In questo articolo Espandi

  • caratteristiche
  • Storia della razza
  • Formazione e cura
  • Problemi di salute
  • Dieta e Nutrizione
  • Dove adottare o acquistare
  • Ulteriore ricerca

Torna in cima

Denominato “cane olandese della chiatta”, il Keeshond è un cane di taglia media originariamente allevato per sorvegliare le chiatte che percorrevano i numerosi canali e fiumi olandesi. Oggi, è più probabile trovare un Keeshond (pronunciato KAYZ-hawnd) rannicchiato sul divano, piuttosto che proteggere una chiatta fluviale o fluviale, ma non c’è dubbio che i moderni Keeshonds abbiano mantenuto gli occhi vigili dei loro antenati, che spesso hanno segni neri simili a occhiali da vista e le loro forti e forti abbaie.

Le loro cortecce non sono l’unica cosa importante di Keeshonds. I Keeshonds sono ben noti per i loro cappotti densi, lunghi e soffici composti da tre strati: uno spesso doppio strato superiore, un sottopelo lanoso e un lungo cappotto esterno. Nonostante i loro strati su strati di capelli, Keeshonds è sorprendentemente a bassa manutenzione in termini di toelettatura.

Nonostante le loro forti abbaie e le eccellenti doti di cane da guardia, i Keeshonds sono cani estremamente affettuosi e leali che formano legami stretti con la loro gente e vanno d’accordo con bambini, altri animali domestici e sconosciuti. In effetti, i Keeshonds sono così amichevoli con gli estranei, non sono raccomandati come veri cani da guardia, anche se la loro corteccia può spaventare i potenziali intrusi.

I Keeshonds sono ideali per le famiglie che sono spesso a casa: se lasciati soli per troppo tempo, sono stati conosciuti per abbaiare incessantemente o addirittura diventare distruttivi. I Keeshonds sono adatti ai proprietari di cani per la prima volta, in quanto sono estremamente intelligenti e relativamente facili da addestrare, così come le persone che vivono in appartamenti o spazi più piccoli. Poiché i Keeshond sono stati allevati per vivere su piccole chiatte, possono prosperare vivendo in una varietà di spazi: da un piccolo appartamento a una grande casa.

Panoramica sulla razza

Gruppo: Gruppo non sportivo

Altezza: 18 pollici (maschio) e 17 pollici (femmina)

Peso: 35 a 45 sterline

Cappotto: Molto spesso con doppio strato superiore, sottopelo lanoso e lungo cappotto esterno

Cappotto di colore: Disponibile nelle varianti di colore crema, nero e grigio; segni neri a forma di occhiali attorno ai loro occhi

Aspettativa di vita: Da 12 a 15 anni

Caratteristiche del Keeshond

Livello di affetto alto
cordialità alto
Kid-Friendly alto
Cucciolo amichevole alto
Bisogni di esercizio medio
giocosità medio
Livello di energia medio
trainability alto
Intelligenza alto
Tendenza ad abbaiare alto
Quantità di spargimento alto
Leggi di più  Congedo di Pawternity: accogliere un nuovo cane nella tua casa

Storia del Keeshond

Nel corso dei secoli 17 ° e 18 °, Keeshonds erano scelte popolari come compagni e – cani da guardia per – operatori di chiatte, da cui il soprannome di “Barge olandese”. La loro forte e severa corteccia teneva lontano i potenziali ladri dal carico delle chiatte.

Un cugino vicino a Samoiedi, Chows e Pomerania, il Keeshond divenne in seguito un po ‘una mascotte per l’Olanda durante diversi anni di intensi disordini politici. Durante questo periodo, l’Olanda fu divisa in due parti distinte: seguaci del Principe di Orange e patrioti. Il capo dei patrioti teneva un Keeshond come compagno, e alla fine i membri del gruppo patriota divennero noti come Keezen dalla loro opposizione politica. Alla fine, il Keeshond divenne il simbolo del partito patriota ribelle e, a sua volta, divenne popolare tra le persone non reali che vivevano in Olanda.

Dopo che i seguaci del Principe di Orange hanno rovesciato il partito patriota, Keeshonds è diventato popolare, poiché molte persone credevano di rappresentare una causa persa. Per questo motivo, purtroppo, molti Keeshond furono uccisi. Alcuni cani rimasti vivevano nelle fattorie Diutch e continuavano a cavalcare fiumi e canali con operatori di chiatte.

Nel 1905, la razza fu riscoperta da una donna di nome Miss Hamilton-Fletcher. Durante un viaggio in Olanda, convinse i suoi genitori a portare due cuccioli a casa in Inghilterra, e quei cani divennero la base per la razza fuori dall’Olanda. Quando Hamilton-Fletcher scoprì che alcuni Keeshonds vivevano ancora in fattorie o chiatte olandesi, lavorò con i loro proprietari per propagare la razza. Dopo soli 10 anni, abbastanza Keeshonds erano stati allevati per formare il club olandese Keeshond.

La prima cucciolata americana di Keeshonds nacque nel 1921. Solo pochi anni dopo, nel 1930, la prima Keeshond fu registrata presso l’American Kennel Club.

Keeshond Care

Non lasciatevi ingannare dal cappotto denso e soffice di Keeshonds: in realtà sono abbastanza a bassa manutenzione per lo sposo. Per evitare stuoie e grovigli, assicurati di spazzolare il tuo Keeshond almeno due volte alla settimana. È importante notare che il Keeshond ha due periodi di spargimento principali ogni anno in cui l’intero sottopelo viene versato contemporaneamente. Questo periodo di dimissione può durare fino a tre settimane. Pianifica di fare il bagno al tuo Keeshond circa ogni tre mesi.

