Razze di caniRazze di cani da lavoroSchnauzer gigante: caratteristiche della razza e cura del cane

Schnauzer gigante: caratteristiche della razza e cura del cane

In questo articolo Espandi

  • Caratteristiche della razza
  • Storia della razza
  • Addestramento e cura
  • Problemi di salute
  • Dieta e alimentazione
  • Dove adottare o comprare
  • Panoramica sullo Schnauzer Gigante
  • Ulteriori ricerche
  • Domande frequenti

Lo splendido schnauzer gigante è una razza canina di grandi dimensioni che presenta tratti simili ai più piccoli schnauzer standard e miniaturizzati. Questa razza fa girare la testa con il suo corpo regale e stupefacente, che ha un’aria di autorità data dalle sue grandi dimensioni. Pur essendo considerato una razza canina di grandi dimensioni, va notato che lo schnauzer supermassiccio non appartiene al gruppo delle razze giganti (tra cui il Terranova, l’Alano, il Mastino e altre ancora). Invece, questi cani sono considerati giganti solo se confrontati con le varietà più piccole di schnauzer.

Panoramica della razza

GRUPPO: Lavoro

ALTEZZA: da 25 a 27 1/2 pollici (maschi); da 23 a 25 pollici (femmine)

PESO: da 60 a 95 libbre (maschi); da 55 a 75 libbre (femmine)

MANTELLO: doppio mantello corto

COLORE DEL MANTELLO: nero solido o pepe e sale

DURATA DELLA VITA: da 12 a 15 anni

TEMPERAMENTO: potente, intelligente, volitivo, gentile, fedele, dominante

IPOALLERGENICO: sì

ORIGINE: Germania

Caratteristiche dello Schnauzer gigante

La personalità dello Schnauzer gigante è descritta al meglio come fiduciosa, ma la razza può rasentare il distacco se socializzata in modo improprio. Ma se ben addestrato e ben socializzato, è un cane da famiglia fedele e un compagno attivo. Si tratta di cani potenti con un grande cuore per la famiglia. Lo schnauzer gigante è una razza audace e bella, ma potrebbe non essere adatta a tutti, in particolare ai proprietari alle prime armi che non sono consapevoli della necessità di un addestramento all’obbedienza forte e costante.

Livello di affetto Medio
Cordialità Medio
Amichevole con i bambini Medio
Amichevole per gli animali domestici Bassa
Esigenze di esercizio Alta
Giocosità Medio
Livello di energia Alto
Addestrabilità Alto
Intelligenza Alta
Tendenza ad abbaiare Media
Quantità di spargimento Media

Storia dello Schnauzer gigante

La storia dello schnauzer gigante inizia con lo sviluppo dello schnauzer standard. Originariamente sviluppato in Germania nel 1800, lo schnauzer prese il nome dalla parola tedesca che indica il muso, ovvero “schnauze”. Il primo tipo di razza era un canide di dimensioni standard che eccelleva nel lavoro agricolo generale, come la guardia al bestiame e la caccia ai piccoli roditori.

Tuttavia, alla fine del 1800, fu identificata la necessità di un cane da lavoro più grande e potente. Lo schnauzer standard presentava molte qualità desiderabili ed era un cane popolare in Germania. Per aggiungere dimensioni e resistenza alla razza, gli schnauzer furono incrociati con cani di razza grande come l’alano. Il risultato fu un cane notevolmente più grande e potente, conosciuto oggi come schnauzer gigante.

Leggi di più  Bullmastiff: Caratteristiche della razza e cura del cane

Lo schnauzer gigante divenne una vista comune nelle fattorie delle Alpi Bavaresi, poiché questa razza era in grado di fare la guardia e di radunare il bestiame. Le dimensioni maggiori davano a questi cani un vantaggio considerevole contro i grandi predatori e una maggiore capacità di comando nel radunare il bestiame e altri animali. In seguito, queste caratteristiche hanno portato all’utilizzo di questa razza per le organizzazioni di polizia e militari in tutta Europa.

Alla fine degli anni ’20 e all’inizio degli anni ’30, gli schnauzer giganti cominciarono ad essere importati negli Stati Uniti, dove gli appassionati lavorarono per sviluppare lo standard della razza e ottenere il riconoscimento del club. L’attuale standard di razza è stato approvato dall’AKC nel 1983 ed è in relativa armonia con gli standard di razza europei, anche se va notato che ci sono alcune sottili differenze.

