Quando il tuo uccello domestico ti morde la mano, potresti essere beccato piuttosto che morso. Gli uccelli usano i loro becchi per afferrare oggetti e mantenere l’equilibrio. È probabile che il tuo uccello non stia cercando di essere aggressivo, poiché mordere non è un comportamento naturale di combattimento per gli uccelli. Impara a capire la differenza e cosa fare quando il pappagallo o un altro tipo di uccello ti dà un morso.

Perché gli uccelli ‘beccano’ te

Ci sono diversi motivi per cui un uccello potrebbe beccarti invece di darti un vero morso. Gli uccelli usano i loro becchi come una terza mano o per testare i trespoli prima di passare a loro. I proprietari di uccelli spesso lo confondono con l’essere morsi.

Anche se essere beaked potrebbe non essere l’esperienza più piacevole, è molto diverso dall’essere morso. Il becco di un uccello contiene una miriade di terminazioni nervose, ed è usato per percepire il gusto, la consistenza, la capacità di recupero e, in generale, controllare il suo ambiente, inclusa la mano del suo proprietario.

Un modo in cui un uccello può essere inavvertitamente addestrato a beccarti è se ti lodi un po ‘quando sei beccato, specialmente quando l’uccello è giovane. Gli uccelli, specialmente i pappagalli, pensano che il tuo strillo sembri una risposta positiva. L’uccello penserà che lo stai lodando piuttosto che protestare. Questo è l’opposto di ciò a cui potresti essere abituato quando alleni un cucciolo che sa che la tua reazione rumorosa è negativa. Gli uccelli sono semplicemente diversi.

Un vero morso

Gli uccelli daranno un morso vero ogni tanto se sono spaventati, spaventati o si sentono messi all’angolo. Questi morsi sono spesso rapidi e duri e il linguaggio del corpo dell’uccello ti farà sapere che l’uccello l’ha fatto con l’intenzione di provocare dolore. Molte volte un vero morso si rompe la pelle o almeno si traduce in un’ammaccatura dolorosa. È facile distinguere tra l’essere morsi e il farsi beccare.

Leggi di più  Perché gli uccelli si appendono sottosopra?

Cosa fare

Una volta determinato ciò che sta accadendo, sarà più facile imparare a gestire il comportamento. Se vieni beccato, l’unica vera opzione è quella di sopportarlo. È un fatto che gli uccelli usano i loro becchi in questo modo e i proprietari di uccelli più esperti capiscono che è tutto solo parte del possesso di un uccello. Se in realtà sei stato morso, tuttavia, ci sono dei passi da fare per aiutare a mettere il tuo uccello a suo agio e frenare questo comportamento indesiderato.

Per correggere un cattivo comportamento negli uccelli, non devi eccitarti o chiamare. Invece, usa un cipiglio e un linguaggio del corpo che mostri che sei infelice. Parla con calma e dolcezza per dire al tuo uccello che non è un comportamento accettabile. Metti l’uccello nella sua gabbia o sul suo trespolo. Dare all’uccello qualche minuto di tempo sul suo trespolo. Quindi riprendi a interagire con il tuo uccello in modo positivo.

Chiedere a qualsiasi ospite di aspettarsi di beccare a volte e di non reagire in modo eccitato. Questo può aiutare a prevenire la sensazione di minaccia del tuo uccello, che potrebbe provocare un vero morso. I bambini piccoli potrebbero non essere in grado di gestire correttamente un uccello e potrebbero essere feriti da un morso o da un becco. Assicurati di usare cautela con il tuo uccello attorno ai giovani ospiti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here