Rettili e anfibiTartarughe BoxCostruire un recinto all'aperto per le tartarughe da appartamento

Costruire un recinto all’aperto per le tartarughe da appartamento

A seconda del luogo in cui vive e della specie di tartaruga box che sta allevando, un recinto all’aperto può essere una casa per tutto l’anno, una casa per una parte dell’anno o solo un luogo in cui la tartaruga può godersi i pomeriggi caldi. Indipendentemente da ciò, la maggior parte degli esperti concorda sul fatto che trascorrere almeno un po’ di tempo all’aperto è molto vantaggioso per le tartarughe box tenute in cattività. L’obiettivo è far sì che il recinto esterno corrisponda il più possibile al loro habitat naturale. I seguenti consigli si applicano principalmente alle tartarughe box nordamericane, con alcune modifiche per le tartarughe box ornamentali.

Dimensioni del recinto

Alcuni esperti raccomandano un minimo di 4 piedi per 8 piedi per un recinto di tartarughe box, soprattutto se ha più tartarughe o se si tratta di una casa a tempo pieno.1 Se lo spazio è un problema e lei ha solo una o due tartarughe, sarà sufficiente un recinto più piccolo, ma cerchi di mantenerlo almeno di 2 metri per 3 metri. In natura, le tartarughe scatola tendono a vagare su distanze piuttosto ampie e si stressano se sono strette.

Posizionamento

Dovrà collocare il recinto per tartarughe in una posizione soleggiata, preferibilmente dove ci sia un po’ di sole per la maggior parte del giorno, soprattutto al mattino e nel primo pomeriggio. Non la collochi in un luogo fortemente ombreggiato. Uno dei vantaggi della permanenza all’aperto della sua tartaruga è che può ricevere la luce ultravioletta del sole, di cui ha bisogno per la sintesi della Vitamina D2. Non dimentichi però di prevedere alcune zone d’ombra all’interno del recinto, per evitare che si surriscaldi.

Leggi di più  Come far mangiare una tartaruga scatola

Materiali di costruzione

Molti proprietari preferiscono i lati solidi, in quanto alcune tartarughe cercheranno vigorosamente di passare attraverso un recinto di filo metallico, mentre se non possono vedere oltre le pareti non passeranno tanto tempo a cercare di uscire. Il legno non trattato o i blocchi di cemento sono ottime scelte. Alcuni proprietari hanno utilizzato anche un filo metallico di grosso calibro, ma tenga presente che le tartarughe possono essere in grado di arrampicarsi su un recinto di filo metallico, per cui sarà necessaria una sporgenza nel recinto o addirittura una copertura per evitare le fughe.

Prevenire la fuga scavando

Le tartarughe box sono buone scavatrici, quindi i lati della gabbia devono essere affondati nel terreno. Inoltre, delle pietre di cemento posizionate lungo il perimetro interno della gabbia a filo del terreno contribuiranno a scoraggiare gli scavi. La rete metallica può anche essere posata in piano a pochi centimetri sotto il terreno, estendendosi dalle pareti fino all’interno della gabbia. Utilizzi un filo metallico abbastanza pesante per evitare che le tartarughe si taglino con la rete metallica se scavano.

Altezza

L’altezza di un recinto per tartarughe dovrebbe essere almeno il doppio della lunghezza della tartaruga più lunga. Per le tartarughe box, 18-24 pollici dovrebbero essere sufficienti. Sorprendentemente, le tartarughe box sono buone arrampicatrici.

Coprire il recinto

Una copertura può essere costituita da un telaio di legno con una rete metallica. Una copertura aiuterà a tenere le tartarughe arrampicatrici all’interno e, soprattutto, i predatori fuori. Tenga presente che gli animali domestici e selvatici vaganti possono rappresentare una minaccia per le sue tartarughe.

Arredamento del recinto

  • Nascondigli: mezzi tronchi, vasi di piante appoggiati su un fianco (scavati un po’ nella terra), o scatole di legno (anche piccole casette di plastica tipo igloo per cani) funzionano bene come nascondigli. Predisponga almeno un nascondiglio per ogni tartaruga, possibilmente di più.
  • Acqua: è possibile affondare nel terreno una vaschetta d’acqua poco profonda (ad esempio, un sottovaso di una grande pianta). Se la affonda in un’area di ghiaia, non si infangherà così rapidamente. Deve essere facile per le tartarughe box entrare e uscire dalla vaschetta dell’acqua. La vaschetta dell’acqua deve essere abbastanza grande da permettere alle tartarughe di sedersi completamente al suo interno.
  • Punto di tana: scavi un’area e mescoli il terreno con lettiera di foglie, erba tagliata (senza pesticidi!), corteccia sminuzzata o pezzi di corteccia per creare un bel miscuglio sciolto in cui le tartarughe possano facilmente scavare. Le tartarughe faranno la tana per rinfrescarsi quando fa caldo o per andare in letargo quando fa freddo.
  • Piante: pianti il recinto con piante non tossiche. Provi a mangiare con piante come la verdura, il cavolo, il prezzemolo, le fragole, i lamponi, il trifoglio, l’erba medica, ecc. Le tartarughe di terra sono onnivore e sgranocchiano foglie e fiori, oltre a mangiare insetti e vermi.
  • Altri elementi: bastoni, piccoli tronchi e pietre piatte offrono alle tartarughe qualcosa da esplorare.
Leggi di più  Illuminazione per tartarughe e testuggini

Piante verdi Douglas Sacha / Getty Images

Irrigatori

Se possibile, l’installazione di un sistema di irrigazione è un modo ideale per dare alle tartarughe una nebulizzazione regolare. In caso contrario, si ricordi di collocare quotidianamente un irrigatore nel recinto delle tartarughe.

Sia creativo

Se non può costruire un recinto all’aperto, dovrebbe comunque cercare di far trascorrere alla sua tartaruga del tempo all’aperto. Una grande vasca di plastica o persino una piscina per bambini può essere un buon recinto all’aperto. Utilizzi corteccia di cipresso e terriccio sul fondo e aggiunga alcune pelli e una vasca d’acqua poco profonda. Utilizzi delle piante in vaso per l’ombra (e per fare uno spuntino).

Modifiche della tartaruga scatola ornata

Le tartarughe scatola ornate provengono da zone più aride e hanno un forte istinto a scavare. Hanno bisogno di molto terreno sciolto e profondo per scavare (e di buone protezioni contro la fuga). I loro recinti dovrebbero essere piantati con elementi come erbe di prateria, fiori selvatici, sagebrush e scrub oak.

Fonti degli articoli Point Pet utilizza solo fonti di alta qualità, compresi studi sottoposti a revisione paritaria, per supportare i fatti contenuti nei nostri articoli. Legga il nostro processo editoriale per saperne di più su come controlliamo i fatti e manteniamo i nostri contenuti accurati, affidabili e degni di fiducia.

  1. Tartarughe Box nordamericane (Terrapene). World Chelonian Trust.

  2. Alloggiare le tartarughe box. Ospedali per animali VCA.

- Advertisement -