Le punte rosee sono uno dei pesci più popolari e disponibili per gli appassionati di acquari per molte ragioni. Sono un pesce attivo con un temperamento pacifico e colori brillanti. Il rosy barb è uno dei membri più grandi della specie barb e può crescere fino a 6 pollici in natura. Questo pesce gode di compagnia, e se la scuola è abbastanza grande, non disturberà altri pesci nell’acquario. Le alghe rosee fanno grandi aggiunte ad un acquario ma fanno anche bene negli stagni.

caratteristiche

Nome scientifico

Puntius conchonio

Sinonimo

Barbus conchonius, Cyprinus conchonius, Systomus conchonius

Nomi comuni Red barb, rosy barb
Famiglia Cyprinidae
Origine Bengala, India
Dimensione per adulti 6 pollici (15 cm) 
Sociale Attivo, pacifico
Durata 5 anni
Livello del serbatoio Tutte le aree
Dimensione minima del serbatoio 30 galloni
Dieta omnivore
Allevamento Egglayer
Cura Facile da intermedio
pH 6.5
resistenza fino a 10 dGH
Temperatura Da 64 a 72 F (da 18 a 22 C)

Origine e distribuzione

Si trovano nell’India settentrionale, nel Bengala e nell’Assam. Popolazioni feroci si trovano anche a Singapore, in Australia, in Messico, a Porto Rico e in Colombia. Sfere rosee vivono nativamente nei laghi e nell’acqua che scorre veloce nei climi subtropicali.

Colori e segni

La barbetta rosea ha un corpo a forma di siluro e una coda biforcuta. Ha solo una pinna dorsale. Come altri pesci ciprinidi, le punte rosee mancano di una pinna adiposa ma hanno una seconda pinna dorsale sul retro del primo. I maschi hanno una colorazione rossa più luminosa rispetto alle femmine che sembrano più oro o argento rispetto al rosso.

Entrambi i sessi hanno segni neri sulle pinne e sui lati.

tankmates

Idealmente, in un acquario non si trovano meno di cinque rosicchi rosati perché sono pesci da scuola e si sentiranno stressati in solitudine. Le punte rosee hanno una tendenza al comportamento aggressivo o “da capezzolo”; tenerli in scuole di cinque o più contribuirà a ridurre questa tendenza.

Leggi di più  Danio gigante

A causa della loro natura da capezzoli, evita di alloggiarli con pesci a pelo lungo e più lenti.

I rosicchi rosati fanno un grande pesce di comunità. Si socializzano bene con altri pesci non aggressivi di dimensioni simili che godono di acqua più fredda. Pesce tra cui spade, gouramis, angeli, pesci spada, pesci corda, pesci paradisiaci, danios, tetra, molti ciclidi americani e altri barbi sono compagni adatti. Gli appassionati di acquari hanno avuto successo usando i pennini rosati come pesci rassicuranti nelle cisterne dei ciclidi. I loro colori vivaci e luminescenza attirano timidi ciclidi fuori dai loro nascondigli. Poiché le punte rosee sono così agili, possono superare la maggior parte dei ciclidi delle stesse dimensioni.

Rosy Barb Habitat and Care

Poiché sono uno dei barbi più difficili, sono abbastanza facili da curare in cattività. Finché si evitano condizioni di acqua estreme, i barbi rosati possono adattarsi a un’ampia gamma di condizioni. Sono noti per tollerare livelli più alti di nitrati, rendendoli un buon candidato per un nuovo serbatoio perché sono più propensi a sopravvivere al ciclo iniziale dell’azoto.

Anche se un carro armato da 20 galloni sarà sufficiente per una scuola di barbe rosee, un serbatoio da 30 galloni o più grande è meglio. Le piante vive sono l’ideale, ma evitare di ottenere piante dalle foglie morbide. Le alghe rosee mordicchiano la materia vegetale nel serbatoio, e le piante a foglia morbida non sopravviveranno a spuntini.

