UncategorizedCome impostare un acquario di acqua salata

Come impostare un acquario di acqua salata

Questo corso ti guiderà attraverso la creazione e l’avvio del tuo nuovo acquario d’acqua salata. Se preferisci un formato di classe email in cui le lezioni giornaliere ti vengono inviate via email ogni giorno, puoi iscriverti a tali corsi presso Saltwater Aquariums 101 – Getting Started.

Oggi determineremo il tipo di acquario che inizierai e la posizione giusta per il tuo nuovo serbatoio. Ma prima, dissipiamo alcune voci che potresti aver sentito.

Miti e errori comuni

Per mettere a proprio agio la mente, nel corso degli anni sono state generate molte leggende inesatte (miti) su quanto siano difficili da conservare gli acquari d’acqua salata. Top I miti dell’acquario di acqua salata descrivono un numero di questi miti e spiega perché sono inaccurati.

Un acquario d’acqua dolce è un po ‘più semplice da configurare e mantenere rispetto ad un acquario di acqua salata. Tuttavia, se si evitano i 10 errori più comuni, non sono poi così difficili.

BACIO.

Mentre è possibile creare un sistema di acquari marini che utilizza ogni possibile attrezzatura sul mercato, il serbatoio di acqua salata FOWLR Sample 55g dimostra come un sistema acquario di base può produrre risultati uguali o migliori. Il vecchio detto “mantieni la semplicità, stupido” si applica certamente agli acquari.

Solo pesce, Solo pesce con Live Rock o Reef Tank?

Per iniziare, vorrai decidere quale tipo di sistema desideri. Anche se il tuo sogno è quello di avere un Carro armato Reef, completo di coralli, pesci e invertebrati, puoi iniziare con un serbatoio di base Fish Only (FO) o Fish Only With Live Rock (FOWLR), aggiornandolo nel tempo. Puoi anche creare un Tank Mini-Reef che ha tutte le attrezzature di base, si adatta quasi ovunque ed è più conveniente per alcuni.

Il tuo nuovo serbatoio

Se non hai ancora deciso che aspetto avrà il tuo carro armato alla fine, puoi navigare attraverso le foto nelle gallerie di foto di Top Reef Tank.

Scegli la tua posizione del serbatoio

Ora che hai deciso come vuoi che sia il tuo carro armato, ti consigliamo di scegliere la posizione del tuo serbatoio. Tieni presente che spostare un acquario con acqua salata non è un processo semplice, quindi scegli attentamente la tua posizione.

Scegli il tuo carro armato, Stand cappuccio

Ora che hai deciso dove mettere il tuo nuovo serbatoio, puoi scegliere il tuo serbatoio, stand Cappuccio che funzionerà per lo spazio che hai. Ci sono un certo numero di acquari (confronta i prezzi di Mini / Nano Kit, acquari da 1 a 50 galloni e mostra gli acquari display) sul mercato che potrebbe funzionare per te. Se ti piace creare le cose da solo e risparmiare denaro, i piani per acquari in vetro fai-da-te e gli armadi / stand per acquari fai-da-te potrebbero essere adatti a te.

Avvia un registro dei serbatoi

Tieni le note dettagliate su tutto ciò che fai con il tuo serbatoio, dalla costruzione alle attrezzature, all’aggiunta di critters e ai risultati dei test. Col passare del tempo, ti ringrazierai per aver tenuto un registro dettagliato di tutto ciò che fai con il tuo carro armato. Sono disponibili numerosi programmi di registro di serbatoi di freeware e shareware. Scegli quello che funziona meglio per te e inizia a registrare oggi.

 

Oggi saremo in grado di conoscere e scegliere il cuore del tuo nuovo acquario: il sistema di filtrazione. Un filtro biologico sano consentirà alla tua vasca e a tutte le sue creature di prosperare.

Filtrazione biologica

Il filtro biologico è il cuore di qualsiasi acquario di acqua salata. Il filtro biologico utilizza i batteri presenti negli oceani per elaborare i rifiuti tossici (ammoniaca, nitrito, nitrato) prodotti dagli occupanti dei serbatoi, convertendoli in elementi e composti innocui. Il materiale utile include:

  • Cos’è un “filtro biologico”?
  • Sondaggio di filtrazione biologica
  • Scelta del materiale filtrante biologico giusto

pozzetti

I granuli sono normalmente posizionati sotto l’acquario e sono usati per contenere filtri (biologici) umidi / secchi, scrematori di proteine, riscaldatori e altri dispositivi, nonché per coltivare alghe e mangrovie denitrificanti. Cos’è un pozzetto e ne hai bisogno? ti aiuterà a decidere se questa utile apparecchiatura funzionerà per te. È possibile confrontare i prezzi dei filtri anti-svergolamento / umido / secco disponibili sul mercato per farvi un’idea di quanto sarà necessario utilizzare un filtro di tipo a carter. Molti acquariofili di acqua salata risparmiano con una coppa fai-da-te o con una soda fai da te economica e facile.

