Un’ulteriore misura sarebbe quella di chiedere a quella persona di governare il tuo animale domestico dopo le visite (fare il bagno o semplicemente spazzolare l’animale può offrire tranquillità).

Leggi di più  Tutto ciò che devi sapere sui veterinari olistici rispetto ai veterinari convenzionali

Come maneggiare il cane in caso di infezione da COVID-19

Sebbene sia improbabile che tu possa infettare il tuo animale domestico con COVID-19 o trasmettere particelle virali sul tuo animale domestico a un’altra persona, è importante prendere precauzioni finché non avremo tutte le informazioni. L’AVMA afferma: “Per un’abbondanza di cautela, si raccomanda che i malati di COVID-19 limitino il contatto con gli animali fino a quando non si conoscono ulteriori informazioni sul virus. Chiedere a un altro membro della famiglia di occuparsi di camminare, nutrire e giocare con il tuo animale domestico. Se hai un animale di servizio o devi prenderti cura del tuo animale domestico, indossa una maschera facciale; non condividere cibo, baciarli o abbracciarli; e lavati le mani prima e dopo ogni contatto con loro. “