Il muschio di Giava è stato usato prontamente con punte rosee, offrendo loro ombra e riparo. A causa della loro tendenza a pascolare sulla vegetazione, le rose rosee mangiano via le alghe che crescono negli acquari. Tieni sempre un coperchio sicuro sul tuo acquario, in quanto le punte rosee sono dei saltatori molto buoni.

Leggi di più  Pesce da scuola

Tollerano un intervallo di temperatura più ampio rispetto alla maggior parte dei pesci, da 64 a 72 F. Per questo motivo, possono essere tenuti anche come pesci da laghetto. Spostali durante l’inverno, specialmente in zone soggette a condizioni meteorologiche avverse.

Dieta Rosy Barb

Gli spuntoni rosei sono mangiatori onnivori e opportunisti. La rosa rosea piace una varietà di cibi tra cui verdure e cibi carnosi. Nutri loro la materia vegetale, gli insetti, i vermi, i crostacei, i fiocchi, i pellet e i cibi surgelati. Mangeranno cibi vivi a patto che siano abbastanza piccoli, come insetti, vermi o crostacei, compresi i gamberetti e i bloodworms.

Al fine di fornire una buona varietà, far bollire alcune zucchine o piselli per loro come regalo. Dato che le spine rosee sono onnivori, respingono alghe eccessive nel tuo serbatoio. Le spine rosee sono allegri mangiatori, quindi fai attenzione a non sovralimentarti.

Differenze sessuali

Questi pesci sono difficili da fare sesso quando sono giovani. Man mano che invecchiano, il maschio diventa più rosso e più snello. La femmina rimane più piccola ma paffuta. Le femmine possono mancare della colorazione rossa più brillante dei maschi e sono più gialle, olivastre o dorate. 

Allevamento di Rosy Barb

Il rosy barb è moderatamente facile da allevare e diventa sessualmente maturo quando hanno raggiunto una dimensione di 2,5 pollici. Quando si seleziona un serbatoio per l’allevamento di rosicchi rosati, un 20 o 30 galloni è ottimale. Le punte rosee si riproducono solo in acqua di qualche centimetro di profondità, ma assicuratevi di allevare avannotti in una vasca più grande o la loro crescita potrebbe diventare rachitica. Consentire un sacco di piante nel serbatoio in quanto offrono isolamento e un posto per deporre le uova.

Leggi di più  11 tipi di variazioni di colore Angelfish

Per un allevamento, un maschio e due femmine. Seleziona coppie riproduttive da una scuola che ha marcature eccellenti e colori forti. Una volta pronto per la riproduzione, la femmina cambierà colore e diventerà più vibrante. Quando un maschio e una femmina iniziano la riproduzione, mostrano comportamenti di gioco d’amore e finti accoppiamento. Una volta fecondate le uova della femmina, spargerà diverse centinaia di uova nel substrato, su una pianta o una decorazione, o semplicemente le espelle nell’acqua aperta. Le uova sono adesive. Nessuno dei due genitori si prende cura delle uova dopo la deposizione delle uova e le mangerà se non viene separato dal serbatoio immediatamente. 

Le uova si schiuderanno in circa 30 ore. Gli avannotti da nuoto libero dovrebbero essere alimentati con infusori, cibo per friggere liquido o salamoia appena schiusa almeno tre volte al giorno. Prestare molta attenzione durante l’alimentazione; gli alimenti non consumati possono rapidamente sporcare l’acqua e gli avannotti richiedono acqua pulita per sopravvivere.

Più razze di pesci da compagnia e ulteriori ricerche

Se ti piacciono le punte rosee e sei interessato a pesci simili per il tuo acquario, leggi su:

  • Angeli
  • Tetras
  • danios

Scopri ulteriori profili di razza per ulteriori informazioni su altri pesci d’acqua dolce o salata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here