G-KC4KM98SK4

I cani possono mangiare le fragole?

Frutto estivo molto popolare, le fragole sono un alimento fondamentale per le stagioni calde. Dato che quest’estate sta integrando più frutta fresca nella sua dieta, potrebbe chiedersi se è giusto far mangiare a Fido un paio di fragole dal suo piatto… e, fortunatamente, la risposta è sì. Ecco come condividere in sicurezza le fragole con il suo cane quest’estate.

Varietà di trattamenti per cani

Le fragole sono sicure per i cani?

Mentre ci sono alcuni frutti estivi che non sono esattamente adatti agli animali domestici, come l’uva o le ciliegie, le fragole sono un frutto che può essere tranquillamente offerto al suo animale domestico, a condizione che siano adeguatamente pulite, che le foglie siano rimosse e che siano servite a pezzi per evitare soffocamenti o blocchi intestinali.

Ma come per ogni cosa buona, devono essere gustate con moderazione. I frutti come le fragole contengono zuccheri naturali e fibre, e mangiarne troppe può causare problemi digestivi come la diarrea e altri problemi di salute.

Benefici per la salute delle fragole per i cani

Le fragole sono ricche di sostanze nutritive che fanno bene sia agli esseri umani che alle loro controparti canine (tra cui le vitamine C, B e K, così come il potassio, l’acido folico, lo iodio e il magnesio)1 .

Questi succosi frutti rossi non solo sono ipocalorici e pieni di vitamine, fibre e antiossidanti, ma sono anche stati attribuiti a una serie di benefici per la salute: possono rafforzare il sistema immunitario, sostenere la gestione del peso, migliorare la salute dentale e persino inibire il processo di invecchiamento. Le fragole sono anche una ricca fonte di omega-3, che è benefica per la salute della pelle e del pelo del suo cane.

Leggi di più  Keeshond: Caratteristiche della razza e cura del cane

In generale, i veterinari raccomandano che i bocconcini costituiscano solo il 10% circa della dieta del suo cane. Altri frutti estivi che possono essere condivisi e che possono offrire benefici per la salute del suo cane sono l’anguria (senza i semi), i mirtilli, il cantalupo, il mango (purché sbucciato e snocciolato) e persino le banane congelate.

Come sempre, si assicuri di consultare il veterinario prima di offrire al cane alimenti umani come le fragole. Se ottiene il via libera, inizi con pochi pezzi di fragole e monitorizzi il suo animale per assicurarsi che non abbia una reazione negativa. Potrebbe voler evitare di offrire frutta come le fragole a cani già in sovrappeso o con patologie come il diabete o altri problemi digestivi, in quanto gli alimenti umani come la frutta possono peggiorare queste condizioni.

Come dare da mangiare le fragole al suo cane

Anche se le fragole non sono tossiche per i cani, questo non significa che lei voglia permettere al suo cane di mangiarne a volontà. Un problema di salute con i frutti come le fragole è che il loro contenuto di fibre e zuccheri naturali può causare problemi gastrointestinali al cane, tra cui vomito e diarrea.

Il modo più sicuro per servire le fragole al suo cucciolo è lavarle accuratamente e tagliare il frutto in piccoli pezzi. Questo aiuterà a prevenire il soffocamento e a renderle più facili da digerire per il suo cane. Si assicuri di optare per le fragole biologiche, quando possibile, per eliminare le preoccupazioni legate a tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche dannose sulla frutta che condivide con il suo animale domestico (le fragole biologiche saranno migliori anche per la sua salute).

Leggi di più  I cani possono mangiare i cereali?

Alcuni cani (in particolare le razze più piccole) possono apprezzare il purè di bacche o persino una purea aggiunta al loro cibo. E la maggior parte dei cani apprezzerà le fragole congelate tagliate, come bocconcino rinfrescante che li aiuterà a mantenersi freschi nelle calde giornate estive.

Se intende condividere le fragole con il suo cane, si assicuri di evitare le fragole in scatola o altre forme elaborate (come le fragole sciroppate che possono essere servite sopra i pancake o i waffle), che spesso contengono conservanti e zuccheri aggiunti. Questi conservanti aiutano a mantenere il colore rosso e il sapore dolce e maturo della frutta, ma tutti gli zuccheri aggiunti non sono salutari per il suo animale domestico.2 Questi zuccheri e conservanti possono avere un impatto sul comportamento del suo cane (proprio come possono rendere i bambini un po’ iperattivi) e, nel tempo, possono aumentare il rischio di problemi legati al peso, come l’obesità e il diabete. Proprio come per gli esseri umani, un eccesso di zucchero può anche influire negativamente sui denti del suo cane e portare alla carie.

5 alimenti comuni nella sua dispensa che non sono sicuri per i suoi animali domestici

- Advertisement -