Corallo Duncan (Duncanopsammia axifuga), noto anche come corallo a disco ramificato, corallo di baffo o corallo di Duncanops, può essere un’aggiunta interessante a molti sistemi di acqua salata della barriera corallina. Originario dell’Australia, il corallo Duncan è un attore della comunità e una vibrante aggiunta verde e viola a qualsiasi serbatoio di acqua salata. Questa specie ha funzionato bene in condizioni di acquacoltura e si è facilmente propagata.

In che modo l’illuminazione dell’acquario influisce sulla salute del corallo

caratteristiche

I coralli Duncan sono caratterizzati dal loro corpo a forma di disco e da brevi tentacoli viola / verdi che possono ritrarsi rapidamente nella loro provetta calcifera. Membri della famiglia Dendrophyllidae, sono imparentati con altri coralli pietrosi come Astroides spp. e Turbinaria spp. Possono essere classificati come un corallo pietroso di grandi polipi (LPS) e sono comuni negli assortimenti di acquacoltura. Poiché risiedono in un tubo pietroso, è fondamentale spostare con cura l’intero animale al fine di prevenire la frammentazione della propria casa e / o del proprio corpo. Man mano che diventano più grandi, potresti vedere nuovi polipi o teste che si estendono dai lati dei tubi.

Requisiti dell’habitat

Questi coralli pacifici vanno d’accordo con molti altri coralli e altri invertebrati. Non hanno difese naturali che potrebbero danneggiare i pesci, quindi le loro case a tubo possono essere rosicchiate da compagni di vasca aggressivi. Fai attenzione a quale pesce aggiungi ai carri armati con coralli pietrosi! Anche se nutriti correttamente, potrebbero non essere in grado di trattenersi dal dare un bocconcino ai tuoi coralli. Questo è sicuro per i pesci, ma può decimare le colonie di coralli. In caso di dubbio, tenere solo pesci “barriera corallina” in vasche di corallo.

Leggi di più  I migliori compagni di vasca per pesci rossi

A causa della loro natura delicata, i coralli Duncan preferiscono aree con movimento dell’acqua da basso a moderato. Questa potrebbe essere un’area nel mezzo della parte inferiore del serbatoio, lontano da affioramenti e picchi con un flusso d’acqua più elevato, più adatto ai coralli più robusti. Con la cura adeguata, i coralli Duncan possono diffondersi facilmente in tutto il serbatoio, quindi non sono adatti ai nano serbatoi, ma la maggior parte dei serbatoi più grandi può adattarsi alla loro diffusione.

Come prendersi cura del corallo Duncan

Come altri coralli, il corallo Duncan contiene alghe simbiotiche zooxantelle all’interno dei loro tessuti che forniscono la maggior parte della loro fonte di cibo. Per funzionare correttamente, le loro alghe hanno bisogno di un’illuminazione adeguata. Nello spettro della luce dei coralli, i coralli Duncan richiedono un’illuminazione a spettro completo da bassa a moderata. Come con altri serbatoi di corallo, assicurati di adattare la tua luce ai normali cicli diurni di luce e buio. Alcune luci specializzate possono persino fare una lenta dissolvenza tra i cicli per imitare “alba” e “tramonto” o persino “sorgere della luna” e “tramonto lunare!” Questi cicli sono fondamentali se stai cercando di allevare pesci o invertebrati.

Oltre ai loro inquilini fotosintetizzanti, i coralli Duncan possono beneficiare di un’alimentazione leggera e occasionale di piccoli zooplancton. Miscele di varietà congelate oltre a cibi più carnosi, come la misi, non sono un requisito quotidiano, ma alcune aggiunte settimanali aumenteranno l’aspetto e la crescita dei coralli.

Come altri coralli pietrosi, i coralli Duncan hanno requisiti di oligoelementi per mantenere case robuste. A seconda della miscela di sale, potrebbe essere necessario aggiungere calcio, stronzio e altri oligoelementi. Assicurati di testare regolarmente questi livelli, oltre ai tuoi altri test di chimica dell’acqua, per assicurarti che i livelli siano nel raggio d’azione.

Leggi di più  Come creare e mantenere un acquario a manutenzione minima

Risoluzione dei problemi

Come per tutte le specie acquatiche vive, i coralli possono trasportare batteri e virus. Prima di aggiungere nuovi coralli a un serbatoio stabilito, assicurati di metterli in quarantena in un sistema separato, utilizzando attrezzature separate, per un minimo di quattro settimane. Acquista i tuoi coralli da rivenditori affidabili che usano tecniche di propagazione sicure e non prendono da azioni selvagge. Ciò assicurerà che il tuo serbatoio rimanga sano e al sicuro dalle infezioni!

Mancata prosperità

A condizione che tu abbia acquistato da una buona fonte e messo in quarantena il corallo in modo appropriato, la prima cosa da considerare con un corallo che non riesce a prosperare è la qualità dell’acqua. Ciò include i soliti parametri dell’acqua (ammoniaca, nitrito, nitrato, pH, kH, gH, temperatura e salinità), parametri specifici del corallo (calcio, stronzio e altri oligoelementi) e luce solare. Sì, quanta luce solare riceve il tuo corallo influenza direttamente le sue zooxantelle simbiotiche. I coralli Duncan sono nello spettro da basso a moderato per l’illuminazione dei coralli, quindi potrebbe essere necessario regolare su o giù, a seconda della configurazione.

Se tutti i parametri di qualità dell’acqua sono nel raggio d’azione, assicurati che il corallo si trovi in ​​un’area con un flusso d’acqua da basso a moderato e che non sia molestato da nessuno dei suoi compagni di vasca, pesci e altri coralli. Ricorda, alcuni coralli non giocano bene con i vicini e invieranno un attacco chimico a modo loro. I pesci nibbly potrebbero voler stroncare i coralli, non importa quanto altro cibo offri.

Mancia

Se il tuo corallo non riesce ancora a prosperare, contatta il veterinario acquatico locale.

Movimento

Se al tuo corallo non piace dove sono collocati nel tuo acquario, possono decidere di fare un cambiamento da soli! All’interno delle loro case tubolari, potresti vedere altri tubi formarsi lontano dal corpo principale. Prendi il suggerimento che ti sta dicendo il corallo e assicurati di conservarli in un ambiente più adatto. Non forzare un corallo in un’area che non si adatta a loro solo perché si adatta alla tua estetica!

Leggi di più  Come installare un serbatoio di ciclidi

Alghe che crescono su polipi

Molte volte, questo è un problema con troppo cibo per le alghe. Metti alla prova i tuoi livelli di nitrato e fosfato per assicurarti che siano nell’intervallo corretto. Il più delle volte, ciò richiederà alcuni cambi d’acqua extra per abbassare i livelli. L’uso di un piccolo dispositivo di aspirazione realizzato con tubi aerei rigidi e flessibili ti consentirà di pulire accuratamente le alghe dai coralli. Se lasci le alghe sui coralli, le zooxantelle contenute nei polipi non avranno accesso alla luce solare e il tuo corallo morirà.

Anche se stai usando una miscela di sale specifica per la barriera corallina, i tuoi fosfati potrebbero essere ancora fuori portata. Dipende dai tipi di coralli che hai nel tuo carro armato e da quanti integratori richiedono. I coralli molli hanno meno requisiti dei coralli duri o pietrosi. Se non riesci a ridurre i livelli, prova a provare una diversa base di sale o aggiungere altri coralli pietrosi.