Tutti i proprietari di acquari hanno guardato il loro serbatoio almeno una volta e hanno notato che mancava un pesce. Il lieto fine di quella storia è che il pesce era dietro qualcosa, e riapparve in breve tempo. Tuttavia, a volte il pesce non viene mai trovato. In alcuni casi, neanche un corpo viene trovato. Perché a volte i pesci scompaiono, e come può un pesce svanire nel nulla? Ogni volta che un pesce scompare, è importante provare a trovarlo e determinare cosa è successo. Se i pesci continuano a scomparire misteriosamente, la necessità di determinare la causa è ancora più importante.

Nascondere pesce

Alcune specie di pesci non sono confortevoli allo scoperto. Nasconderanno moltissimo tempo e potranno trovare alcuni spot molto creativi. Si incunearanno sotto le rocce, dietro le decorazioni, all’interno di gruppi di piante, persino seppelliranno sotto la superficie del substrato. Quindi, prima di assumere che il pesce scomparso è scomparso per sempre, ispeziona attentamente ogni cosa nel serbatoio. Potresti essere sorpreso da dove i pesci si nasconderanno. Anche se trovi il pesce mancante, ti starai chiedendo perché nascondono così tanto e cosa puoi fare al riguardo. Nascondersi di pesci per una serie di motivi, dall’essere spaventati dall’ambiente circostante o da altri pesci, semplicemente non essere molto socievoli. 

Pesce che salta

Un altro motivo per cui un pesce può mancare è che il pesce è saltato fuori dal serbatoio. Anche se il serbatoio ha una copertura, se ci sono delle aperture, è possibile che il pesce salti fuori. Sfortunatamente, quando un pesce salta, questo di solito significa sventura. A meno che non li trovi poco dopo la fuga, il pesce morirà presto e si prosciugherà. Ogni volta che hai notato che manca un pesce, la prima cosa da fare è esaminare rapidamente l’area intorno al serbatoio per vedere se il pesce è saltato fuori. Controllare dietro il serbatoio e all’interno del cabinet se il serbatoio è su un supporto. La distanza dal serbatoio che un pesce può essere trovato è sorprendentemente grande, perché il pesce può divincolarsi sperando di trovare la sua casa acquosa.

Leggi di più  Coronavirus canino

Sorprendentemente, alcune specie di pesci possono sopravvivere per un periodo di tempo fuori dall’acqua. I pesci che hanno un organo labirinto possono sopravvivere per un po ‘e possono essere salvati se trovati in tempo. Se trovi un pesce fuori dal serbatoio e non si secca, rimettilo nel serbatoio. Osserva attentamente il pesce per vedere se rianima, e aggiungi un po ‘di “stress coat” all’acqua per aiutare a ricostituire la melma che sarà stata danneggiata durante il suo viaggio “all’aperto”.

Se il pesce fa rivivere, sarà più suscettibile alle malattie per un periodo di tempo e dovrebbe essere osservato attentamente per i sintomi della malattia. Osserva anche come gli altri pesci interagiscono con esso, poiché non è insolito che i compagni di vasca scelgano un pesce debole. Se necessario, sposta il pesce debole in una vasca di quarantena o metti la rete di allevatori nel serbatoio principale per separarla dagli altri pesci mentre si riprende.

Pesce malato

Spesso i pesci che si ammalano o si stressano si nascondono. Trovare un pesce malato che si nasconde potrebbe essere l’unica possibilità che hai di imparare che è malato e curarlo prima che muoia. A volte i pesci malati diventano molto deboli e vengono risucchiati dall’assunzione del filtro, quindi assicurati di ispezionarli se stai cercando un pesce mancante. In questi casi, la prognosi è piuttosto triste, ma è meglio trovarli prima che muoiano e trasmettere la malattia ai loro compagni di vasca che probabilmente li mangeranno. Ogni volta che trovi un pesce malato, è meglio metterlo in quarantena in un serbatoio separato per trattarlo. Il motivo è duplice, in primo luogo per impedire che vengano presi in giro da altri pesci e, in secondo luogo, per poter curare la malattia di cui soffrono.

