Gli insulinomi sono probabilmente il tumore più comune osservato nei furetti degli animali domestici. Questi sono tumori di cellule produttrici di insulina nel pancreas e gli insulinomi sono anche chiamati tumori delle cellule delle isole pancreatiche. I tumori producono un eccesso di insulina, che si traduce in ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue). Sfortunatamente, i tumori sono il più delle volte maligni, sebbene di solito possano essere gestiti con un intervento chirurgico e / o farmaci per un periodo di tempo considerevole.

Gli insulinomi si presentano tipicamente nei furetti intorno ai 4-6 anni, sebbene possano essere trovati nei furetti sia più giovani che più vecchi di questo intervallo. L’esordio può essere graduale, con segni che iniziano lievemente, poi peggiorano e diventano più frequenti, oppure possono essere piuttosto gravi e improvvisi. Occasionalmente, non ci sono segni evidenti e l’insulinoma viene scoperto solo durante i test di laboratorio effettuati per altri problemi. L’insulinoma può essere trovato in concomitanza con la malattia surrenale, i linfomi, la cardiomiopatia e altre malattie.

Segni di insulinoma nei furetti

I segni si verificano spesso negli episodi, con periodi di normale attività e comportamento tra gli episodi.

  • Perdita di peso
  • Episodi di depressione, letargia, di essere “fuori di esso” (possono persino collassare e non rispondere)
  • Debolezza e incoordinazione, specialmente delle zampe posteriori
  • Spesso salivazione e scalpita in bocca durante gli episodi
  • Episodi severi possono causare convulsioni e, occasionalmente, coma
  • L’appetito è spesso normale, a volte diminuito

Diagnosi

Se il furetto mostra uno qualsiasi di questi sintomi, è necessaria una visita a un veterinario furetto. La diagnosi di insulinoma è più spesso basata su segni clinici e bassa glicemia (ipoglicemia) misurati in un campione di sangue. Occasionalmente, può essere necessario ripetere o eseguire esami del sangue dopo un breve (4 ore) veloce per documentare un basso livello di zucchero nel sangue, e alcuni veterinari testano anche i livelli di insulina. Altri test sono raccomandati per valutare la salute generale e l’eventuale presenza di altre malattie.

Leggi di più  88 nomi di furetti unici

Opzioni di trattamento

Chirurgia
In un furetto altrimenti sano, il trattamento di scelta è la chirurgia, che consente la rimozione di tumori visibili (ci sono spesso tumori multipli). Durante l’intervento chirurgico, il veterinario deve anche controllare le ghiandole surrenali per l’ingrandimento, poiché la malattia surrenale può essere presente nello stesso momento. Sfortunatamente, a causa della natura dei tumori delle cellule insulari, spesso si diffondono nonostante la chirurgia, rendendo necessaria la gestione medica in futuro. Tuttavia, l’intervento chirurgico per rimuovere i tumori più grandi spesso allevia i sintomi per qualche tempo o almeno facilita la gestione medica. La glicemia deve essere testata a intervalli regolari (2 settimane dopo l’intervento, quindi ogni due mesi), in modo che la gestione medica possa iniziare se diventa necessario.

Gestione medica
La gestione medica può essere necessaria dopo l’intervento chirurgico o può essere il trattamento di scelta per i furetti che sono abbastanza vecchi o malati e quindi un rischio chirurgico scadente. I farmaci prednisone e diazossido possono essere utilizzati (da soli o in combinazione) e mentre aiutano a controllare i sintomi non influenzano la progressione della malattia. Anche la gestione dietetica è importante – assicurati che il cibo sia sempre disponibile e fornisca una dieta ferret di alta qualità a base di carne (ricca di proteine ​​e povera di carboidrati). Inoltre, i dolci devono essere completamente evitati in quanto possono provocare un episodio ipoglicemico (stimolando le cellule tumorali a produrre quantità eccessive di insulina). I consigli sulla gestione dell’emergenza di un episodio ipoglicemico a casa saranno forniti anche dal veterinario. Ricordate che la gestione medica è pensata solo per aiutare a controllare l’ipoglicemia e che con il progredire della malattia i sintomi possono peggiorare, con conseguente aumento del dosaggio dei farmaci necessari per controllare i sintomi (eventualmente il farmaco può diventare inefficace).

Leggi di più  Diarrea nei furetti

risorse

  • Domande frequenti sull’insulinoma del furetto – Informazioni fornite da diversi veterinari di furetto (incluso il dott. Bruce Williams) sui segni dell’insulina, sulla diagnosi e sul trattamento.
  • Insulinoma – Come riconoscerlo e trattamento di emergenza – Bel articolo che non è troppo clinico e fornisce molti consigli pratici su come trattare con un furetto che ha un insulinoma. Di Beth Camarow in consultazione con il Dr. Charles Weiss.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here