Le salamandre di tigre sono delle salamandre straordinariamente belle che sono molto popolari come animali domestici. Possono essere abbastanza longevi, di grandi dimensioni e di solito diventano piuttosto docili 

  • Nomi: Ci sono diverse specie strettamente correlate di salamandre di tigre: salamandra di tigre orientale (Ambystoma tigrinum), Salamandra di tigre della California (Ambystoma californiense), Salamandra di tigre messicana (Ambystoma velasci). Esistono anche sottospecie.
  • Dimensioni: solitamente da 6 a 8 pollici
  • Durata della vita: fino a 25 anni

Comportamento e temperamento delle salamandre tigrate

A differenza di altre salamandre, le salamandre di tigre sono animali domestici di bell’aspetto. I colori delle salamandre di tigre variano a seconda di quali specie o sottospecie sono. La colorazione di base delle salamandre di tigre è macchie gialle, macchie o barre su uno sfondo nero, anche se i modelli e l’intensità del colore variano tra le sottospecie.

Alcune di queste sottospecie hanno la tendenza ad esporre la neotenia, all’allevamento in forma larvale e non subiscono mai metamorfosi nella forma terrestre adulta. Le salamandre di tigre larvale assomigliano molto all’axolotl (una salamandra correlata che tipicamente si riproduce solo nella forma larvale) e talvolta vengono vendute come “cani d’acqua”. 

Housing Salamandre di tigre

Lo stadio larvale è interamente acquatico, quindi le salamandre di tigre possono vivere in un acquario con sei pollici d’acqua e alcune rocce per nascondersi. Dovrebbero essere tenuti tra 65 e 70 gradi, ma non superare 72 gradi. È necessario un buon filtro per l’acqua e si raccomanda l’aerazione con una pietra d’aria. Particolare attenzione deve essere rivolta alla qualità dell’acqua, in particolare l’accumulo di ammoniaca e il pH dell’acqua.

Alla fine (questo potrebbe richiedere mesi o anni) la larva perderà le branchie e emergerà dall’acqua per assumere la forma adulta. Quando ciò si verifica, la quantità di acqua nel serbatoio dovrebbe essere gradualmente ridotta e dovrebbe essere fornita un’area di terra.

Leggi di più  Lucertole a coda lunga

Una volta completata la metamorfosi, la salamandra può essere conservata in un serbatoio terrestre. 

Substrato

Deve essere fornito un substrato adatto per le tane. Molti proprietari usano terriccio (senza vermiculite), torba, trucioli di corteccia o muschio di sfagno. Tutto ciò che può essere mantenuto umido e consentire la burrowing va bene, quindi la ghiaia non è appropriata.

Tuttavia, tieni presente che a causa delle loro dimensioni e degli appetiti sani, le salamandre di tigre producono un bel po ‘di rifiuti, quindi le loro gabbie avranno bisogno di una pulizia frequente. Non aspettarti di avere una configurazione permanente o elaborata. Dovrebbero essere fornite anche piante, pezzi di corteccia, rocce o altri nascondigli e si dovrebbero avere più nascondigli per gabbia. 

Un piatto grande ma poco profondo di acqua dovrebbe essere fornito anche alle salamandre adulte (non più di 1 o 2 pollici di profondità). Le tue salamandre potrebbero godere di ammollo nel piatto e l’acqua avrà bisogno anche di una pulizia regolare. Non usare mai acqua distillata.

Riscaldamento

Generalmente il riscaldamento non è richiesto poiché le salamandre di tigre vanno conservate a temperatura ambiente o leggermente al di sotto. La custodia non deve essere bagnata, ma il supporto deve essere leggermente umido. Quando si pulisce il serbatoio, usare solo acqua molto calda e senza detergenti.

Le salamandre hanno una pelle estremamente sensibile e assorbono anche sostanze chimiche facilmente attraverso la loro pelle. L’illuminazione UV non è necessaria, ma un normale ciclo luce-buio che imita quello dell’area a cui sono originari dovrebbe essere mantenuto con illuminazione a incandescenza, preferibilmente su un timer.

Cibo e acqua

Le salamandre di tigre hanno un sano appetito e non dovrebbero essere sovralimentate perché diventeranno obese. La larva prenderà invertebrati acquatici come gamberetti, insetti, pesci piccoli e vermi.

Leggi di più  Savannah Monitor

Gli adulti possono essere nutriti con una selezione di insetti nutrizionali come grilli, lombrichi e vermi di cera, una selezione di insetti selvatici catturati (assicurarsi che l’area da cui sono raccolti non sia irrorata con pesticidi) e possono anche essere alimentati con l’occasionale mignolo .

Scegliere la tua salamandra tigre

Come con la maggior parte degli animali domestici esotici, è una cattiva idea provare a tenere una salamandra selvatica in cattività. Le salamandre di tigre si trovano in una vasta gamma in tutto il Nord America e sebbene siano ancora comuni, sono protette in alcune aree a causa della riduzione degli habitat. Potrebbe essere illegale prenderli dal mondo in cui si vive, quindi evitare di uscire e prenderne uno.

Questo è un dilemma nella comunità degli animali domestici perché le salamandre di tigre allevate in cattività non sono ampiamente disponibili poiché la riproduzione si è dimostrata difficile. Tuttavia, è sempre meglio trovare un allevatore di rettili affidabile, che possa dirti se il tuo animale domestico prospettivo ha delle condizioni di salute e ti dà un’idea della sua personalità.

Come regola generale, evitare di acquistare qualsiasi lucertola con macchie secche sulla pelle; questo può indicare un problema con lo spargimento. Se una lucertola sbava o sibila, può essere un segno di un’infezione alle vie respiratorie (che è rara ma non inaudita nelle salamandre). Gli occhi di una salamandra di tigre sana dovrebbero essere chiari e privi di qualsiasi pus, e dovrebbe prendere prontamente il cibo quando viene offerto.

Problemi di salute comuni

Le salamandre di tigre, come altri rettili, sono suscettibili alle infezioni respiratorie. I sintomi includono dispnea e muco intorno al naso e alla bocca. Anche le infezioni parassitarie sono comuni nelle salamandre di tigre, anche se non così spesso come gli altri rettili. Se sono stressati di soffrire di un altro disturbo, sono soggetti a un’infezione parassitaria. 

Leggi di più  Nile Monitors

Anche le salamandre di tigre sono portatrici di un fungo chiamato Batrachochytrium dendrobatidis.  Le salamandre sono immuni a questo fungo, ma spesso lo diffondono nella popolazione delle rane in natura, dove provoca la malattia mortale chitridiomicosi.

E come altri rettili e anfibi, le salamandre tigri possono trasportare i ranavirus, che sono noti per uccidere un gran numero di larve di salamandra. I Ranavirus sono responsabili della decimazione di molte popolazioni di rane selvatiche.  

Queste malattie illustrano perché è importante cercare di tenere solo le lucertole allevate in cattività come animali domestici, perché la probabilità che trasportano questi micidiali funghi e virus sono estremamente basse. 

Se la tua salamandra di tigre sembra pigra o sta perdendo peso, portala a un veterinario specializzato in rettili. Entrambi sono segni di una salamandra malata.

Razze simili alla Salamandra tigre

Se stai cercando di decidere quale lucertola è l’animale giusto per te, dai un’occhiata a queste altre opzioni:

  • Tegus colombiano
  • Tegu bianco e nero argentino
  • Monitor Savannah

Altrimenti, dai un’occhiata ai nostri profili di altre razze di lucertole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here