Leggi di più  6 posti in cui i cani amano essere coccolati

Scrematori di proteine

Gli skimmer proteici aiutano a rimuovere i rifiuti biologici dal tuo serbatoio prima di essere trasformati dal filtro biologico. Cos’è la rasatura delle proteine? spiega cosa sono e come funzionano. Puoi sfogliare gli ultimi modelli di scrematori proteici montati su serbatoio e schiumatoi proteici montati su sogliole per vedere cosa funzionerà meglio per il tuo acquario. Di nuovo, se sei a portata di mano con gli strumenti e ti piace creare, gli Skimmer fai da te saranno molto utili.

Filtri a scatola metallica

Filtri Canister si sono evoluti nel corso degli anni per diventare molto più di un semplice filtro meccanico. Molti di questi filtri ora incorporano filtri meccanici, biologici e chimici in un unico pacchetto. Filtri Canister Profiled descrive i filtri Top Canister. Semplice ed efficiente, una singola unità filtrante a canestro può risolvere rapidamente tutte le esigenze di filtrazione.

Filtri bagnati / asciutti o gocciolanti

I filtri Wet / Dry o “Trickle” sono semplici dispositivi che processano ammoniaca e nitriti e aumentano il contenuto di DO (Dissolved Oxygen) nell’acqua dei serbatoi. I filtri per acquario bagnato / secco Top Under Cabinet sono molto apprezzati dagli acquariofili di acqua salata e facili da installare. I filtri Wet / Dry fai-da-te sono facili da realizzare e possono farti risparmiare un sacco di soldi.

Jaubert Live Sand Berlino Live Rock Filtration Systems

I sistemi Jaubert Live Sand e Berlin Filter sono stati tra le prime innovazioni di filtrazione per rendere plausibile la conservazione di un acquario marino. Mentre sono semplici nel design, hanno alcune limitazioni.

Fonte di energia alternativa

Interruzione di corrente! Il tuo carro armato sta morendo! Che cosa hai intenzione di fare? Realisticamente, si verificherà un’interruzione di corrente in futuro. Il tuo carro armato può sopravvivere per giorni senza luci, ma il tuo filtro biologico, i coralli, le critters e gli inverti inizieranno a morire in poche ore senza ossigeno, circolazione dell’acqua e la giusta temperatura.

Se totalizzi il costo di sostituzione delle tue creature da serbatoio, roccia viva, sabbia viva e coralli, vedrai rapidamente che investire in una fonte di energia alternativa per salvare il tuo carro armato non è poi così costoso. Con un po ‘di immaginazione, potresti scoprire che un piccolo generatore sarà molto utile nella tua vita di tutti i giorni.

Questo è tutto per oggi. Domani determineremo quale illuminazione, roccia viva, substrato e sali marini funzioneranno meglio per voi.

Oggi scopriremo quali sono l’illuminazione e i sali marini per voi, così come la roccia viva e il substrato.

Illuminazione

Se il tuo piano è di iniziare con un carro armato FO o FOWLR e in futuro spostarti verso un serbatoio corazzato completo, questa è un’opportunità per te di scegliere i dispositivi di illuminazione di base che possono essere aggiornati a Reef Tank Lighting. Comprendere le nozioni fondamentali sull’illuminazione ti aiuterà a fare scelte sagge. In alto HO Le lampade fluorescenti a LED per PC, le lampade fluorescenti T-5 HO fluorescenti e ioduri metallici superiori ti daranno un’idea del costo di queste luci.

Il più recente anticipo nell’illuminazione dei serbatoi reef è rappresentato dalle luci a LED. Anche se inizialmente potrebbero costare un po ‘di più da comprare, i risparmi sui costi dei LED (50.000 ore contro 4.500 ore per la durata della lampadina e una frazione del consumo energetico) nel lungo periodo li rendono un investimento eccellente. Confronta i prezzi delle luci a LED.

Apparecchi di illuminazione fai-da-te

Gli apparecchi di illuminazione fai-da-te sono un modo semplice per risparmiare denaro sul tuo nuovo serbatoio. La maggior parte dei piani richiede solo strumenti di base e è facile da costruire. I fai-da-te sono un ottimo modo per progettare infissi che possono essere aggiornati in futuro.

Canopy / Hood

Mentre molti acquariofili scelgono di completare il serbatoio con solo un apparecchio di illuminazione, altri preferiscono l’aspetto finito di un paraluce per acquario. Diy Canopies / Hoods ti offre anche l’opportunità di personalizzare l’aspetto del tuo serbatoio e risparmiare denaro allo stesso tempo.

