Razze di caniRazze di cani da lavoro4 Animali da terapia popolari

4 Animali da terapia popolari

Molte persone hanno bisogno di diversi tipi di assistenza per completare le attività quotidiane della vita. Alcune persone non possono vivere in modo indipendente senza i servizi di persone e animali domestici appositamente addestrati. Altri beneficiano semplicemente di una visita con un animale che fornisce loro un senso di calma e relax. Gli animali da terapia forniscono questo servizio speciale alle persone.

Da non confondere con un cane da assistenza o con un animale da supporto emotivo, gli animali da terapia sono socializzati e addestrati per fornire conforto e affetto alle persone in vari ambienti stressanti. Gli animali da terapia sono più comuni negli ospedali, nelle case di cura, nelle scuole e nelle aree disastrate e sono classificati in tre tipi: animali da visita terapeutica, animali da terapia assistita da animali e animali da terapia in strutture.

Il tipo più comune di animale da terapia è l’animale da visita terapeutica. Si tratta spesso di animali domestici che si recano in vari luoghi, come le strutture di detenzione, per visitare le persone che potrebbero sentire la mancanza dei loro animali domestici, ma che alla fine della giornata tornano a casa con il loro proprietario. Tutti i tipi di animali vengono utilizzati come animali da terapia, ma a prescindere dalla specie, in genere vengono sottoposti alla valutazione di un veterinario, hanno ricevuto un addestramento di base e sono stati esaminati per garantire che si trovino bene con le persone. Gli animali da terapia non sono protetti da alcuna legge federale, ma alcuni Stati hanno le proprie leggi che garantiscono i diritti dei proprietari e dei loro animali. Giubbotti, collari, registrazione e altri servizi sono disponibili attraverso il Registro Nazionale degli Animali da Servizio.

  • 01 di 04

    Cani da terapia

    Getty Images / Yellow Dog Productions

    Sicuramente il tipo di animale da terapia più comunemente visto, i cani sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e sono gli animali da terapia ideali. Molte persone si sono probabilmente imbattute in un cane da terapia in un momento o nell’altro della loro vita. I cani da terapia si vedono spesso negli ospedali, nelle case di cura, nelle scuole, nei centri di detenzione e in altri luoghi pubblici dove si può essere sorpresi di vedere un cane in giro.

    I cani sono i classici compagni degli esseri umani, quindi è molto naturale che le persone apprezzino la loro presenza. Gli studi hanno dimostrato che i cani aiutano a calmare e rilassare le persone, e i cani da terapia ne sono una testimonianza. Le razze più grandi, come i Labrador e i Golden Retriever, sono più spesso viste come cani da terapia, ma questo non significa che altre razze non possano essere un buon animale da terapia. Se un cane è amichevole verso le persone e conosce i comandi di base dell’obbedienza, potrebbe diventare un animale da terapia!

  • 02 di 04

    Cavalli da terapia

    I cavalli da terapia possono essere utilizzati per tutti i tipi di terapia, compresa quella con i bambini autistici.

    Getty Images / Tom Ervin / Stringer

    I cavalli, pur essendo molto più grandi dei cani, sono eccellenti animali da terapia. Non vedrà un cavallo camminare in una scuola (a meno che non si tratti di un cavallo in miniatura), ma vedrà spesso tecniche di terapia assistita dall’equino che utilizzano i cavalli da terapia. I cavalli da terapia sono ottimi animali per aiutare la salute mentale e sono anche utilizzati nella psicoterapia facilitata dall’equino nei centri di trattamento delle dipendenze, nei gruppi di veterani e in altre strutture di benessere mentale che sono supervisionate da professionisti medici.

    La cura di un cavallo è spesso considerata molto terapeutica e le emozioni umane che il cavallo imita hanno dimostrato di essere molto benefiche per le persone che lottano contro diversi tipi di problemi psicologici. I cavalli aiutano anche a insegnare alle persone una serie di cose, come la costruzione della fiducia e l’etica del lavoro, oltre a gestire le emozioni.

    I cavalli da terapia possono essere cavalcati o meno.

  • 03 di 04

    Gatti da terapia

    I gatti da terapia possono essere ottimi animali da terapia per visitare gli anziani.

    Getty Images / Sean Gallup / Staff

    Scelta meno ovvia rispetto ai cani o ai cavalli, molti gatti possono essere ottimi animali da terapia. Proprio come i cani, i gatti sono facili da portare in strutture al chiuso, come case di cura e ospedali, per aiutare a confortare chi potrebbe sentire la mancanza dei propri animali domestici. Molti gatti da terapia imparano a camminare al guinzaglio e possono avere una presenza molto rassicurante per i bambini a scuola, per gli anziani nelle strutture di vita assistita e in altre situazioni. Sono anche un’ottima opzione di animali da terapia in casa per le persone che possono avere paura dei cani.

  • 04 di 04

    Conigli da terapia

    FredFroese / Getty Images

    A volte è necessario un animale da terapia piccolo e tranquillo e, in questo caso, un coniglio è un animale da terapia meraviglioso. I conigli sono facili da trasportare, non abbaiano e non miagolano, e sono un’ottima opzione per le persone che possono avere paura di cani e gatti, poiché la paura dei conigli non è molto comune.

    Un coniglio da terapia deve essere calmo, ben socializzato e godere di essere maneggiato e accarezzato dalle persone. L’ideale è che il coniglio da terapia sia anche addestrato alla lettiera. Non tutti i conigli sono adatti a questo scopo, ma se un coniglio amichevole è a suo agio con la pettorina e il guinzaglio a quattro piedi, potrebbe essere un ottimo animale da terapia.

Leggi di più  Cane da orso della Carelia: caratteristiche della razza e cure
- Advertisement -