HomeCaniSalute e benessere del caneEye Boogers nei cani Dog

Eye Boogers nei cani Dog

Quasi tutti i cani svilupperanno la secrezione oculare ad un certo punto della loro vita. A volte questa scarica oculare è del tutto normale, mentre altre volte è un’indicazione di un problema. Se le caccole degli occhi sono il risultato di un problema, ignorarle può portare a problemi agli occhi più grandi. Per questo motivo, sapere come distinguere tra caccole oculari problematiche e normali detriti oculari è un’abilità utile da sviluppare per qualsiasi proprietario di cane.

Cosa sono gli Eye Boogers?

Le caccole degli occhi possono essere di colore chiaro, bianco, giallo, rosso, marrone scuro o nero e possono accumularsi negli angoli degli occhi del tuo cane. A volte compaiono solo dopo che il tuo cane ha dormito, proprio come le persone possono svegliarsi con la crosta del sonno o gli occhi al mattino, mentre altre volte si accumulano continuamente durante il giorno. Le caccole degli occhi sono principalmente una miscela di muco, lacrime e cellule della pelle e sono tecnicamente chiamate reumatismi. Possono essere normali in piccole quantità, ma grandi quantità di caccole oculari possono essere un’indicazione di un problema.

Cause di Eye Boogers nei cani

Ci sono diversi motivi per cui un cane può sviluppare le caccole degli occhi. Alcune cause delle caccole degli occhi sono del tutto normali, mentre altre richiedono cure veterinarie.

Scarico oculare normale

Rheum, il materiale appiccicoso che si trova negli angoli degli occhi del tuo cane, è del tutto normale se è chiaro o leggermente rosso o marrone e visto in piccole quantità. La porfirina, un pigmento nelle lacrime, può far apparire le caccole degli occhi di colore rosso o marrone. Questo non deve essere confuso con il sangue, che ovviamente non è normale.

Leggi di più  Dovresti prendere un termoforo per cani?
Leggi di più  I cani possono mangiare l'aglio

Congiuntivite

La parte rosa e carnosa intorno all’occhio è chiamata congiuntiva e se questa si infiamma, può causare un’eccessiva secrezione oculare e quindi produrre caccole oculari. La congiuntivite richiede farmaci per gli occhi per curare e far sparire le caccole degli occhi.

Condotti lacrimali ostruiti

I dotti lacrimali sono i minuscoli percorsi attraverso i quali le lacrime lasciano gli occhi. Se questi piccoli tubi si ostruiscono, possono risultare eccessive caccole oculari. Difetti congeniti, infiammazioni, tumori, detriti estranei e infezioni nei dotti lacrimali possono causare ostruzioni. I dotti lacrimali ostruiti di solito richiedono cure veterinarie in modo che possano essere lavati via.

Irritazione

A volte i cani hanno gli occhi lacrimosi a causa di irritazioni dovute ad allergie, irritanti nell’aria o perché qualcosa è entrato nei loro occhi, come capelli o detriti. Questa lacrimazione eccessiva può mescolarsi con muco negli occhi, cellule della pelle, polvere e altre cose per formare caccole oculari.

Glaucoma

Un aumento della normale pressione oculare è doloroso e può causare un’eccessiva secrezione oculare che può sembrare pus. Il glaucoma richiede cure veterinarie immediate a causa del dolore che provoca e dei gravi problemi agli occhi che possono derivare dal mancato trattamento.

Anomalie fisiche

Alcuni cani nascono con malformazioni della testa e degli occhi che possono provocare caccole oculari. Se queste anomalie causano problemi più seri, come le ulcere corneali, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Le caccole degli occhi dovrebbero scomparire se l’anomalia associata agli occhi viene corretta.

Lesioni agli occhi

I traumi agli occhi, comprese le ulcere corneali, possono provocare caccole oculari. Le lesioni agli occhi possono derivare da qualcosa in casa che colpisce o sfrega l’occhio, viene investito da un’auto o semplicemente dai capelli che irritano la cornea. Tutte le lesioni agli occhi richiedono cure veterinarie.

Leggi di più  Linfonodi ingrossati nei cani
Leggi di più  L'olio dell'albero del tè uccide le pulci?

Crescita

Occasionalmente, può essere presente una crescita o un tumore all’interno o intorno all’occhio che impedisce alle lacrime di drenare correttamente. Ciò può contribuire all’accumulo di detriti e provocare caccole oculari.

Occhio secco

Se il tuo cane non è in grado di produrre abbastanza lacrime per lubrificare i suoi occhi, i detriti potrebbero accumularsi a causa degli occhi asciutti del tuo cane. Se il tuo cane ha questo problema, potresti vedere uno scarico denso intorno agli occhi.

Le caccole degli occhi possono essere bianche e il risultato di congiuntivite.

Hugo1313 / Getty Images

Trattamento

Se il tuo cane ha caccole oculari problematiche, potrebbero essere necessari vari unguenti e gocce per gli occhi per trattare infiammazioni, infezioni, pressione oculare elevata e ferite. Potrebbe essere necessario lavare i dotti lacrimali se sono bloccati, ma occasionalmente potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Potrebbe essere necessario correggere chirurgicamente le palpebre che rotolano in modo anomalo negli occhi; potrebbe essere necessario rimuovere le crescite; le ulcere corneali possono richiedere un trattamento chirurgico; e, in rare occasioni, potrebbe essere necessario rimuovere un occhio se è gravemente ferito o doloroso. Se le caccole oculari problematiche si accumulano sul viso del tuo cane, possono irritare la pelle e causare infezioni, quindi dovrebbero sempre essere pulite delicatamente prima che arrivino a questo punto.

Come prevenire le caccole degli occhi

Se sei preoccupato che il tuo cane abbia le caccole agli occhi, assicurati che si faccia controllare regolarmente gli occhi dal veterinario. Questo può aiutare a catturare qualsiasi potenziale problema prima che si verifichino le caccole degli occhi. Puoi anche pulire delicatamente il viso e gli occhi del tuo cane con un panno umido o una salvietta per neonati per tenerlo pulito e tagliare i capelli lunghi lontano dagli occhi. Inoltre, se il tuo cane ha allergie, chiedi al tuo veterinario di somministrare un antistaminico per prevenire l’eccessiva lacrimazione degli occhi che può portare a caccole agli occhi. Infine, se vedi il tuo cane che si tocca il muso o lo strofina sul pavimento, fallo controllare dal veterinario per assicurarti che non abbia problemi agli occhi in via di sviluppo.

Leggi di più  I cani possono mangiare l'aglio
Stefanie Binder
Stefanie Binder
Amante della natura, ambientalista, veterinario.
RELATED ARTICLES