Se sei stato in un negozio di animali recentemente, hai sicuramente visto un paludarium. Grattandosi la testa e chiedendosi cosa sono? Il termine paludario deriva dalle parole latine per paludi (paludale) e ricettacolo (arium). In altre parole, un paludario è un ricettacolo che è modellato dopo una palude, con acqua parziale e terra parziale. Offrono un’interessante alternativa alla vita acquatica che si vede negli acquari standard. I paludari sono anche un eccellente progetto per le aule.

Habitat di Paludarium

  • Spiagge
  • torbiere
  • giungle
  • paludi
  • Foresta pluviale
  • Sponde

I paludari possono rappresentare una varietà di habitat palustri, dalle paludi alle rive del fiume fino alle foreste pluviali. Tutto da una cascata all’acqua che scorre rapidamente di un fiume può essere replicato se si vuole mettere un po ‘di sforzo in esso. I famosi carri armati fluviali e fluviali sono entrambe forme di paludari che riproducono gli habitat con acque che scorrono costantemente. Le possibilità sono infinite. Personalmente, credo che un buon approccio per gli amanti del pesce sia scegliere il tipo di pesce che vuoi, e quindi costruire un paludario che corrisponda all’habitat naturale del pesce.

Abitanti di Paludarium

  • Eels
  • Pesce
  • rane
  • Lizards
  • tritoni
  • salamandre
  • lumache
  • serpenti
  • rospi
  • tartarughe

Gli abitanti di ciascun paludario varieranno in base all’habitat che si sta creando. I paludari fiorenti contengono una varietà di creature viventi, ognuna delle quali contribuisce all’ecosistema. Le creature che possono vivere in un paludarium di acqua dolce includono anguille, rane, lucertole, tritoni, salamandre, lumache, serpenti, rospi e tartarughe. Tieni presente che alcune di queste creature mangeranno gli altri, quindi fai le tue ricerche prima di metterle insieme.

Paludarium Plant Life

Le piante sono una parte fondamentale di ogni paludario. Dal momento che il paludario ha un’abbondanza di principi fondamentali di cui le piante hanno bisogno, prospererà una vasta gamma di piante. La chiave sta ricercando l’habitat che si sta replicando e scegliendo le piante che corrispondono. Ad esempio, le piante di Amazon Sword non si troverebbero in un habitat dell’Africa occidentale, ma sarebbero perfette per un display della foresta pluviale sudamericana.

Costruire uno

I paludari richiedono un’attenta pianificazione per garantire il successo. Costruiamone uno insieme. Inizieremo scegliendo gli abitanti, seguiti dalla struttura, dalle piante e dall’attrezzatura aggiuntiva. Torna più tardi questa settimana per scoprire cosa ho scelto per gli abitanti.