Leggi di più  Come pulire una ferita del cane?

Live Rock

Live Rock offre una serie di funzioni in un acquario di acqua salata. Suggerimenti per l’acquisto di Live Rock ti aiuterà a risparmiare denaro comprendendo i gradi di Live Rock e decidendo se il Live Rock curato, preciso o seminato funzionerà meglio per te. Sapere come curare Live Rock ti farà risparmiare tempo, denaro e frustrazione. Se decidi di utilizzare un filtro Rock Live di Berlino, il grado di roccia è molto importante.

Substrato

La scelta del substrato giusto per il serbatoio di acqua salata, per cominciare, è molto importante. Il substrato nel tuo serbatoio non è solo decorativo, ma serve una serie di funzioni. Può far parte del tuo filtro biologico (Jaubert Live Sand Systems) così come ospitare piccole critters di sabbia nei serbatoi della barriera corallina. Avrai anche bisogno di un substrato che rimarrà fermo e non volerà intorno al serbatoio nelle correnti d’acqua. Confrontate i prezzi dei Substrati Top Marine Aquarium per avere un’idea di quali saranno le diverse marche e tipi di sabbia.

Sali di mare

La scelta del miglior sale marino da utilizzare nel serbatoio è importante, soprattutto se si dispone di un acquario di barriera. Miscele di sale marino: quale marca è la migliore da acquistare? ti aiuterà a decidere quale funzionerà meglio. Puoi vedere quali altri acquariofili usano nel sondaggio Sea Salt Mixes. Confronta i prezzi delle migliori miscele di sali marini per vedere cosa ti costerà ogni marchio.

Varie. attrezzatura

Ci sono un certo numero di oggetti che vorresti ottenere prima di installare il tuo carro armato. Prenditi il ​​tempo per indagare prima di acquistare. Molto spesso il miglior prodotto per il tuo scopo non è sempre il più costoso.

  • Top riscaldatori sommergibili
  • Termometro
  • Tester di salinità
  • Top Test Kit
  • Pompa d’aria
  • Power Strip o Light Timer

Tutto ciò di cui hai bisogno per conoscere il pH

Una volta installato e avviato il tuo serbatoio, scoprirai presto che comprendere la chimica dell’acqua, in particolare il pH e l’alcalinità, sarà essenziale per il tuo successo, soprattutto se intendi creare un sistema di barriera.

Thomas Hynes fa un ottimo lavoro per rendere l’apprendimento divertente e facile con la sua serie di articoli in 4 parti “Chimica di base”.

Buone notizie! Ora che hai il tuo carro armato e le tue attrezzature e hai imparato come funziona il tuo carro armato, domani metteremo tutto insieme e accenderlo. Scegliamo anche le creaturine per il tuo nuovo acquario.

Oggi assembleremo il tuo nuovo serbatoio e tutte le sue attrezzature e imparerai a conoscere il pesce, gli invertebrati e i coralli che funzioneranno per te.

Impostazione del tuo nuovo serbatoio

Il set di acquari in 10 semplici passaggi ti guiderà attraverso il processo di impostazione e attivazione.

Compatibilità dei pesci

Quando cerchi nuove aggiunte per il tuo serbatoio, mantieni la compatibilità in primo piano. Utilizzare la tabella di valutazione di Fish Care per aiutarti a determinare quanto difficile sarà il mantenimento di ciascun pesce. Per cominciare, vorrai stare con creature che sono abbastanza facili da mantenere con successo. Man mano che acquisisci esperienza puoi passare alle specie più difficili.

Pesce

Non tutti i pesci sono giusti per tutti i serbatoi. Prima di acquistare qualsiasi pesce, dedica del tempo a ricercare la loro compatibilità con gli altri pesci (e invertebrati e coralli) che intendi aggiungere al tuo serbatoio. Scegliere Reef Safe Fish per il tuo acquario è sempre una scommessa sicura. Le risorse per aiutarti a fare scelte sagge includono:

  • Il grafico di compatibilità del pesce ti darà una rapida occhiata a quale pesce generalmente andrà d’accordo l’uno con l’altro.
  • Terrific Beginner Pesca un’ampia varietà di pesci colorati che si adattano bene alla vita dell’acquario.
  • Cosa cercare quando si acquista pesce ti aiuta a evitare l’acquisto di un campione meno che perfetto.
  • Galleria di foto di pesce ti aiuta a vedere come sarà il tuo carro armato.
  • I profili di pesce ti permettono di sapere cosa richiederà il tuo nuovo pesce.

invertebrati

C’è un certo numero di invertebrati Reef Safe che sono fantastici compagni di vasca nella maggior parte degli acquari. L’aggiunta di Reef Safe Janitor al tuo serbatoio contribuirà a mantenere la crescita delle alghe in controllo e pulirà il substrato. I profili degli invertebrati e la galleria fotografica degli invertebrati ti aiuteranno a pianificare il tuo acquario. Prenditi il ​​tempo per fare la ricerca prima di acquistare e sarai ricompensato con un serbatoio felice.