Leggi di più  Periodo di sviluppo portatore di vita all'interno di donne e come friggere

Pesce morto

Ovviamente, i pesci morti non nuotano. Non appena un pesce muore, l’altro pesce nel serbatoio inizierà a banchettare con il loro ex amico. Non è personale; è natura Non dare per scontato che abbiano ucciso il loro ex compagno di carro armato. Stanno solo cogliendo l’occasione per fare un nuovo pasto. Se il pesce morto non viene trovato abbastanza presto, l’intero corpo può essere consumato, senza lasciare traccia del pesce mancante. Questo è spesso il motivo di una misteriosa sparizione di pesci.

Se sei fortunato, qualunque cosa abbia causato la morte del pesce non è qualcosa che può essere trasmesso agli altri pesci. Tuttavia, ogni volta che un pesce scompare, è consigliabile testare l’acqua per ammoniaca e nitrito per assicurarsi che qualcosa non vada male. Ci può essere una malattia presente, o un altro pesce può essere diventato un bullo e sta portando fuori i suoi compagni. Osservare attentamente gli altri pesci su base giornaliera per la prossima settimana o due, per verificare che nessun altro pesce mostri segni di malattia. Inoltre, attenzione ai segni di aggressività. Solo perché un pesce non è aggressivo per cominciare, non significa che non possano diventare così in seguito. Cambiamenti nella composizione degli abitanti dei serbatoi, o persino nel riordinare gli arredi, possono influire sul comportamento dei pesci.

È anche possibile che il pesce sia morto di vecchiaia. Nessun pesce vive per sempre, e molti pesci hanno una vita piuttosto breve. Se hai avuto il tuo pesce per un certo numero di anni, alcuni di loro potrebbero essere vicini alla fine della loro durata naturale. Indipendentemente dal motivo della morte, il pesce morto dovrebbe sempre essere rimosso prontamente.

Leggi di più  Addestramento della scatola di lettiera per gatti - Risolvi problemi comuni

Scomparizioni seriali

Se un pesce scompare misteriosamente e non viene mai trovato, potrebbe non essere un problema più grande. Tuttavia, se un pesce scompare e non viene trovato, seguito da un altro e un altro, qualcosa non va. Le sparizioni seriali dei pesci possono essere causate da una serie di fattori. Le condizioni dell’acqua sono un ottimo candidato da considerare, oltre alle malattie, e anche un bullo che sta uccidendo i suoi compagni di vasca. Un’altra possibilità è che i pesci siano tutti vecchi. Se un gruppo di specie simili viene acquistato allo stesso tempo dallo stesso negozio, potrebbe avere un’età simile. L’avanzare dell’età inizia a prenderli, uno per uno.

Di fronte alle sparizioni seriali, prova l’acqua per ammoniaca, nitrito e pH. Confronta con i test precedenti per vedere se c’è una deriva del pH o picco di ammoniaca o nitrito. Ognuna di queste modifiche può stressare il pesce e portare a malattie e morte. Cerca qualsiasi segno di malattia, mancanza di appetito, respirazione insolita e comportamento strano in generale. Tutti possono essere segni di malattia o stress che possono alla fine lasciare il pesce più suscettibile alle malattie.

Monitora da vicino l’interazione dei pesci per vedere se qualche pesce mostra aggressività. Se si nota un comportamento aggressivo, spostare il pesce aggressivo in un altro serbatoio o posizionare un divisore nel serbatoio per separarlo dagli altri pesci. Se le sparizioni cessano, hai trovato il colpevole.

Infine, se hai sparizioni seriali, non cedere all’impulso di sostituire immediatamente il pesce perso. Fino a quando non saprai perché il pesce sta scomparendo, non è saggio aggiungere altre potenziali vittime all’equazione.