Leggi di più  Quali sono quelle piaghe sulla bocca del mio cane?

I Keeshonds non tollerano molto il calore, ma dovresti mai raditi il ​​tuo Keeshond in estate. Può sembrare controintuitivo, ma lo spesso strato di Keeshond funge da isolante contro le temperature calde. Inoltre, radere il cappotto di Keeshond può renderlo più suscettibile allo sviluppo di scottature solari o persino al cancro della pelle.

Oltre alla pulizia regolare, è importante esaminare le orecchie di Keeshond ogni settimana. Se il tuo cane ha accumuli o detriti nelle orecchie, puliscilo delicatamente con un morbido batuffolo di cotone. Evita i bastoncini di cotone, poiché possono danneggiare le delicate strutture dell’orecchio interno. Se le orecchie del tuo cane sono rosse, gonfie o profumate, contatta immediatamente il veterinario, questi possono essere segni di un’infezione all’orecchio.

Come tutte le razze, è importante lavarsi regolarmente i denti di Keeshond per ridurre il rischio di malattie orali e accumulo di placca. La spazzolatura quotidiana è l’ideale, ma spazzolare alcune volte alla settimana può offrire anche una certa protezione.

Grazie alla loro storia di cani da chiatta, i Keeshonds possono prosperare in spazi molto piccoli e non hanno esigenze di allenamento molto elevate. Diverse passeggiate o una camminata più lunga e più vigorosa ogni giorno manterranno il tuo Keeshond esercitato, sano e felice. Poiché i Keeshonds sono altamente intelligenti, eccellono nei percorsi di agilità, nei puzzle e in altri giochi che sfidano la loro mente.

Come accennato in precedenza, a Keeshonds non piace essere lasciato solo. Se la tua famiglia è spesso fuori casa, potresti prendere in considerazione un’altra razza. Keeshonds è stato conosciuto per abbaiare all’infinito quando lasciato solo.

Problemi di salute comuni

Sebbene i Keeshonds siano generalmente cani sani, possono essere sensibili a determinate condizioni di salute. Non c’è garanzia che il tuo cane svilupperà (o non svilupperà) queste condizioni, ma è importante conoscere i segni, qualora dovessero insorgere nel tuo animale domestico.

Alcuni problemi di salute che sono comunemente visti in Keeshonds includono:

Displasia dell’anca: Una condizione ereditaria che colpisce le articolazioni dell’anca, la displasia dell’anca è presente in tutte le razze. Se il tuo cane inizia a mostrare debolezza, zoppia o dolore ai fianchi, parla immediatamente con il veterinario.

Lussazione rotulea: Comune nei cani di piccola taglia, questa condizione è caratterizzata dalla cuffia che si muove dentro e fuori posto. Può provocare forti dolori, ma molti cani possono vivere una vita lunga e felice con le cure adeguate.

Leggi di più  Quanto a lungo lasciare fuori cibo in scatola in scatola

cataratta: Come gli umani, molti cani sviluppano cataratta con l’età. I cani con cataratta possono avere una visione sfocata o torbida, ma in alcuni casi possono essere trattati con un intervento chirurgico.

Dieta e Nutrizione

La dieta del tuo cane dipende in gran parte dalla sua età, sesso, livelli di attività e metabolismo, ma puoi aspettarti di nutrire il tuo Keeshond da una a due tazze di cibo per cani di alta qualità diviso in due pasti ogni giorno.

È importante seguire la guida per l’alimentazione del cibo per cani, poiché un eccesso di alimentazione può provocare condizioni di salute pericolose come l’obesità canina, le malattie cardiache o il diabete. Se non sei sicuro di quanto nutrire Keeshond, il tuo veterinario può aiutarti a sviluppare una dieta sana.

Professionisti

  • Estremamente amorevole e fedele ai membri della famiglia

  • Amichevole con bambini, animali domestici e sconosciuti

  • Bassa manutenzione in termini di toelettatura ed esercizio fisico e può prosperare in piccoli spazi

Contro

  • Vive intensi periodi di spargimento due volte all’anno

  • Ha una tendenza ad abbaiare forte e spesso

  • Richiede molta attenzione da parte dei membri della famiglia e può diventare distruttivo quando annoiato

Dove adottare o acquistare un Keeshond

Molti possono essere difficili da trovare un Keeshond nel tuo rifugio locale, quindi dai un’occhiata ai gruppi di soccorso nella tua zona. Siti web come Petfinder rendono facile la ricerca di animali domestici adottabili anche per razza.

Se decidi di acquistare un Keeshond da un allevatore, è fondamentale fare le tue ricerche e assicurarti che siano etiche, affidabili e morali. Se possibile, visitare il sito di riproduzione e chiedere di incontrare i genitori della cucciolata. Stai alla ricerca di segni di allevamento nel cortile, come cani malsani o condizioni antigieniche.

Altre razze e ulteriori ricerche

Il Keeshond è una scelta eccellente per famiglie, abitanti di appartamenti e proprietari di cani per la prima volta, allo stesso modo. Le loro basse esigenze di toelettatura e di esercizio fisico, nonché la loro intelligenza e facilità di addestramento, li rendono tutti i cani a bassa manutenzione.

Se sei interessato a conoscere razze simili al Keeshond, dai un’occhiata a:

  • volpino
  • rancio
  • Samoiedo