Oltre a un solido repertorio da lavoro, gli schnauzer hanno una lunga storia di cattura dell’attenzione nel ring delle mostre, soprattutto negli Stati Uniti, dove la razza è allevata principalmente per le mostre e la compagnia. In Europa, la razza è in gran parte ancora allevata per ruoli di lavoro.

Buchsammy / Moment Open / Getty Images

Cura dello Schnauzer gigante

Lo Schnauzer gigante è stato allevato per lavorare, quindi non deve sorprendere che questo cane abbia bisogno di un lavoro da svolgere e di molto addestramento per evitare che il suo istinto di guardia diventi un peso. La socializzazione precoce e l’addestramento continuo all’obbedienza aiuteranno questa razza a diventare un compagno ben adattato.

Esercizio fisico

Un cane di taglia grande come questo richiede molto esercizio fisico e un grande cortile. Prevede due lunghe e vigorose passeggiate al giorno, per un totale di circa un’ora. La razza è adatta alla corsa e all’escursionismo, e queste attività affaticano sia la mente che il corpo. Sono anche bravi a stare all’aperto, quindi un’area recintata in cui scorrazzare e correre fornirà un’altra valvola di sfogo per l’energia. Tuttavia, lo schnauzer gigante è un cane da famiglia fedele e non dovrebbe essere tenuto all’aperto per periodi prolungati.

La toelettatura

Con un doppio pelo irsuto, lo schnauzer ha bisogno di una toelettatura continua. Preveda di spazzolare il suo cane settimanalmente e di fargli il bagno quando necessario. Inoltre, sarà necessaria una visita regolare a un servizio di toelettatura per tagliare o togliere il pelo e mantenere le sopracciglia folte e i caratteristici baffi sul muso.

Addestramento

Questi cani sono intelligenti e attenti, come dimostra la loro attitudine al lavoro di polizia. Sono molto adatti all’addestramento all’obbedienza ed eccellono in questa e in altre competizioni canine, tra cui l’agilità e le prove sul campo.

Leggi di più  Rottweiler (Rottie): Caratteristiche della razza e cura del cane

@giantgreta

@wickedwahkoowah

Konoplytska / iStock / Getty Images

Problemi di salute comuni

L’allevamento accurato ha contribuito a garantire l’integrità della razza e a ridurre al minimo i problemi di salute dello schnauzer gigante, ma come tutti i cani di razza, ci sono alcune condizioni di salute di cui bisogna essere consapevoli. Il National Breed Club raccomanda di acquistare da un allevatore che possa fornire valutazioni oculistiche, tiroidee e dell’anca.

Altri problemi di salute che talvolta colpiscono gli schnauzer giganti sono:

  • Allergie cutanee: varie allergie possono causare pelle irritata e pruriginosa, costringendo il cane a grattarsi, leccarsi e masticare la pelle fino a ferirsi.
  • Osteocondrite Dissecante (OCD): quando la cartilagine dell’articolazione non si sviluppa in osso, il cane può zoppicare o zoppicare.
  • Displasia dell’anca/gomito: sia la displasia dell’anca che quella del gomito si verificano quando le articolazioni specifiche non funzionano correttamente, causando nel cane zoppia, difficoltà ad alzarsi e altri sintomi.
  • Atrofia retinica progressiva (PRA): i bastoncelli, i coni e/o lo strato pigmentato degli occhi di un cane si deteriorano e si consumano fino a causare cecità.
  • Ipotiroidismo: questa condizione si verifica quando il cane non produce abbastanza ormoni tiroidei, causando stanchezza estrema, aumento di peso e altri sintomi.
  • Malattia di Von Willebrand: si tratta di un grave disturbo della coagulazione del sangue causato dalla mancanza di una proteina specifica nel cane.

Dieta e nutrizione

Essendo una razza attiva, lo schnauzer gigante trarrà beneficio da due pasti ben bilanciati al giorno. Bilanci la produzione di energia del cane con l’apporto calorico per un cane sano. I dolcetti possono essere un utile aiuto per l’addestramento, ma li mantenga con moderazione per evitare un aumento di peso.

