Negli uccelli, il termine “mutazione del colore” si riferisce a un uccello le cui piume presentano un colore diverso da quello che normalmente si trova in natura.

Geni del colore

Il codice per le piume di un certo colore è trasportato sui geni di un uccello. Pertanto, è possibile allevare uccelli con codici genetici per diversi colori insieme, creando mutazioni di colore nuove e diverse.

L’allevamento per le mutazioni di colore è diventato particolarmente popolare nel commercio degli uccelli ultimamente, con allevatori di molte specie che si sforzano di creare l’uccello perfetto in una gamma di colori belli e talvolta insoliti. Alcune specie che sono noti per portare i geni per una varietà di mutazioni di colore sono Budgies e Parrocchetti, Piccioncini, Cockatiels e Ringnecks indiani. Gli allevatori che lavorano con queste specie sono stati in grado di produrre uccelli in uno straordinario numero di colori e sfumature.

Sebbene siano già disponibili molti uccelli con la mutazione del colore, la pratica dell’allevamento per queste mutazioni è relativamente nuova, quindi nuove variazioni sui temi dei colori stanno spuntando ogni giorno nelle voliere di tutto il mondo. Molte specie di uccelli non sono ancora state create per le mutazioni di colore, ma con la crescente conoscenza della genetica, le possibilità di combinazioni di colori diverse sono praticamente infinite.

nomi

Mutazioni cromatiche diverse hanno nomi diversi e alcune non sono così ovvie come si penserebbe! Il nome corretto per un uccello giallo di mutazione, ad esempio, sarebbe Lutino. Altre mutazioni, come le versioni più scure o più chiare del blu, potrebbero essere etichettate come Cobalt o Violet. Per la maggior parte dei proprietari di uccelli da compagnia, la terminologia utilizzata per descrivere l’uccello non è tanto importante quanto lo stato generale dell’uccello stesso, ma coloro che sono interessati alla riproduzione dovranno conoscere il background genetico degli uccelli che intendono acquistare. La maggior parte degli allevatori è orgogliosa delle loro mutazioni e sarà in grado di dirvi in ​​fretta e con precisione quale tipo di uccelli della mutazione del colore comprendono i loro riproduttori, quindi è una buona idea essere pronti a chiedere chiarimenti su mutazioni di cui non avete sentito parlare prima. Vuoi sapere cosa stai allevando!

Leggi di più  Alaskan Malamute: Profilo della razza del cane

Come funzionano i geni del colore

Il modo più semplice per spiegare come funzionano i geni del colore è con l’esempio. Per esempio, il mio parrocchetto indiano Ringneck, Oliver, è verde. Questo è il colore nominale o normale per Ringnecks in the wild. Anche il padre di Oliver era normale, ma sua madre era Lutino! Ciò significa che Oliver è conosciuto come Split Lutino Ringneck. Se si fosse accoppiato con un altro Ringneck e avesse dei bambini, sarebbe possibile che alcuni dei suoi figli fossero Lutino anche se lui è un normale verde. La stessa logica si applica a tutte le mutazioni di colore e questo è ciò che rende possibile l’ampia e apparentemente infinita serie di nuove mutazioni.

Mentre gli allevatori continuano a lavorare con nuove combinazioni di colori e specie, gli uccelli della mutazione del colore stanno diventando sempre più popolari e disponibili. Coloro che sono interessati all’acquisizione di un uccello con una mutazione del colore per animali da compagnia o da riproduzione devono contattare il circolo di volatili locale o il veterinario aviario per informazioni sulla cura degli uccelli con mutazione cromatica e collegamenti con allevatori buoni e affidabili.