Comportamento e addestramento dei gattiProblemi comportamentali dei gattiCome addestrare il suo gatto a non essere cattivo

Come addestrare il suo gatto a non essere cattivo

I gatti hanno comportamenti diversi. Alcuni gatti sono molto coccolosi e affettuosi. Altri variano il loro comportamento e possono passare dall’affetto all’ignoranza. E altri gatti possono sembrare semplicemente cattivi. Possono evitare l’affetto e di essere presi in braccio. I gatti cattivi possono spesso sibilare, graffiare o mordere. Potrebbe esserci un motivo per cui il suo gatto si comporta male. Scopra perché e cosa può fare. A seconda del suo gatto, queste tecniche potrebbero essere una soluzione rapida o richiedere molto tempo ed energia per ottenere risultati lenti.

Capire perché il suo gatto è cattivo

Vivere con un gatto cattivo può essere una situazione stressante. Lo stress può essere avvertito da lei, dai membri della sua famiglia umana e dal gatto. Il test H.I.S.S., acronimo di Health, Instinct, Stress e Symptom Solver, può essere utile per capire cosa sta succedendo al suo gatto ed è un primo passo utile per esaminare un gatto cattivo.

Salute – Esaminare il suo gatto per individuare eventuali problemi

I gatti possono diventare chiusi in se stessi quando non si sentono bene. Se nota un cambiamento nel comportamento ma non riesce a capirne il motivo, potrebbe derivare da un problema di salute sottostante. Un controllo sanitario è sempre una buona idea quando il comportamento del gatto cambia improvvisamente. Fissi un appuntamento con il suo veterinario e porti con sé appunti su cambiamenti specifici, comportamenti o qualsiasi altra cosa che possa essere utile per spiegare cosa sta succedendo al suo felino.

Istinto – Considera gli eventi recenti della vita

I gatti sono creature abitudinarie. Imparano anche cosa è sicuro e cosa fa paura molto presto nella loro vita. Qualsiasi cosa “nuova”, come una casa o delle persone sconosciute, può mettere la loro coda in agitazione quando si sentono a disagio o addirittura spaventati. Se ci sono stati dei cambiamenti nella vita del gatto, pensi a come questi possono influire sui comportamenti e a come può aiutare il suo gatto a gestire i cambiamenti.

Leggi di più  I motivi per cui il suo gatto miagola di notte

Livelli di stress più bassi per lei e il suo gatto

Lo stress di vivere in un posto nuovo, con estranei e un orario modificato, spesso può causare sentimenti di turbamento nel gatto e un cambiamento nel comportamento. Anche i gatti che hanno un legame stretto con i loro proprietari umani possono essere sensibili ai suoi sentimenti di stress e agire di conseguenza. Esamini i livelli di stress nella sua famiglia per vedere se questo sta avendo un impatto.

Sintomo – Esaminare i segni di cattiveria

Se ha un gatto che ritiene cattivo, è possibile che stia interpretando i suoi comportamenti in modo impreciso. I gatti mostrano amore e affetto in modi che gli umani non sempre comprendono. Allo stesso modo, gli esseri umani mostrano amore e affetto in modi molto distinti che i gatti non capiscono! Gli esseri umani sono primati. Ci abbracciamo, ci tocchiamo e ci coccoliamo, vogliamo essere vicini gli uni agli altri. Ma per un gatto, un abbraccio è come essere soffocato! Un abbraccio è una sensazione confinante e spaventosa per i gatti. Soprattutto quando un gatto si sente già sotto stress, vorrà controllare l’interazione. Per esempio, un sibilo è in realtà un avvertimento e un segno di paura; un gatto che sibila vuole che lei si tenga a distanza.

Addestrare il suo gatto ad essere meno cattivo

Se pensa di aver determinato la causa della cattiveria del suo gatto, il passo successivo è quello di apportare alcune modifiche comportamentali. Se si tratta di un problema di salute, si spera che il veterinario le abbia fornito qualche indicazione e che i problemi comportamentali non siano più presenti. Se la cattiveria è dovuta a un problema istintivo, potrebbe essere necessario concentrarsi sui cambiamenti comportamentali e sull’addestramento del gatto. Se la cattiveria è dovuta allo stress, cerchi di mantenere l’ambiente del suo gatto il più possibile privo di stress: crei una stanza o un’area sicura dove il gatto possa ritirarsi. Infine, se si tratta di un problema di comunicazione, il suo gatto deve imparare a capire cosa sta comunicando e lei deve imparare alcune nozioni di base sulla comunicazione tra gatti.

Leggi di più  Che cos'è la risposta Flehmen nei gatti?

Problemi e comportamenti di difesa

Un errore comune è che i proprietari di gatti si aspettano che il comportamento cambi da un giorno all’altro. A meno che non abbia risolto un problema di salute, probabilmente non è questo il caso. Dia al suo gatto il tempo di cambiare e si concentri sugli aspetti positivi. Arrabbiarsi con il gatto per la sua cattiveria non aiuterà e probabilmente aumenterà il suo comportamento negativo. Continui a provare, cerchi un aiuto professionale e abbia pazienza con il suo gatto (e con lei). Uno specialista del comportamento felino sarà in grado di aiutarla con un gatto gravemente cattivo. Probabilmente incontrerà il gatto nel suo ambiente domestico, vedrà il suo comportamento e poi proporrà delle raccomandazioni per aiutare il suo gatto (e lei) a modificare il comportamento.

- Advertisement -