Dove adottare o acquistare uno Schnauzer Gigante

Una razza grande come lo schnauzer gigante richiede un grande impegno, come l’adozione di qualsiasi cane. Si assicuri di fare delle ricerche per capire se questo cane è adatto al suo stile di vita. Parli con gli allevatori e si informi sulla storia e sull’uso della razza. Se ha il tempo e l’energia per addestrare e mantenere uno schnauzer gigante, questi la ripagherà con un’enorme quantità di amore!

Trovare uno schnauzer gigante è più facile rispetto ad altri cani di razza. La comunità di appassionati di questa razza potrebbe non essere così ampia come quella dei cani della top 10 delle razze più popolari presso l’AKC, ma lo schnauzer gigante è 78 su 193 razze. Il National Breed Club e il registro AKC sono ottime risorse per trovare allevatori. schnauzer che potrebbe essere in cerca di una casa amorevole. Si aspetti di pagare un allevatore tra i 2.100 e i 5.500 dollari per un cucciolo di schnauzer gigante di razza pura.

È anche un’ottima idea controllare i centri di recupero nazionali e regionali per trovare un cucciolo di schnauzer gigante.

Leggi di più  4 Animali da terapia popolari

Consulti queste risorse per iniziare a trovare il suo cane:

  • Club degli schnauzer giganti d’America
  • Soccorso del Giant Schnauzer Club of America
  • Elenco degli allevatori del Giant Schnauzer Club of America
  • Elenco degli allevatori dell’American Kennel Club

Panoramica sullo Schnauzer Gigante

Pro

  • Molto sicuro di sé e fedele

  • Intelligente e facilmente addestrabile

  • Natura vigile, ideale per un cane da guardia

Contro

  • Può essere distaccato e territoriale

  • Corporatura a volte eccessiva

  • Richiede una toelettatura regolare

10 Migliori razze di cani da protezione

Altre razze di cani e ulteriori ricerche

Se è interessato allo Schnauzer gigante, ecco altri cani di razza grande da aggiungere alla sua lista di ricerca:

  • Pastore del Re
  • Cane da pastore belga
  • Pastore dell’Anatolia

C’è un mondo intero di potenziali razze di cani là fuori: con un po’ di ricerca, potrà trovare quella giusta da portare a casa!

DOMANDE FREQUENTI

  • Gli schnauzer giganti vanno d’accordo con gli altri cani?

    A causa della loro storia di guardiani di fattorie e bestiame, gli schnauzer giganti possono essere territoriali con altri cani. La socializzazione precoce e frequente in ambienti controllati è il modo migliore per insegnare la corretta interazione canina. E sebbene possano essere tenuti con successo con altri cani, sono anche una razza che si adatta bene ad essere l’unico cane.

  • Gli schnauzer giganti sono adatti ai bambini piccoli?

    Gli schnauzer giganti possono essere cani da famiglia molto devoti e buoni con i bambini, ma le loro grandi dimensioni possono essere un ostacolo con i bambini più piccoli, quindi richiedono una stretta supervisione.

  • Gli schnauzer giganti sono aggressivi?

    Questa razza può essere aggressiva perché protegge il suo territorio, il che lo rende un eccellente cane da guardia. I proprietari devono tenere presente che il cane ha anche un’enorme forza di morso. Lo schnauzer gigante è anche naturalmente diffidente nei confronti degli estranei e delle nuove situazioni, a meno che non venga socializzato a nuove persone ed esperienze.

  • Perché alcuni schnauzer giganti hanno le orecchie tagliate e la coda mozzata?

    Si dice che le orecchie tagliate e la coda mozzata servissero storicamente a creare un aspetto vigile e ad evitare che le sporgenze del cane si impigliassero nelle attrezzature agricole. Queste pratiche sono illegali in alcune aree degli Stati Uniti, quindi si informi sulle norme di legge prima di scegliere di tagliare le orecchie o di far penzolare la coda del suo cane. Anche se controverso e discusso, molti schnauzer giganti hanno ancora le loro grandi orecchie flosce e pelose tagliate per proteggersi dagli insetti, dallo sporco e dall’acqua, mentre le code sono tagliate chirurgicamente per rimanere erette e sicure.

- Advertisement -