L’osteocondrite dissecante, abbreviata in DOC, è una condizione ortopedica nei cani. Di solito colpisce le articolazioni della spalla di cani giovani e di grossa taglia, ma può anche interessare fianchi, ginocchia e garretti.

Che cos’è l’osteocondrite dissecante?

Il DOC nei cani si verifica quando l’osso di un’articolazione non si sviluppa correttamente. Nei cuccioli in crescita, le ossa si formano quando il calcio si deposita nella cartilagine. Questo processo si chiama ossificazione.

I cani sviluppano osteocondrosi quando una parte della cartilagine articolare non riesce a svilupparsi in osso. La cartilagine può ingrossarsi in modo anomalo e alcune cellule possono morire, lasciando un’articolazione malformata. Il movimento delle articolazioni interessate può portare a crepe o fratture nella cartilagine che possono trasformarsi in un lembo di cartilagine in corrispondenza dell’articolazione. Questo lembo influisce sulla funzione articolare e provoca dolore al movimento. La condizione è nota come osteocondrite dissecante quando è presente un lembo di cartilagine in un’articolazione. Il lembo può persino separarsi dall’osso e rimanere bloccato in una parte dell’articolazione. I lembi liberi sono chiamati “topi articolari”.

Sebbene il DOC possa tecnicamente influenzare qualsiasi articolazione, si verifica più comunemente nell’articolazione della spalla. La condizione è talvolta osservata anche nei gomiti, nelle ginocchia, nei fianchi e nei garretti (caviglie). Il disturbo ossessivo compulsivo tende a colpire le razze di cani grandi e giganti e di solito inizia quando il cane non è ancora completamente cresciuto.

Segni di osteocondrite dissecante nei cani

I segni di disturbo ossessivo-compulsivo nei cani in genere iniziano tra i quattro e gli otto mesi, ma questo può variare a seconda del tasso di crescita del cane affetto. Il principale segno di disturbo ossessivo-compulsivo nei cani è zoppia o zoppicante. Questa zoppia in genere peggiora dopo l’esercizio fisico e talvolta appare peggiore dopo lunghi periodi di riposo. I segni tendono a iniziare gradualmente e peggiorano nel tempo. I segni possono migliorare temporaneamente dopo la limitazione dell’esercizio. Più di un’articolazione può essere interessata contemporaneamente.

Leggi di più  I cani possono mangiare le arance?

Cause di osteocondrite dissecante nei cani

L’osteocondrosi e il DOC nei cani sono considerati disturbi ereditari. I cani di taglia grande e gigante sono più comunemente colpiti. Non tutti i cani con predisposizione genetica svilupperanno DOC. Sebbene ogni cane possa essere affetto da disturbo ossessivo compulsivo, alcune razze sono predisposte per essere predisposte.

  • Basset Hound
  • Bovaro del Bernese
  • Chow chow
  • Cane pastore tedesco
  • Golden retriever
  • Alano
  • Wolfhound irlandese
  • Labrador retriever
  • Mastino
  • Terranova
  • Vecchio cane pastore inglese
  • Barboncino (standard)
  • rottweiler
  • San Bernardo

Altri fattori possono contribuire allo sviluppo del DOC. Sia la dieta che l’esercizio fisico svolgono ruoli importanti.

Una dieta troppo ricca di calorie e sostanze nutritive come calcio e fosforo può contribuire allo sviluppo del disturbo ossessivo-compulsivo nei giovani cani. Un’alimentazione eccessiva o integratori possono causare squilibri nutrizionali e far crescere i cuccioli troppo rapidamente, portando potenzialmente al DOC.

Troppo esercizio fisico può peggiorare l’osteocondrosi e trasformarlo in disturbo ossessivo-compulsivo. L’uso eccessivo delle articolazioni colpite può peggiorare notevolmente i sintomi. L’articolazione può diventare instabile e l’artrosi può persino iniziare a svilupparsi.

Trattamento di osteocondrite dissecante per cani

Il trattamento per il DOC nei cani può essere suddiviso in due categorie: prudente e chirurgico.

Trattamento conservativo

Il trattamento conservativo consiste nella gestione del dolore, nella limitazione dell’esercizio e nei possibili adattamenti dietetici. I farmaci antinfiammatori non steroidei, o FANS, sono più comunemente usati per alleviare il dolore. Ulteriori farmaci antidolorifici possono essere aggiunti a seconda della situazione.

L’esercizio fisico dovrebbe essere limitato a brevi passeggiate al guinzaglio per la minzione e la defecazione. La maggior parte del tempo del cane dovrà essere trascorso a riposo, in una cassa o in una piccola stanza.

Leggi di più  Istoplasmosi nei cani

Il veterinario può raccomandare cambiamenti nella dieta a seconda di ciò che stai alimentando con il tuo cane. Gli integratori alimentari possono essere utili in alcuni casi, ma devi fare affidamento sull’esperienza del veterinario prima di provare questo.

Trattamento chirurgico

La chirurgia è il trattamento di scelta quando i metodi conservativi non hanno successo. La chirurgia potrebbe anche essere la prima raccomandazione nei casi in cui il cane ha segni gravi.

Durante l’intervento chirurgico per disturbo ossessivo compulsivo nei cani, il veterinario rimuoverà il lembo della cartilagine e qualsiasi altra cartilagine interessata intorno all’osso. Questo può essere fatto con la tradizionale chirurgia a cielo aperto o con l’artroscopia, un tipo di chirurgia meno invasiva eseguita con una portata e una telecamera speciali che penetra attraverso piccole incisioni nella pelle.

Come prevenire l’osteocondrite dissecante nei cani

Poiché il DOC è spesso ereditario, i cani con la malattia non dovrebbero mai essere allevati. Anche i cani legati al cane interessato (fratelli, genitori e prole) non devono essere allevati. Gli allevatori di cani responsabili eseguono test di screening ortopedici su razze a rischio prima di riprodurli. Ciò riduce il rischio di trasmettere i geni dell’osteocondrosi e del DOC.

L’esercizio fisico è importante per i cuccioli, ma assicurati di non esagerare con il tuo cucciolo in crescita. Cerca di proteggere il cucciolo da attività faticose come la corsa o l’escursionismo su lunghe distanze.

Evita di nutrire troppo i cuccioli, soprattutto di razze grandi e giganti. Se hai una razza di cane grande o gigante, chiedi al tuo veterinario di raccomandare alcune formule per alimenti per cani. Molte aziende producono diete appositamente formulate per cuccioli di taglia grande.

Leggi di più  I cani possono prendere un raffreddore?