Leggi di più  Dovresti prendere un termoforo per cani?

coralli

Come la competizione corallo – Turf Wars nel tuo barattolo Coral Reef dimostra, è necessario prestare attenzione quando si posizionano i coralli nel serbatoio. Le risorse per decidere quali coralli includere nel tuo serbatoio includono:

  • Coralli facili
  • Galleria di foto di corallo
  • Coralli molli
  • Coralli duri

Stare con i 15 Easy Corals, per cominciare, aumenterà enormemente il tuo successo finché non acquisirai esperienza.

Alghe

Ogni acquario di acqua salata presenta fioriture di alghe. Le alghe sono parte dell’ambiente marino, quindi accetta solo che accada e sii preparato. Quasi tutti gli acquari sperimentano una fioritura di alghe brune poco dopo il completamento del ciclo. Questa alghe è una seccatura, ma in realtà non danneggia nulla nel serbatoio. Informazioni su Brown / Golden Diatom Algae fornisce le informazioni necessarie per ridurre l’impatto.

Le alghe verdi si presentano generalmente un mese o due dopo che il ciclo è finito, ma possono comparire quasi ogni volta che sono presenti i nutrienti appropriati. Curare la secchezza Le alghe verdi dei capelli forniscono le informazioni necessarie per prevenire e curare un’epidemia.

Red Slime Algae è il flagello degli acquari marini. Non proprio alghe, ma una diatomea (batteri), invece, la cura è piuttosto semplice.

Domani impareremo a mettere in quarantena nuove cisterne per evitare di portare malattie nel tuo nuovo serbatoio, così come la manutenzione dei serbatoi, gli alimenti a base di pesce e l’alimentazione.

Nuove aggiunte in quarantena

È veramente necessario un QT? Acquariofili esperti hanno scoperto che (come dimostra la FAQ – Quarantine Tank Benefits?) In quarantena i loro nuovi arrivi prima di aggiungerli al tuo serbatoio aiuta ad evitare di infettare il serbatoio con parassiti e altre malattie. 

Manutenzione dell’acquario

Gli acquari d’acqua salata richiedono una manutenzione regolare per mantenere alta la qualità dell’acqua e gli occupanti sani e felici. Il tempo e la frequenza di manutenzione possono essere notevolmente ridotti se il sistema di filtrazione viene scelto con saggezza per iniziare. “Quali procedure di manutenzione dovrebbero essere eseguite e quando?” ti aiuterà a determinare quale e quanto spesso devono essere eseguite le attività di manutenzione sul tuo serbatoio.

Cambiamenti d’acqua

Regolari cambi d’acqua vengono eseguiti per ridurre le tossine (nitrati e fosfati) e per sostituire minerali essenziali e oligoelementi in un acquario marino. L’uso di assorbitori di nitrati e di dispositivi di rimozione dei fosfati nel sistema può ridurre notevolmente, ma non eliminare la necessità di cambi d’acqua.

Un altro modo per ridurre i livelli di nitrati e fosfati è utilizzare il “Metodo Vodka” di riduzione dei nitrati. Utilizza il “carbonio libero” nell’etanolo per stimolare determinati batteri a consumare le molecole di nitrato e fosfato.

Alimenti Alimentazione

I materiali (come: Quanto spesso dovrei nutrire i miei pesci?) E alimenti per pesci e invertebrati e alimentazione negli alimenti, alimentazione e problemi nutrizionali ti aiuteranno a determinare cosa e quanto spesso nutrire le creature nel tuo acquario. l’utilizzo di alimentatori automatici di pesce mantiene le loro creazioni di cisterne in un programma di alimentazione regolare e previene l’eccesso di alimentazione.

parassiti

La malattia più comune negli acquari marini sono i parassiti Oodinium e Cryptocoryne. La migliore prevenzione di un’infestazione è di ispezionare attentamente i pesci prima che vengano acquistati e mettere in quarantena i nuovi arrivati ​​prima di introdurli nel tuo acquario. Una diagnosi accurata e rapida è indispensabile. Osmotic Shock è un trattamento efficace senza farmaci. Anche i Top Parasitic Medication sono efficaci.

Emergenza! Pianificare in anticipo per interruzioni di corrente. Li vivrai nel peggior momento possibile. Essere preparati può e salverà il tuo carro armato e i suoi occupanti.

Kit di pronto soccorso dell’acquario Assemblare un kit di pronto soccorso per acquario il più presto possibile per il tuo acquario. Il forward thinking (pianificazione futura) pagherà enormi dividendi.

 

- Advertisement -