Questa malattia deriva dalla linea laterale che i pesci hanno, così appropriatamente denominata Erosione della testa e della linea laterale (HLLE). È indicato anche come Lateral Line Erosion (LLE), Lateral Line Disease (LLD) e Hole-In-The-Head Disease. Appare come ferite aperte e snocciolate intorno alla testa di un pesce e lungo la linea laterale come se qualcosa stesse lentamente erodendo via la carne. La malattia di HLLE a breve scadenza non è mortale, ma a lungo andare, se la malattia continua a progredire, il pesce smette di mangiare e diventa letargico. Le ferite aperte rendono il pesce suscettibile ad altre infezioni che a loro volta portano ad un ulteriore deterioramento della sua salute. Queste infezioni secondarie sono ciò che alla fine può contribuire alla sua scomparsa.

Qual è la linea laterale?

La linea laterale è un tubo che scorre appena sotto la superficie della pelle lungo i lati del corpo, solitamente contrassegnati esternamente da una serie di pori che si aprono attraverso le squame. La linea laterale è un organo sensoriale molto importante. Può rilevare minime correnti elettriche nell’acqua dell’acquario e funziona anche come una specie di sistema di ecolocalizzazione che aiuta i pesci a identificare l’ambiente circostante.

Di solito c’è solo una singola linea laterale su ciascun lato del corpo, ma possono verificarsi molte varianti della tipica linea laterale. Ad esempio, ai lati del Belonidae (Pesce d’ago), Hemiramphidae (Pesce becco mezzano), Exocoetidae (Flying Fish), e poche altre famiglie di pesci, la linea laterale corre molto bassa sui lati. Su alcune specie, la linea laterale può anche essere incompleta, nel qual caso si ferma a breve distanza dalla base della pinna caudale. Può anche essere interrotto, il che significa che termina e ricomincia dopo uno spazio, forse più righe di scala più in basso sul corpo, come in alcuni dei Labridae (Wrasse) specie. Stranamente, in un numero abbastanza ampio di famiglie, la linea laterale è del tutto assente.

Leggi di più  Recensione del rullo ChomChom

Cause possibili

Ci sono molte “teorie” sul perché questa malattia si verifica, ma non sembra esserci una singola risposta definitiva che possa essere individuata o esclusivamente connessa ad essa. Molte delle teorie che contribuiscono includono tensione dispersa nell’acquario, scarsa qualità dell’acqua e condizioni ambientali, alti livelli di nitrati, mancanza di vitamine e scarsa nutrizione, stress, infestazione parassitaria (un protozoo, Octomita necatrix), usando il carbone attivo, e che alcuni pesci potrebbero essere geneticamente predisposti a questa condizione di malattia, come Tangs e Surgeonfish.

Trattamento

La maggior parte delle possibili cause sopra possono essere facilmente affrontate. La tensione vagante induce stress, quindi aggiungere una sonda di messa a terra all’acquario è una cosa saggia da fare in ogni caso. Per problemi di qualità dell’acqua e problemi ambientali, seguire una buona routine regolare di manutenzione dell’acquario. Riduci ed elimina tutti gli altri fattori che inducono lo stress, correggi la diagnosi dei parassiti e nutre sempre i pesci che ogni particolare specie richiede nella loro dieta.

L’uso di farmaci da banco non sembra fare molto nel trattamento di questa malattia. Tuttavia, quelli che contengono antibiotici possono aiutare a trattare le infezioni secondarie. Da tutte le ricerche che abbiamo fatto, indipendentemente dalla reale “causa”, sembra che il miglioramento della qualità dell’acqua e l’offerta di vitamine supplementari e un’alimentazione adeguata siano elementi chiave nel “trattamento” di HLLE.

Molti acquariofili hanno avuto un grande successo nell’invertire gli effetti di questa malattia fornendo al pesce vitamine supplementari, come A, D, E o B, nonché iodio. Ciò può essere ottenuto nutrendoli con cibi imbevuti di Selcon, Zoe o altre vitamine liquide, fornendo alle alghe le specie che mangiano con fonti di piante vive ricche di vitamine, come le macroalghe, ad es. Caulerpa, e un’adeguata crescita della roccia viva, e persino nutrendo una dieta di broccoli integrata con piselli e altri cibi preparati.

Leggi di più  Cesky Terrier: Profilo della razza del cane

Jay F. Hemdal, il curatore di pesci e invertebrati presso la Toledo Zoological Society ha completato uno studio molto interessante della causa di HLLE. I risultati dello studio indicano abbastanza fortemente che l’uso di carbone di lignite in un acquario di acqua salata rimuove qualcosa (con ogni probabilità uno o più oligoelementi) dall’acqua, la cui mancanza sembra causare HLLE.