Occasionalmente potrebbe essere necessario trasportare una tartaruga a cursore dalle orecchie rosse per veicolo, ad es. se ti stai muovendo. Questo può essere un momento molto stressante con le tartarughe, ma con un po ‘di pianificazione e preparazione, la mossa può andare abbastanza agevolmente.

Scatola di trasporto

Per i viaggi in auto, la tua tartaruga può essere collocata in una scatola di plastica come un contenitore. I fori possono essere praticati nel coperchio di una scatola di questo tipo per la ventilazione, ma si vorrà qualcosa che si chiuda in modo sicuro poiché le tartarughe possono essere abili a fuggire.

Mettere un buon strato di imbottitura nella parte inferiore della scatola, come un asciugamano (ma evitare quelli con fili o anelli allentati che potrebbero intrappolare gli artigli della tartaruga), asciugamani di carta o giornali. La scatola dovrebbe avere un po ‘di spazio per la tartaruga, ma non dare alla tartaruga un sacco di spazio per muoversi (l’obiettivo è quello di riempire bene la tartaruga e renderla molto sicura).

Che mi dici dell’acqua?

Anche le tartarughe semi acquatiche, come i cursori dalle orecchie rosse, possono sopportare di rimanere fuori dall’acqua per un bel po ‘. Per viaggi prolungati, puoi scegliere di vaporizzare la tartaruga o di inumidire l’imbottitura nella parte inferiore, ma tieni presente che questo si raffredda sulla tartaruga, quindi fallo solo se puoi mantenere la tartaruga abbastanza calda. Per i viaggi di poche ore, il tuo cursore a orecchie rosse andrà bene se tenuto asciutto. Tuttavia, nei viaggi più lunghi potresti voler fare una pausa e offrire alla tua tartarugata un po ‘d’acqua da bere.

Leggi di più  Flat-Coated Retriever (Flat-Coats): Profilo di razza di cane

temperature

Questo sarà il tuo più grande challege, anche se tipicamente il surriscaldamento è probabilmente più preoccupante di essere troppo freddo (anche se una tartaruga fredda sarà pigra).

Utilizzare un termometro sulla scatola della tartaruga per monitorare le temperature. Se viaggi con tempo caldo, ci sono alcune alternative. Puoi bagnare regolarmente la tua tartaruga o mantenere l’imbottitura umida; l’evaporazione di quest’acqua si raffredderà. Se la tua auto ha l’aria condizionata, puoi usarla per mantenere l’auto fresca, facendo attenzione a non lasciare che la tartaruga diventi troppo fredda (e non mettere la tartaruga davanti a una presa d’aria).

Puoi anche posizionare la scatola della tartaruga all’interno di un dispositivo di raffreddamento (i polistirolo funzionano bene per questo) e aggiungere un pacchetto fresco avvolto al dispositivo di raffreddamento. Non mettere mai una confezione di ghiaccio o un pacchetto fresco direttamente nella scatola della tartaruga – mantenere il pacchetto fresco separato dalla tartaruga stessa.

Con il tempo più fresco, potrebbe essere necessario utilizzare un pacchetto di riscaldamento più o meno allo stesso modo. Posizionare la tartaruga nella sua scatola all’interno di un dispositivo di raffreddamento, e aggiungere un pacchetto di calore avvolto (una bottiglia di acqua calda, o un impacco di calore chimico per viaggi più lunghi). Ancora una volta, non lasciare mai che la tartaruga entri in contatto diretto con l’impacco caldo.

Aria

Se hai praticato dei buchi nella tua scatola per la ventilazione, probabilmente la tua tartaruga starà bene. Tuttavia, soprattutto per i viaggi più lunghi, è consigliabile aprire periodicamente la scatola per far entrare un po ‘d’aria fresca.

Cibo

Poiché le tartarughe possono tranquillamente passare un paio di giorni senza cibo, puoi togliere la tartaruga dal cibo per 24 ore prima del viaggio (e per la durata del viaggio, a meno che non sia più lungo di 1 o 2 giorni). Ciò ridurrà notevolmente la possibilità che la tua tartaruga sporchi la sua scatola.

Leggi di più  Sealyham Terrier: Profilo di razza di cane

Pernottamento in hotel

Se hai bisogno di fermarti durante la notte, prendi accordi con largo anticipo e assicurati di avere il permesso di tenere la tua tartaruga nella tua stanza. Porta una tanica di plastica di dimensioni medie: puoi sederti all’interno della vasca e dare alla tua tartaruga un po ‘d’acqua calda per nuotare.

Sii cortese con il personale di pulizia e gli altri ospiti non mettendo la tua tartaruga direttamente nella vasca o nel lavandino o lasciandola vagare per la stanza (a causa del rischio di contaminare le superfici con Salmonella batteri). Quando riponi la tua tartaruga al mattino, scarica l’acqua della tartaruga nel water. Per essere più cortese, pulire le superfici del bagno e in qualsiasi altro luogo la tartaruga potrebbe aver avuto contatto con salviette antibatteriche.

Leggi l’esperienza di un proprietario di tartarughe con una lunga mossa in macchina qui.

fonti
– Pagine di cura della tartaruga di Valerie Haecky
-1happyturtle.com

Una nota sui viaggi in aereo: le fonti sopra riportate danno alcune informazioni e consigli su come viaggiare in aereo con la tua tartaruga. Vedere i collegamenti sopra per ulteriori informazioni sulla preparazione per il viaggio aereo.